Utilizza questo documento per visualizzare i bug corretti nella versione di luglio 2018 di After Effects (versione 15.1.2)

Bug corretti nelle proprietà master

  • In una composizione con più copie della stessa composizione nidificata con proprietà master, se attivi l’opzione Comprimi trasformazioni per una delle copie, è possibile che il rendering delle altre copie venga eseguito in modo errato. Le copie vengono visualizzate con i valori delle proprietà principali modificate, a meno che non si modifichino le proprietà singolarmente.
  • Quando modifichi il valore di una proprietà master Modifica tempo, After Effects non è in grado di restituire il valore temporale corretto nella composizione master.
  • Quando modifichi una proprietà master per un effetto audio o una proprietà come Tono, la riproduzione audio non riflette le modifiche.
  • Motion blur è disattivata quando vengono modificati i valori delle proprietà master che influenzano motion blur.
  • Se il progetto contiene più proprietà master con lo stesso nome, le espressioni che fanno riferimento alle proprietà master eseguono la valutazione in modo errato.
  • After Effects ignora le proprietà master che influiscono sui tracciati maschera, sui tracciati delle forme Beizer o sui tratti di pennello.
  • Le proprietà master per le videocamere o le luci 3D vengono ignorate dagli effetti che reagiscono alle videocamere o alle luci come Shatter e Maxon CINEWARE.
  • Quando si immette il valore di una proprietà master nel pannello Timeline, il valore è limitato all'intervallo definito nel pannello relativo alla grafica essenziale.
  • Quando si incolla un valore di proprietà su una proprietà master, non riesce l'aggiornamento della composizione o quello dei pulsanti Pull e Push della proprietà master.
  • Quando si modifica una proprietà master e successivamente la si elimina dal pannello relativo lla grafica essenziale e si aggiunge la stessa proprietà da un livello diverso, la nuova proprietà master fa riferimento al livello errato.

Altri bug corretti

  • In After Effects 15.1, alcuni dei font Type 1 PostScript non vengono visualizzati nel menu Famiglia font.
  • After Effects si arresta in modo anomalo durante la precomposizione di un livello facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del livello nel pannello Timeline.
  • Quando applichi gli effetti Stabilizzatore alterazione VFX e 3D Camera Tracker sul tuo metraggio, il pannello Controlli effetti non visualizza lo stato dell'analisi del metraggio.
  • Il selettore del collegamento della proprietà scrive in modo errato un'espressione autoreferenziale per le altre proprietà selezionate.
  • La riproduzione di fotogrammi con un requisito di memoria di grandi dimensioni come 8K a 32-bpc salta i fotogrammi se le preferenze Accelerazione hardware per pannelli Composizione, Livello e Metraggio sono attivate e la GPU non è in grado di copiare rapidamente il frame buffer.
  • After Effects visualizza ed errore "Errore After Effects: (83 :: 2)" quando si importa un file PSD creato con Esporta set di dati come file.
  • I livelli di testo di paragrafo 3D con animatori di testo vengono ritagliati ai pixel visibili del livello sul riquadro di delimitazione del paragrafo.
  • Quando imposti la modalità colore su 8 bit/canale o 16 bit/canale, il rendering dell’effetto rumore Frattale può essere eseguito in modo diverso a seconda che si utilizzi Mercury GPU o Mercury Software.
  • In macOS, il formato WAV non è disponibile nel menu Formato della finestra di dialogo delle impostazioni Output Module.
  • Quando disinstalli After Effects 15.1, se fai clic sul pulsante Sì, rimuovi preferenze app, la cartella delle preferenze 15.1 non rimuove la cartella delle preferenze 15.1 .
  • After Effects si arresta in modo anomalo, se si utilizza uno script per aggiungere proprietà al pannello relativo alla grafica essenziale e poi si salva un progetto.
  • Problemi in cui alcuni file QuickTime contenenti video MPEG-4 vengono importati solo come audio.
  • Puoi ricevere un messaggio di errore “Impossibile importare il file “.ffx”: tipo di file o estensione non supportato. ( 0 :: 1 )” quando fai doppio clic su un file di animazione in Bridge CC, per applicarlo a After Effects.
  • Segnalati problemi di arresto anomalo in Adobe Crash Reporter

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online