Benvenuti nelle note sulla versione di Flash Player e AIR 20

8 dicembre 2015

Nella release rilasciata oggi abbiamo aggiornato Flash Player e AIR con nuove funzionalità ottimizzate, eliminato bug di una certa rilevanza e aggiornato la sicurezza.

Gli utenti di Flash Player che hanno selezionato la modalità di aggiornamento "Consenti ad Adobe di installare gli aggiornamenti (consigliato)" riceveranno automaticamente la versione più aggiornata di Flash Player nelle prossime 24 ore.

Per gli utenti che hanno selezionato "Segnalami l'installazione degli aggiornamenti", verrà visualizzata una finestra di notifica relativa all'aggiornamento entro 7 giorni a partire da oggi.  Per attivare la finestra di dialogo con la notifica di aggiornamento, gli utenti di Windows dovranno riavviare il sistema o disconnettersi e accedere nuovamente.

È sempre possibile scaricare e installare la versione più recente di Flash Player semplicemente visitando https://get.adobe.com/it/flashplayer

I clienti che utilizzano Google Chrome o Windows Internet Explorer 8.x/10 riceveranno l'aggiornamento tramite i meccanismi di aggiornamento di Google e Microsoft.

 

Ci auguriamo che la nuova versione sia di vostro gradimento.  Vi preghiamo di comunicarci eventuali problemi riscontrati inserendoli nel nostro database pubblico dei bug.  Per assistenza con l'installazione o l'utilizzo, consultare i forum della community.

Database dei bug Adobe - https://bugbase.adobe.com
Forum di Flash Player - http://forums.adobe.com/community/flashplayer
Forum di AIR - http://forums.adobe.com/community/air

Problemi risolti

8 dicembre 2015

Flash Player

  • Mancato caricamento dei file .SWF che includono gran parte del contenuto del corso com2Learn.com. [4087953]
  • Mancato caricamento di un file xml contenuto in un archivio MHT da parte del metodo URLLoader.load. [4085136]
  • Blocco di Flash Player durante lo scaricamento di file SWF mediante finestre di dialogo quando si fa clic sul collegamento per sfogliare la finestra di dialogo [4084260]
  • usflashmap.com: blocco di Flash Player dopo il clic sulla scheda dell'elenco [4074925], [4081533]
  • Mancato funzionamento degli oggetti Flash incorporati in SMART Notebook su sistemi Windows [4015165]
  • Visualizzazione della finestra dei candidati in una posizione errata durante l'immissione di alcuni caratteri per cinese tradizionale e semplificato, coreano e giapponese nel browser Edge di Windows 10 [4021613]
  • Visualizzazione di una striscia verde (rumore) nella risoluzione video 16:9 di Flash a destra della finestra dei video su sistemi Mac [3945461]

 

AIR

  • [iOS] Arresto del worker in iOS dopo la chiamata della funzione .load di URLLoader o Loader (4033753)
  • [Win][iOS] Errore nella creazione di file IPA durante la pubblicazione di progetti con 14 o più file ANE e visualizzazione di un errore indicante che la riga di immissione è troppo lunga e pertanto non è possibile eseguire la compilazione, con ID 64 (4003293)
  • [iOS] StageText: aggiunta di un evento FocusEvent.MOUSE_FOCUS_CHANGE che consente a preventDefault() di annullare la perdita di attivazione (4057869)
  • [Android] [Problema utente] Arresto anomalo dell'app durante la riproduzione di video .flv su Nexus 7 in modalità di rendering tramite GPU (funzionamento corretto in modalità automatica e CPU) (4059244)
  • [Android] Impossibilità di impostare un percorso alternativo per l'SDK Android mediante l'opzione -platformsdk (3998505)
  • [Android] Mancato avvio del gamepad AIR su Android M (4015404)
  • Necessità di aggiornare gli strumenti creati in Android (3846188)
  • Mancato funzionamento dei file ANE di destinazione ADT con Java7 (3966813)
  • [Windows 10] Mancato rilevamento di dispositivi iOS da parte di ADT su sistemi Windows 10 in cui è installato iTunes 12.1 o versione successiva, con la visualizzazione di un errore indicante che la libreria di iTunes per dispositivi mobili non è stata trovata(4066486)
  • [Windows][iTunes] Mancato rilevamento di iTunes 12.3 da parte di ADT (4059341)
  • [iOS] Arresto anomalo dell'app in dispositivi meno recenti con iOS 9 e visualizzazione del segnale 11 (SIGSEGV) (4063271)
  • [iOS] Mancato adattamento dell'orientamento della tastiera all'orientamento dell'app (4058764)
  • [Windows 10] Mancato funzionamento di StageWebView se l'opzione del browser nativo è impostata su true [4043422]
  • [AIR Desktop][Mac] Errore di HTMLPDFCapability con il nuovo Acrobat Reader DC [3969723]

