Domanda

Come sono costruiti gli ID celle (e con essi la struttura nell'albero di progettazione) in CQ5?

Risposta, Soluzione

L'ID cella viene sempre creato dal percorso in cui è incluso il componente.
Ad esempio, l'ID cella di un componente /apps/myApp/components/myComponent incluso in <cq:include path="myPath" resourceType="myApp/components/myComponent" />, ovvero nel tuo componente pagina, è myPath.
Anche il nome del Nodo creato nell'albero di progettazione è myPath.

Vi sono due eccezioni:

  • Componenti di alta qualità (componenti pagina): questi componenti non sono inclusi in <cq:include> e rappresentano l'inizio del componente incluso
  • Componenti di un sistema di paragrafi: per i componenti di un sistema di paragrafi non è richiesta una progettazione per ogni singolo paragrafo (percorso) ma per ogni singolo componente (tipo di paragrafo).

Per queste due eccezioni, l'etichetta del componente (nel nostro esempio myComponent) è usata come ID cella.
Se imposti la proprietà cq:cellName nella definizione del componente, il valore di questa proprietà viene preso come ID cella.

Per questo motivo con questa proprietà cq:cellName puoi applicare ID cella separati per componenti diversi con la stessa etichetta (cioè in un sistema di paragrafi).
Puoi anche applicare lo stesso ID cella per componenti con etichette diverse, ad esempio se desideri utilizzare la stessa progettazione per i componenti della homepage e del contenuto.

Nota: per CQ 5.2 la proprietà cq:cellName è rispettata solo per i componenti che non sono di alta qualità. Questo è stato risolto nella versione CQ 5.2.1.

Si applica a

CQ5.2+

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online