Gli utenti hanno segnalato errori o difficoltà nella configurazione di Elements Organizer con i propri account e-mail.  

Convalida dell’account Gmail

Con Google Gmail, quando imposti la funzione e-mail di Elements Organizer, la convalida dell’account non riesce. Questo errore può verificarsi anche se la combinazione di nome utente/password inserita in Elements Organizer è la stessa utilizzata per accedere all’account Gmail. Potresti inoltre ricevere un messaggio e-mail di avviso da Google riguardante l’accesso non autorizzato.

Soluzione

Attiva la verifica in due passaggi e genera una password specifica per l’applicazione. La password specifica per l’applicazione può quindi essere utilizzata per accedere all’account Gmail da Elements. Dettagli su come generare password specifiche per l’applicazione si trovano all’indirizzo https://support.google.com/mail/answer/1173270?hl=it.

Ulteriori informazioni

Per capire che cosa ha causato l’errore, consulta https://support.google.com/accounts/answer/6009563.

Messaggio di errore: Connessione interrotta

Dimensioni allegato

L’errore di interruzione della connessione generalmente si verifica quando tenti di allegare da Elements Organizer file multimediali che superano le dimensioni imposte dal fornitore del servizio e-mail.  

Soluzione

Riduci le dimensioni del file allegato per fare in modo che rientri nei limiti imposti dal fornitore del servizio e-mail.

Account AOL o Microsoft

Quando cercate di inviare un’e-mail o una presentazione PDF da Elements Organizer mediante un account AOL o Microsoft, si verifica questo errore.  

Soluzione

  1. Utilizza un browser per accedere al tuo account e-mail.
  2. Segui tutte le eventuali procedure di convalida di sicurezza (ad esempio, la convalida Captcha) richieste dal fornitore del servizio e-mail.
  3. Invia un’e-mail di prova a te stesso per assicurarti di poter inviare e ricevere e-mail.

Ulteriori informazioni

Alcuni fornitori del servizio e-mail controllano il numero di e-mail provenienti da applicazioni di terze parti. Quando il numero di e-mail supera quelle inviate da normali client di posta elettronica o browser, il fornitore di servizi impone, come precauzione di sicurezza, una restrizione temporanea per controllare accessi o attività non autorizzati.

Credenziali non valide o errore di rete non connessa

Quando la convalida non riesce per un determinato profilo e-mail, si verifica questo errore. Ad esempio, la convalida non riesce quando scegliete AOL come fornitore di servizi, ma le credenziali fornite si riferiscono a un altro fornitore di servizi, ad esempio Gmail.

Soluzione

Assicuratevi che:

  • Le credenziali fornite nelle preferenze e-mail e nel profilo e-mail corrispondano.
  • L’ID utente e la password siano corretti e validi.

Impostazioni firewall o di sicurezza di rete (porte 465 e 587)

Possono verificarsi errori di convalida e di accesso alla rete quando si utilizza una rete che non consente connessioni sulle porte 465 e 587.

Soluzione

Configurate la rete, il firewall o il software di sicurezza di rete per consentire il traffico di rete sulle porte 465 e 587.

Errore generico: Si è verificato un errore

Questo errore generico viene visualizzato quando la connessione di rete viene interrotta durante l'invio di e-mail.

Soluzione

Convalidate di nuovo il profilo e-mail nelle preferenze di Elements Organizer (premete Ctrl/Cmd+K e aprite la scheda E-mail).

Varie

E-mail non ricevuta

I fornitori del servizio e-mail possono contrassegnare i messaggi come indesiderati e spostarli nelle cartelle dello spam o della posta indesiderata. Contrassegnate tali e-mail come non spam per farle consegnare nella posta in arrivo. Google illustra il motivo delle e-mail mancanti in questo articolo: Un messaggio legittimo viene contrassegnato come spam.

Non disponibile: servizio e-mail Adobe e Windows Mail (client desktop)

Entrambi i servizi sono rimossi. Tuttavia, potete connettervi direttamente ai fornitori del servizio e-mail configurando un profilo e-mail.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online