Nuove funzioni

 

    Aggiornamento dell'SDK Android

    Con AIR 20, l'SDK Android (livello API 21) è stato aggiornato nel runtime di AIR. Ora viene usata la versione più recente dell'SDK Android: 24.3.4.  D'ora in poi, le applicazioni create con la versione più recente dell'SDK di AIR supporteranno solo Android OS 4.0 e versioni successive.  Per i dispositivi precedenti ad Android OS 4.0, il runtime condiviso di AIR 19 continuerà a essere disponibile in Google Play Store.  Se uno sviluppatore vuole che la propria applicazione supporti versioni del sistema operativo precedenti alla versione 4.0, dovrà mantenere più APK in Google Play Store.  Per informazioni su come caricare più APK in Google Play Store, leggete questo articolo.  Quando
    in Play Store sono disponibili più APK, un dispositivo riceve la versione compatibile più recente.


    Ad esempio, nel caso sotto illustrato, i dispositivi con versioni precedenti ad Android 4.0 riceveranno la versione 1.5, mentre quelli con Android 4.0 e versioni successive riceveranno la versione 1.6 dell'applicazione.

    Versione dell'app per sistemi operativi da 2.3 a 4.0: 1.5
    Versione dell'app per sistemi operativi 4.0 e versioni successive: 1.6

    Nel caso seguente, poiché la versione più recente dell'applicazione (1.7) è compatibile con tutti i dispositivi, tutti i dispositivi riceveranno la versione 1.7.

    Versione dell'app per sistemi operativi da 2.3 a 4.0: 1.7
    Versione dell'app per sistemi operativi 4.0 e versioni successive: 1.6

     

    Supporto dell'API Secure Socket per iOS

    In questa release abbiamo introdotto il supporto Secure Socket nelle applicazioni AIR per iOS.  La funzionalità consente agli sviluppatori di eseguire connessioni al socket mediante i protocolli SSL (Secure Sockets Layer) e TLS (Transport Layer Security).

    Sono supportati i protocolli di crittografia SSL 3.0 e versioni successive e TLS 1.0 e versioni successive.  I protocolli SSL 3.0 e versioni precedenti non sono supportati.

    Il supporto Secure Socket per iOS è disponibile a partire dall'SDK di AIR 20.0.  Utilizzate la versione software 31 o successiva e lo spazio dei nomi 20.0 o versioni successive per accedere alla
    funzionalità. Per ulteriori informazioni sulle API Secure Socket, consultate la nostra documentazione relativa alle API.  In questa release non è stata introdotta alcuna nuova API.

    API non supportate per iOS

    1. SecureSocket::addBinaryChainBuildingCertificate: la funzionalità non è disponibile per iOS.  Se si utilizza, viene visualizzata un'eccezione di tipo "Errore di argomento. Errore 2004: uno dei parametri non è valido".

    2. Le API correlate alle query delle proprietà del certificato X509 non sono disponibili in iOS.  Per la proprietà SecureSocket.serverCertificate verrà
    restituito un valore "null" in iOS.

    AIR a 64 bit su Mac OS X

    In AIR a 64 bit è stata introdotta un'importante modifica per gli sviluppatori della versione desktop di AIR.  Prima della versione 20, AIR supportava solo la libreria dinamica di runtime a 32 bit per sistemi Mac e Windows.  Con AIR 20, viene fornita solo una libreria dinamica di runtime a 64 bit su Mac OS X. Ciò significa che tutte le nuove applicazioni create dagli sviluppatori di AIR vengono eseguite nel runtime a 64 bit su Mac OS X, così come tutte le applicazioni esistenti condivise, autonome e native. Di seguito viene fornito un elenco delle modifiche specifiche per le applicazioni esistenti:

    1. Applicazioni condivise, autonome e native: tutte le app continueranno a essere eseguite in AIR a 64 bit.

    2. Estensione nativa: affinché sia possibile utilizzare AIR 20 e versioni successive su Mac OS X, sarà necessario aggiungere un file ANE a 64 bit per tutte le applicazioni native che utilizzano un file ANE a 32 bit. Per creare un file ANE a 64 bit, è necessario specificare il valore di piattaforma "MacOS-x86-64" nel file extension.xml, nonché nel comando utilizzato per creare il file ANE.

