Migrazione di utenti da ETLA a VIP

Grazie alla possibilità di aggiungere un contratto all'organizzazione esistente, non è più necessario migrare le risorse quando si passa a un nuovo tipo di contratto. Tuttavia, il cambio di tipo di contratto richiede di riassegnare utenti e amministratori ai prodotti e ai ruoli previsti dal nuovo contratto.

Per visualizzare i dettagli dei vari contratti e accordi associati alla propria organizzazione, accedere ad Admin Console e selezionare Account.

Distinguere tra i contratti

Quando aggiungi un contratto all'organizzazione esistente, vedi più contratti in Admin Console, fino alla scadenza di uno di essi. Per differenziare i prodotti, a ciascun prodotto vengono aggiunti indicatori per il tipo di contratto. Di seguito vengono illustrate le modifiche apportate al cambio di tipo di contratto in Adobe Admin Console:

Nota:

I prodotti associati al contratto in scadenza vengono rimossi da Admin Console dopo la scadenza del contratto, insieme agli indicatori del tipo di contratto. Inoltre, Admin Console viene disattivata se non ci sono contratti attivi.

La pagina Account mostra i dettagli dei vari contratti e gli accordi di cui fa parte l'organizzazione corrente. Mostra anche un indicatore per i contratti in scadenza.

Scheda Account

I clienti VIP possono gestire i propri account selezionando Admin Console > Account > Panoramica VIP. Ulteriori informazioni su come gestire gli account Teams.

Scheda Account

I nuovi prodotti vengono visualizzati nell'elenco dei prodotti insieme all'indicatore del tipo di contratto. Viene visualizzato un pulsante Acquista altri per i contratti VIP.

Pagina Panoramica

Le schede dei prodotti mostrano tutti i prodotti relativi ai vari contratti con indicatori per il tipo di contratto e i contratti in scadenza. Puoi anche filtrare i prodotti per tipologia di contratto.

Pagina dei prodotti

Ogni pagina del prodotto mostra anche un indicatore per il tipo di contratto associato.

Pagina dei prodotti

Gli indicatori per il tipo di contratto vengono visualizzati anche sui prodotti selezionati durante l'assegnazione di utenti, amministratori del prodotto e amministratori del profilo del prodotto.

Pagina degli utenti

Riassegnare gli utenti dopo aver cambiato piano

Quando si passa dall'organizzazione di Admin Console a un altro piano, i repository di archiviazione correnti, l'implementazione dell'identità e gli utenti vengono mantenuti. Tuttavia, gli utenti perdono l'accesso ai prodotti assegnati e gli amministratori del prodotto e gli amministratori del profilo di prodotto perdono i loro diritti amministrativi.

Per una transizione senza problemi e per evitare la perdita dei diritti di accesso e di amministrazione degli utenti, è necessario:

  • Esportare l'elenco utenti da Admin Console con il cambio di contratto prima di apportare modifiche. Questo elenco fornisce un riferimento quando si riassegnano utenti e amministratori in base al nuovo contratto.
  • Riassegna gli utenti e gli amministratori al nuovo contratto prima della scadenza del contratto precedente.

Per scaricare l'elenco degli utenti, seleziona Utenti > Utenti in Admin Console. Fai clic su  in alto a destra della pagina Utenti, quindi seleziona Esporta elenco utenti in CSV. Informazioni sul Formato file CSV.

Nota:

I ruoli amministrativi possono essere riassegnati solo utilizzando i metodi di caricamento in serie o individuale CSV.

Di seguito sono riportati diversi modi in cui è possibile riassegnare utenti e amministratori:

Individualmente

Usa questo metodo se hai un piccolo team con meno di 10 licenze:

Caricamento in serie con CSV

Usa questo metodo se hai un team medio grande con più di 10 licenze.

Scegli Admin Console > Utenti >  > Modifica dettagli utente con CSV. Quindi fai clic su Scarica il modello CSV >Elenco utenti correnti. Modificare il campo obbligatorio nel file CSV per avere i prodotti aggiornati o i profili di prodotto associati al nuovo contratto.

