Aggiornare più utenti alla volta

L’amministratore di un account multiutente può aggiornare o aggiungere all’account più utenti alla volta. Questo metodo è utile ad esempio se l’azienda ha cambiato nome, per assicurarsi che le informazioni di account corrette vengano impostate per tutti gli utenti. È utile anche per creare utenti nell’account.

Per evitare il rischio di errori durante questo processo, prestate molta attenzione durante i vari passaggi.

Questo processo richiede un file .CSV in un formato specifico. Di seguito riportiamo un file di esempio a cui si fa riferimento in questo articolo. Poteteutilizzare questo file .CSV per aggiornare più utenti alla volta, immettendo i dati degli utenti effettivi.

Scarica

Nota:

Salvate questo file Excel come file .CSV per caricarlo nei servizi eSign. Per salvarlo, apritelo in Microsoft Excel e scegliete File > Salva con nome. Scegliete .CSV dal menu a comparsa Salva come.

Informazioni specifiche necessarie per creare o modificare le informazioni di un utente nel sistema.

  • Indirizzo e-mail (obbligatorio): l’indirizzo e-mail corrente dell’utente o l’indirizzo e-mail dell’utente che desiderate creare è l’unico dato obbligatorio da fornire.
  • Nuovo indirizzo e-mail (facoltativo): il nuovo indirizzo e-mail da impostare per l’utente.
  • Nome (facoltativo): il nome dell’utente.
  • Cognome (facoltativo): il cognome dell’utente.
  • Titolo (facoltativo): qualifica o posizione dell’utente.
  • Azienda (facoltativo): il nome dell’azienda dell’utente.
  • Numero di telefono (facoltativo)
  • Prefisso fax (facoltativo): determina quale numero di fax viene utilizzato per le transazioni tramite fax.
  • Fuso orario (facoltativo): impostate il fuso orario per l’utente.
  • Lingua interfaccia utente: impostate la lingua del servizio per l’utente.
  • Nome gruppo (facoltativo): il nome del gruppo a cui appartiene o nel quale si intende inserire l’utente. Se il gruppo non esiste già nell’account, verrà creato un nuovo gruppo con questo nome.
  • È amministratore (facoltativo): se questa opzione è attivata, l’utente è o deve essere un amministratore dell’account. Se non è attivata, l’utente non è o non deve essere un amministratore dell’account.
  • È amministratore gruppo (facoltativo): se questa opzione è attivata, l’utente è o deve essere un amministratore del gruppo a cui appartiene. Se non è attivata, l’utente non è o non deve essere un amministratore del gruppo.
  • Può inviare documenti (facoltativo): se questa opzione non è attivata, l’utente non può utilizzare il servizio per l’invio di accordi.
  • Può firmare documenti (facoltativo): se questa opzione non è attivata, l’utente non può firmare gli accordi mediante il servizio eSign. Tuttavia, se l’opzione “Può inviare documenti” è attivata, potrà inviare gli accordi.
  • Stato (facoltativo): Attivo o Disattivato. Gli utenti disattivati non possono utilizzare il servizio.

Nota:

Quando si aggiornano più utenti alla volta, i nuovi indirizzi e-mail non devono esistere già in EchoSign.È preferibile che nulla sia stato inviato tramite EchoSign agli indirizzi e-mail impostati per creare nuovi utenti.

Per accedere a questa opzione, nella pagina Account scegliete Utenti seguito dal segno +.

Fate clic sulla scheda Crea più utenti alla volta. Vengono visualizzate le opzioni per l’aggiornamento di più utenti alla volta. Fate clic sul pulsante Sfoglia e individuate il file .CSV salvato sul sistema.

 

Deselezionate le opzioni non necessarie, a seconda delle vostre esigenze.

  • Abilita la funzione crea utenti: deselezionate questa opzione se desiderate solo aggiornare utenti esistenti. Se fornite un indirizzo e-mail che non è già disponibile nell’account, non verrà creato un nuovo utente per tale indirizzo.
  • Abilita la funzione aggiorna utenti: deselezionate questa opzione se desiderate solo creare nuovi utenti. Se fornite un indirizzo e-mail già disponibile nell’account, le informazioni corrispondenti non verranno aggiornate.
  • Abilita la funzione crea gruppi: deselezionate questa opzione se non desiderate creare dei gruppi. Se per un utente fornite il nome di un gruppo non esistente, tale gruppo non verrà creato.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online