     

    Invio di informazioni sulla rotazione video ad ActionScript come metadati

    In base allo standard ISO/IEC 14996-12:2008, i video devono fornire matrici di informazioni quali l'intestazione traccia e filmato. Tuttavia, il runtime di Flash non elaborava correttamente i valori campo di matrice per l'intestazione traccia e filmato. Ciò comportava il posizionamento o il ridimensionamento erroneo dei video.

    In Flash Player 20 il problema è stato risolto mediante l'invio di informazioni sulle matrici video ad ActionScript sotto forma di metadati dell'evento onMetaData, ovvero una proprietà di NetStream.Client. Gli sviluppatori di ActionScript possono utilizzare tali matrici per eseguire il rendering dei video in base alle esigenze.

    La funzionalità può essere utilizzata per applicare informazioni sulle matrici a un oggetto video. Di seguito viene fornito un esempio:

    var video:Video = new Video();

    addChild(video);

    var nc:NetConnection = new NetConnection();

    nc.connect(null);

    var ns:NetStream = new NetStream(nc);

    ns.client = {};

    ns.client.onMetaData = ns_onMetaData;

    ns.client.onCuePoint = ns_onCuePoint;

    video.attachNetStream(ns);

    ns.play("Demo.mp4");

    function ns_onMetaData(info:Object):void

    {

    trace("metaData");

    video.x = 0,

    video.y = 0;

    video.width = info.width;

    video.height = info.height;

    var matrix:Matrix = video.transform.matrix; // Lettura della matrice di trasformazione dell'oggetto video precedente.

    var oldSize:Point = new Point(video.width, video.height);

    var newSize:Point = new Point(Math.abs(info.matrix.transformPoint(oldSize).x),

    Math.abs(info.matrix.transformPoint(oldSize).y));

    matrix.translate(-(oldSize.x / 2), -(oldSize.y / 2));

     

    if (info.hasOwnProperty("trackHeaderBoxMatrix"))

    matrix.concat(info.trackHeaderBoxMatrix[0]); // Applicazione della matrice dell'intestazione della traccia video fornita dalla funzionalità all'oggetto video.

    // trackHeaderBoxMatrix è un array di MatrixObject poiché possono essere presenti una o più tracce video.

    if (info.hasOwnProperty("trackHeaderBoxMatrix"))

    matrix.concat(info.movieHeaderBoxMatrix); // Applicazione della matrice dell'intestazione del filmato fornita dalla funzionalità all'oggetto video.

    matrix.translate((newSize.x / 2), (newSize.y / 2));

    video.transform.matrix = matrix; // Impostazione della nuova matrice per trasformare la matrice dell'oggetto video.

    }

     

    function ns_onCuePoint(item:Object):void

    {

    trace("cuePoint");

    }

     

    La funzionalità sarà disponibile solo per NetStream mediante scaricamento progressivo.  Non sarà disponibile per NetStream mediante i metodi RTMP, appendBytes
    e così via.  Le informazioni sulle matrici fornite dalla funzionalità possono essere applicate solo a un'istanza di classe video.  Non possono essere applicate alla classe StageVideo.

    Le informazioni sulle matrici sono disponibili solo per i video conformi allo standard ISO/IEC 14996-12:2008.

     

    Stampa vettoriale PPAPI

    A partire da Flash Player versione 19, la stampa vettoriale era disponibile solo per il formato NPAPI, mentre il formato PPAPI supportava solo la stampa bitmap.  Pertanto si osservava una
    differenza notevole in termini di qualità tra la stampa NPAPI e quella PPAPI (la stampa NPAPI era di qualità superiore).  Ora in Flash Player versione 20 abbiamo introdotto la stampa vettoriale per il formato PPAPI in sistemi Windows, per un'esperienza di stampa migliore con le applicazioni e i browser supportati da PPAPI. La stampa bitmap continua comunque a essere supportata per il contenuto che la richiede.  Prevediamo di rendere disponibile il supporto per la stampa vettoriale PPAPI in sistemi Mac con un aggiornamento futuro.

     

    Opzione Abilita accelerazione hardware di Flash Player per Edge e Internet Explorer su Windows 8/10

    È stata introdotta l'opzione Abilita accelerazione hardware onde supportare il passaggio manuale tra l'accelerazione software e hardware per le funzionalità seguenti:

    Riproduzione video

    Rendering Stage3D

    L'opzione ha lo scopo di consentire agli utenti di imporre un fallback software per risolvere problemi di visualizzazione provocati da driver GPU difettosi.