Dettaglio utente

Campo associato nel file CSV

Prodotti assegnati

Configurazioni dei prodotti

Profili di prodotto amministrati

Configurazioni di prodotto amministrate

Prodotti amministrati

Prodotti amministrati

Quindi, carica nuovamente il file CSV aggiornato in Admin Console. Ulteriori informazioni sulla modifica dei dettagli utente tramite CSV.
 

Strumento User Sync (UST)

Per utilizzare questo metodo, è necessario conoscere il terminale macOS o il prompt dei comandi Windows e gli LDAP. Se disponi dello Strumento User Sync integrato con Adobe Admin Console, utilizzalo in uno di questi due modi:

  • Per la mappatura degli utenti dalla tua directory a un profilo di prodotto in Admin Console, puoi aggiornare i gruppi di mappatura della configurazione degli utenti nella directory ai profili di prodotto specificati in Admin Console all'interno del file di configurazione UST. Questo processo richiede l'accesso come amministratore al server in cui è ospitato il file di configurazione dello strumento User Sync. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento della mappatura dei gruppi nel file di configurazione UST.
  • Nella mappatura degli utenti dalla tua directory a un gruppo di utenti in Admin Console è possibile aggiornare il profilo del prodotto aggiunto al gruppo di utenti che effettua il provisioning degli utenti del gruppo al profilo selezionato. Questo processo richiede un amministratore di sistema o un amministratore del gruppo utenti dei gruppi richiesti per eseguire l'aggiornamento. Ulteriori informazioni sull'assegnazione dei profili di prodotto ai gruppi di utenti.

User Management API (UMAPI)

Per utilizzare questo metodo, è necessario avere competenze pratiche di un linguaggio di programmazione (ad esempio, Python) per utilizzare le API REST. Se è stata effettuata l'integrazione di User Management API con Adobe Admin Console, utilizzala in uno di questi due modi:

  • Per la mappatura degli utenti dalla tua directory a un profilo di prodotto in Admin Console, puoi aggiornare i gruppi di mappatura della configurazione degli utenti nella directory ai profili di prodotto specificati in Admin Console all'interno di UMAPI. Questo processo richiede l'accesso come amministratore al file di configurazione UMAPI. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento della mappatura a un profilo di prodotto nel file di configurazione UMAPI.
  • Nella mappatura degli utenti dalla tua directory a un gruppo di utenti in Admin Console è possibile aggiornare il profilo del prodotto aggiunto al gruppo di utenti che effettua il provisioning degli utenti del gruppo al profilo selezionato. Questo processo richiede un amministratore di sistema o un amministratore del gruppo utenti dei gruppi richiesti per eseguire l'aggiornamento. Ulteriori informazioni sull'assegnazione dei profili di prodotto ai gruppi di utenti.

Sincronizzazione di Azure e connettore Google

Usa questo metodo se hai integrato Azure Sync o Connettore Google con Adobe Admin Console. È possibile riassegnare tutti gli utenti a un nuovo profilo di prodotto o aggiornare il profilo di prodotto assegnato a un gruppo di utenti per le configurazioni di prodotto del contratto:

  • Azure Sync sincronizza gli utenti dei gruppi di directory scelti con Admin Console in un gruppo di utenti. Se a tali gruppi di utenti sono stati assegnati profili di prodotto, è possibile aggiornare il profilo di prodotto aggiunto al gruppo di utenti che efffettua il provisioning di tutti gli utenti di quel gruppo al profilo selezionato. Questo processo richiede un amministratore di sistema o un amministratore del gruppo utenti dei gruppi richiesti per eseguire l'aggiornamento. Ulteriori informazioni sull'assegnazione dei profili di prodotto ai gruppi di utenti.
  • Connettore Google sincronizza un elenco di utenti nell'ambito di Admin Console che vengono poi assegnati ai profili di prodotto tramite Admin Console. Puoi aggiornare i profili di prodotto assegnati agli utenti esistenti sincronizzati con il connettore Google tramite il metodo di caricamento in serie o individuale CSV. Questo processo richiede un amministratore di sistema, un amministratore del gruppo di utenti, un amministratore del prodotto o un amministratore del profilo del prodotto, a seconda di come vengono assegnati gli utenti. Ulteriori informazioni su come gestire i prodotti e i profili di prodotto.
Logo Adobe

Accedi al tuo account