Impostazioni consigliate per CRX 2.2 con hot fix pack aggiornato (ad esempio 2.2.0.70)

Utilizza sempre l'ultimo pacchetto hot fix CRX (attualmente, 2.2.0.70 è disponibile sulla condivisione pacchetti; 2.2.0.71 su richiesta).

Inoltre, considera alcuni parametri di ottimizzazione per JVM, repository.xml e workspace.xml.

Di seguito sono riportati i possibili parametri che possono essere utili per migliorare le prestazioni e la coerenza:

1: workspace.xml

 per Tar Persistence Manager:

  • bundleCacheSize = l'impostazione suggerita è 512 (migliora il rapporto di impatto della cache)
  • optimizeCount = 1000 (non ancora impostato, aiuta a migliorare l'ottimizzazione dei tempi di lavorazione del tar)
  • indexInMemory -> true (se hai abbastanza memoria per memorizzare l'indice in memoria x2, che migliora il tempo di accesso al repository, e il processo di ottimizzazione del tar)
  • autoOptimizeAt -> se non impostato, viene applicato il valore predefinito. Se va bene, disabilitalo o impostalo per terminare prima o dopo i backup.
  • optimizeSleep -> 0.00001 (per accelerare l'ottimizzazione del tar)

per la ricerca:

  • search supportHighlighting -> false (se non utilizzi un estratto di ricerca allora disabilitalo, in modo che quando il contenuto è indicizzato non memorizzi le informazioni di evidenziazione nell'indice lucene per risparmiare spazio)
  • cerca maxVolatileIndexSize -> 52428800 (aiuta anche a ridurre il numero di file in quanto mantiene più memoria prima)
  • cerca mergeFactor -> 2 (può aiutare a ridurre il numero di file generati in una cartella)
  • cerca resultFetchSize -> 50 (già impostato con CQ 5.5)
  • cerca cacheSize -> 100000 (buono per aumentare soprattutto perché si ha abbastanza memoria JVM).
  • configurazione di indicizzazione della ricerca per ignorare i nodi cq:AuditEvent per ridurre la dimensione dell'indice. (controllare http://wiki.apache.org/jackrabbit/Search -> indexingConfiguration, original indexing_config.xml si trova nel jar del bundle CRX launchpad/felix/bundleXX/version1.1/bundle.jar/crx-core-2.x.xx.jar/com/day/crx/query/lucene)

2: repository.xml

  • versione bundlecachesize = 256 (o più se avete grandi dimensioni heap)
  • cerca configurazione del sistema da applicare in modo simile a quello di workspace.xml

3: Parametri JVM

Sarebbe opportuno aggiungere il seguente se non ancora presente:

  • DmemoryMaxUsage=98
  • Dcrx.memoryMinStdev=1 per evitare uno spegnimento "automatico" del repository a causa di un errato rilevamento di un possibile problema di memoria.
    o come attualmente -Dcrx.memoryCheckDisabled=true
  • Dorg.apache.jackrabbit.core.state.validatehierarchy=true
  • Dcom.day.crx.persistence.tar.IndexMergeDelay=0 (forzare la sincronizzazione dell'indice del tar)
  • Dcom.day.crx.persistence.tar.MinIdle=15 (può aiutare ad accelerare l'ottimizzazione del tar)

Controlla le impostazioni e i parametri della tua JVM per vedere se ti manca uno qualsiasi dei parametri di cui sopra. E, aumentare la dimensione dell'heap di JVM in base alle dimensioni della cache che si sta utilizzando (due volte per indexInMemory se lo si usa in base alla dimensione dell'indice sul file system).

(1) http://lucene.apache.org/core/4_0_0/core/org/apache/lucene/store/SimpleFSDirectory.html

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online