     

    Disegno a istanze

    Le API di Stage3D forniscono agli sviluppatori un ottimo metodo per eseguire il rendering di elementi grafici con la massima efficienza utilizzando la GPU di un dispositivo.  Gli sviluppatori possono eseguire il rendering di elementi grafici sorprendenti
    tramite tali API, tuttavia potrebbe verificarsi la situazione in cui uno sviluppatore potrebbe voler eseguire il rendering di un determinato elemento grafico più volte.  Si supponga ad esempio che uno sviluppatore debba creare una foresta con migliaia di alberi.  Potrebbe disporre di qualche modello di albero, a partire da cui vorrebbe creare una grande foresta costituita da migliaia di singoli alberi.  Un metodo per creare la foresta potrebbe consistere nell'invio di un numero di chiamate di disegno pari al numero di alberi disponibili modificando le diverse variabili nel corso del processo. Ad esempio, ogni albero è ubicato in una posizione diversa, può essere più grande o più piccolo rispetto alla media e così via.  L'esecuzione del processo mediante l'invio di chiamate di disegno separate può risultare inefficiente e dispendioso in termini di tempo.

    La nuova funzionalità di disegno a istanze può risultare estremamente utile in casi come questo.  Mediante il disegno a istanze uno sviluppatore può utilizzare un modello
    specifico di oggetto grafico ed eseguirne il rendering più volte in un singolo fotogramma. Ciò riduce il numero delle chiamate di disegno, con il conseguente miglioramento
    delle prestazioni di rendering e complessive.

    Per risolvere i problemi correlati al disegno a istanze, abbiamo introdotto due nuove API e un registro (iid) aggiuntivo in AGAL.  Per usufruire della funzionalità, i dispositivi devono disporre del supporto per il profilo esteso standard.

    Context3D::createVertexBufferForInstances( numElements:int, data32PerElement:int, instancesPerElement:int, bufferUsage:String = "staticDraw", ):VertexBuffer3D;

    Utilizzate un oggetto VertexBuffer3D per caricare una serie di dati di istanza nel contesto di rendering.  Un buffer di vertici contiene i dati necessari per eseguire il rendering di ogni istanza nella geometria della scena.  I buffer di vertici con dati di istanza forniscono attributi comuni a tutti i vertici di un'istanza e fungono da input per il programma di shader dei vertici.

    Context3D::drawTrianglesInstanced( indexBuffer:IndexBuffer3D, numInstances, firstIndex:int=0, numTriangles:int=-1 ):void;

    Anche AGALv3 è stato aggiornato. È stato aggiunto il nuovo registro AGAL "iid" per leggere l'ID dell'istanza corrente nello shader.  Pertanto, "mov vt0.x, iid" è un'istruzione
    AGAL di esempio per eseguire la lettura dell'ID istanza in vt0.x.

    AGALv3 è disponibile al sito Web all'indirizzo: https://github.com/adobe-flash/graphicscorelib/tree/master/src/com/adobe/utils/v3

    Supposizioni e dipendenze

    1) La funzionalità è disponibile solo per i dispositivi che supportano il profilo esteso standard
    2) Attualmente la funzionalità è disponibile solo per dispositivi mobili

     

Per un elenco completo delle funzioni di Flash Player e AIR, incluse le funzioni introdotte nelle versioni precedenti, consultate questo documento

Versioni rilasciate al pubblico

Prodotto Versione rilasciata al pubblico
Flash Player Windows per Internet Explorer - ActiveX 20.0.0.228
Flash Player (Windows) per Firefox - NPAPI 20.0.0.235
Flash Player (Windows) per Chromium - PPAPI 20.0.0.228
Flash Player (Mac) per Safari e Firefox - NPAPI 20.0.0.235
Flash Player (Mac) per Chromium - PPAPI 20.0.0.228
Flash Player (Linux) per Firefox - NPAPI 11.2.202.554
Supporto esteso Flash Player Release 18 (Mac e Windows) 18.0.0.268
Flash Player (Windows 8 e 10) per Internet Explorer ed Edge 20.0.0.228
Flash Player (Mac) per Google Chrome 20.0.0.228
Flash Player (Windows) per Google Chrome  20.0.0.228
Flash Player (Chrome OS) 20.0.0.228
Flash Player (Linux) per Google Chrome 20.0.0.228
Runtime AIR Desktop (Windows) 20.0.0.204
Runtime AIR Desktop (Mac) 20.0.0.204
Runtime AIR (Android) 20.0.0.204
SDK e compilatore di AIR (Windows) 20.0.0.204
SDK e compilatore di AIR (Mac) 20.0.0.204
SDK di AIR (Windows) 20.0.0.204
SDK di AIR (Mac) 20.0.0.204

