Visualizzazione del contenuto dell'aiuto per la versione :

L’Editor Rich Text è un componente di base per l’inserimento di contenuti di testo in AEM. Costituisce l’elemento base di vari componenti, quali:

  • Testo
  • Testo e immagine
  • Tabella

Modifica diretta

Quando si seleziona un componente basato su testo con un solo tocco o clic, viene visualizzata la barra degli strumenti del componente, come per qualsiasi componente.

chlimage_1

Se si tocca o si fa clic nuovamente oppure si seleziona inizialmente il componente con un doppio tocco o doppio clic lento, si passa invece alla modifica diretta locale, con un’apposita barra degli strumenti. Qui puoi modificare il contenuto ed effettuare modifiche di formattazione di base.

chlimage_1

Questa barra degli strumenti contiene le opzioni seguenti:

  • Formato
    Consente di impostare i formati Grassetto, Corsivo e Sottolineato.
  • Elenchi
    Consente di creare elenchi puntati o numerati o di impostare i rientri.
  • Collegamento ipertestuale
  • Scollega
  • Schermo intero
  • Chiudi
  • Salva

Modifica a schermo intero

Per i componenti basati su testo, seleziona la modalità a schermo intero nella barra degli strumenti per aprire l’editor Rich Text e nascondere il resto del contenuto della pagina.

chlimage_1

La modalità a schermo intero visualizzerà tutte le opzioni dell’editor Rich Text, che variano a seconda della configurazione.

chlimage_1

Altre opzioni dell’editor Rich Text comprendono:

  • Ancoraggio
    Crea un ancoraggio nel testo, da utilizzare poi in un riferimento o un collegamento.
  • Allinea testo a sinistra
  • Testo centrato
  • Allinea testo a destra

 

Per chiudere la modalità a schermo intero, fai clic sull’icona Riduci a icona.

chlimage_1

Passaggio all’editor Rich Text Coral 2

Su una pagina, puoi includere la clientlib dell’editor Rich Text Coral 2 o Coral 3. Per impostazione predefinita, l’editor Rich Text include la clientlib dell’editor Rich Text Coral 3.

I plug-in personalizzati per l’editor Rich Text Coral 2 dovrebbero funzionare con l’editor Rich Text Coral 3, purché non dipendano da elementi interni dell’editor Rich Text (ad esempio classi e così via).

Tuttavia, se vuoi passare all’editor Rich Text Coral 2, procedi come segue:

  1. Nel nodo /libs/cq/gui/components/authoring/editors/clientlibs/core, effettua le seguenti operazioni:

    • Sostituisci rte.coralui3 con rte.coralui2 per la proprietà dependencies.
    • Sostituisci cq.authoring.editor.core.inlineediting.rte.coralui3 con cq.authoring.editor.core.inlineediting.rte.coralui2 per la proprietà embed.
    • Sostituisci cq.authoring.rte.coralui3 con cq.authoring.rte.coralui2 per la proprietà embed.
  2. Rimuovi la categoria cq.authoring.dialog da /libs/cq/gui/components/authoring/dialog/richtext/clientlibs/rte/coralui3 e aggiungi questa categoria a /libs/cq/gui/components/authoring/dialog/richtext/clientlibs/rte/coralui2.

  3. Modifica altre eventuali dipendenze incluse nella pagina da rte.coralui3 a rte.coralui2, ad esempio in /libs/mcm/campaign/components/touch-ui/clientlibs/rte.

  4. Sostituisci la dipendenza cq.rte nel nodo /libs/cq/ui/widgets con cq.coralui2.rte.

Nota:

L’editor Rich Text Coral 2 utilizza modelli handlebars per le finestre di dialogo dei plug-in. Di conseguenza, la clientlib dell’editor Rich Text Coral 2 presentava una dipendenza dalla clientlib handlebars. L’editor Rich Text Coral 3 non utilizza modelli handlebars e non presenta quindi alcuna dipendenza associata. Se i plug-in personalizzati utilizzano modelli handlebars, includi la clientlib handlebars nella pagina Web.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online