Chiamate interaziendali con set di regole

Chiamate interaziendali

Abbiamo diverse aziende di Scene7. Come possiamo condividere le immagini tra i vari account sull'URL?

Scenario

  • Un'azienda è un cliente S7 e ha immagini in un account S7.
  • Un dipartimento, una filiale o un'azienda collegata vuole poter disporre di queste immagini a propria discrezione.
  • La società madre vuole limitare l'accesso al proprio account S7 per motivi di sicurezza, contrattuali o di responsabilità.

Soluzione potenziale

L'integrazione del sito Web della filiale utilizza le risorse esistenti con un'integrazione URL, ma vi ha accesso attraverso il proprio account. Di solito, non è necessario avere accesso all'account SPS della società madre. Tuttavia puoi consentirlo tramite i diritti di sola lettura (MediaPortal).

  • Società madre/principale: "Supporto Tecnico Europeo"
  • Società controllata/sussidiaria: "Supporto Tecnico 1"

URL normali:

La soluzione più semplice è specificare il comando src nel proprio URL.

La società sussidiaria chiama quella principale:
http://kbpublic.scene7.com/is/image/TechSupport1/?src=TechSupportEU/BackpackT610&$Main$

Questa chiamata passa attraverso la società TechSupport1 e utilizza il contenitore del prodotto TechSupportEU.

TechSupport1 può essere un contratto S7 separato.

  • Misure sul traffico.
  • Preimpostazione delle proprie immagini e definizioni dei modelli.
  • Richiede meno spazio di archiviazione in quanto le immagini dei prodotti sono già memorizzate sotto un altro contratto.
  • Le proprie immagini e video possono essere caricati su questo account.

*Nota: anche la situazione opposta è possibile. La società principale chiama quella sussidiaria:

http://kbpublic.scene7.com/is/image/TechSupportEU/?src=TechSupport1/Backpack_B&$Main$

Set di regole

Con l'uso di set di regole, l'URL puoi semplificare e anche nascondere l'uso del nome dell'account del contenitore del prodotto, per esempio:

http://kbpublic.scene7.com/is/image/TechSupport1/cross/preset/product-name--product_id.jpg

Che viene poi tradotto in un URL standard S7 con una richiesta della società principale:

http://kbpublic.scene7.com/is/image/TechSupport1/?src=TechSupportEU/product_id&$preset$

Frammento di set di regole

<rule Name="request from Main account">

<expression>^cross/([^/]*)/([^/]*)\.jpg$</expression>

<substitution>?src=TechSupportEU/$2&amp;\$$1\$</substitution>

</rule>

Limitazioni

  • Non si applica ai video.
  • Non si applica ai visualizzatori.
  • Non si applica alle chiamate di contenuto statico (/is/content/).
Nota:

Il predefinito in questo scenario deve trovarsi nell'account chiamante. Puoi utilizzare le chiamate nidificate per applicare le impostazioni predefinite delle immagini dall'account principale (e non dall'account chiamante):

http://s7g3.scene7.com/is/image/TechSupport1/?src=is{TechSupportEU/Backpack_B?$Enlarge$}&scl=1

scl=1 è necessario se il predefinito chiamato è più grande della dimensione predefinita dell'immagine specificata nell'azienda chiamante. In questo caso, il formato predefinito è 400 x 400 mentre "Ingrandisci" è 500 x 500.

Questa opzione richiede una modifica del set di regole.

Procedure ottimali

Utilizza un dominio personalizzato. Se hai bisogno di un nuovo dominio, configuralo contattando il supporto tecnico di Scene7. Assicurati che il dominio utilizzato abbia accesso ai contenuti di ogni società SPS.

Se utilizzi un set di regole, testalo prima su un ambiente di staging:

http://helpx.adobe.com/it/experience-manager/scene7/kb/base/scene7-rulesets/testing-ruleset-files-staging.html

Per ulteriori informazioni sui set di regole, vedi:

http://helpx.adobe.com/it/experience-manager/scene7/kb/base/scene7-rulesets.html

Per saperne di più su Richiedi blocco e offuscamento:

http://helpx.adobe.com/it/experience-manager/scene7/kb/base/content-security/altering-urls-request.html

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?