Ambiente

Audience Manager

Perché le stesse informazioni vengono fornite per gli stessi ID (utenti) in più file di destinazione AAM di sincronizzazione iterativa?

I file di destinazione per la sincronizzazione iterativa di Audience Manager sono impostati per inviare i dati completi quando viene generato il primo file, e poi inviare i nuovi dati che non sono stati ancora inviati al partner di destinazione.   Anche se questo processo sembra semplice, ciò che viene classificato come "nuovi dati" dipende dalle azioni degli utenti e dal modo in cui la piattaforma Audience manager percepisce tali azioni.  Di conseguenza, ci sono alcuni casi in cui dati apparentemente inviati in precedenza non vengono inviati correttamente, quando in realtà il sistema Audience Manager ha stabilito che si qualificano come nuovi dati.

Le due ragioni per il rinvio degli ID, e di conseguenza dei loro segmenti o di altri valori di dati, sono dovute a quegli utenti che richiedono la riqualificazione per le caratteristiche sottostanti, o a un cambio nella sincronizzazione degli ID utilizzata per determinare le informazioni utente inviate.

Riqualificazione dei tratti

Ipotizziamo di avere un segmento intitolato "Pagine informative" per tracciare e catturare il traffico dei visitatori che hanno visitato le pagine informative (come "Su di noi", "Executive Team", o la pagina "Profilo").  Ogni visita a una di queste pagine li qualifica per far parte del segmento a cui il tratto è stato mappato, e tale realizzazione è inviata tramite destinazioni in uscita.

Se uno di questi visitatori visita nuovamente una pagina tracciata dal segmento, aggiorna le realizzazioni corrispondenti.  Questa nuova realizzazione, a sua volta, aggiornerebbe la loro appartenenza al segmento e invierebbe le informazioni aggiornate ai partner di destinazione una seconda volta.

Questa situazione continuerà a verificarsi fino a quando gli utenti in questione non smetteranno di rivisitare quelle pagine; a quel punto, Audience Manager non registrerà più alcuna nuova realizzazione.

Per ulteriori informazioni sulle qualifiche di Trait e Segmento, fai riferimento alla nostra documentazione: Segnali, tratti e segmenti.

Sincronizzazioni ID aggiornate

Il processo di destinazione in uscita di Audience Manager si basa sulla sincronizzazione degli ID per aiutare a identificare e collegare le informazioni degli utenti.  Di conseguenza, Audience Manager invia i dati tramite una destinazione, a meno che non si sia verificata una sincronizzazione.  Allo stesso tempo, tuttavia, se un utente è stato precedentemente sincronizzato con un particolare partner e poi viene eseguita una nuova sincronizzazione dell'ID per lo stesso partner, il sistema Audience Manager considera la nuova sincronizzazione come una modifica a quel "dispositivo" (o profilo utente) e fa sì che i segmenti associati a quel profilo vengano inviati nuovamente tramite le destinazioni configurate per utilizzare quella sincronizzazione.

A seconda di come vengono realizzate le sincronizzazioni con un particolare partner, è più o meno probabile che ciò accada.

Per ulteriori informazioni sulla sincronizzazione degli ID, consulta la nostra documentazione: ID Synchronization for Inbound Data Transfers.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online