Problemi noti

AIR

  • [Android 6]: l'applicazione AIR Stage3D rimane sullo sfondo (4083403)
  • [iOS]: se la classe utilizzata dal worker principale e di background è di tipo CustomClass, si verifica l'arresto anomalo dell'applicazione (4068748)
  • In presenza di oggetti MovieClips in un file SWC, si verifica l'arresto anomalo del report app per l'assegnazione di tipo forzata compilato da ASC2.0. (3592482)
  • [WIN10][StageWebView]: alcune lettere maiuscole non possono essere immesse nei moduli [4091451]

Miglioramenti della sicurezza

Bollettino sulla sicurezza Prodotti interessati
APSB15-32 Adobe Flash Player e AIR

Linee guida per la creazione di contenuto

Creazione di contenuto per Flash Player 20

Per utilizzare il nuovo Flash Player, è necessario specificare la versione SWF 31 inviando "-swf-version=31" come argomento aggiuntivo nel compilatore ASC 2.0.  La procedura dettagliata è illustrata di seguito.

  • Scaricate il nuovo file playerglobal.swc per Flash Player 20
  • Scaricate e installate Flash Builder 4.7 da Creative Cloud: https://creative.adobe.com/products/flash-builder
  • Create una copia di backup dell'SDK di AIR esistente (in caso sia necessario ripristinarlo in seguito) quindi sostituite l'SDK di AIR installato con l'SDK di AIR 20.  A tale scopo, decomprimete l'SDK di AIR 20 nel seguente percorso:
    • MacOS: /Applicazioni/Adobe Flash Builder 4.7/eclipse/plugins/com.adobe.flash.compiler_4.7.0.348297/AIRSDK
    • Windows: C:\Programmi\Adobe\Adobe Flash Builder 4.7 (64Bit)\eclipse\plugins\com.adobe.flash.compiler_4.7.0.349722\AIRSDK\
  • In Flash Builder, create un nuovo progetto: File -> Nuovo -> progetto
  • Aprite il pannello Proprietà del progetto (fate clic con il pulsante destro del mouse e scegliete 'Proprietà'). 
  • Selezionate ActionScriptCompiler dall'elenco a sinistra.
  • Aggiungete "-swf-version=31" al campo relativo agli argomenti aggiuntivi del compilatore.
    • In questo modo il file SWF risultante farà riferimento al file SWF della versione 31.  Se compilate dalla riga di comando e non in Flash Builder, dovete aggiungere lo stesso argomento del compilatore.
  • Verificate che nel browser in uso sia installata la nuova versione Flash Player 20.

Creazione di contenuto per AIR 20Aggiornamento dello spazio dei nomi di AIR 20

Per accedere alle nuove API e funzionalità di AIR 20, dovete aggiornare il file descrittore dell'applicazione allo spazio dei nomi della versione 20. Se l'applicazione non richiede le nuove API e funzioni di AIR 20, non è necessario aggiornare lo spazio dei nomi. Tuttavia, si consiglia a tutti gli utenti, anche a quelli che non usufruiscono delle nuove funzionalità della versione 20, di iniziare a utilizzare lo spazio dei nomi di AIR 20. Per aggiornare lo spazio dei nomi, modificate l'attributo xmlsn nel descrittore dell'applicazione come segue: <application xmlns="http://ns.adobe.com/air/application/20.0">

Segnalazione di un bug

Se è stato individuato un bug, inviate eventuali segnalazioni di bug al database dei bug di Flash Player e Adobe AIR.

Flash Player e AIR possono sfruttare le capacità del vostro hardware grafico per decodificare e riprodurre i video H.264. Determinati problemi relativi al video potrebbero essere riproducibili solo con una combinazione particolare di hardware grafico e driver. Quando segnalate un problema relativo al video, è essenziale che specifichiate l'hardware grafico e il driver, nonché il sistema operativo e il browser (quando usate Flash Player), in modo da consentirci di riprodurre e studiare i problemi. Ricordatevi sempre di includere queste informazioni, così come spiegato nelle Istruzioni per la segnalazione di problemi di riproduzione video. Nota: a causa dell'elevato numero di e-mail ricevute, non è possibile rispondere a tutte le richieste.

Grazie per aver utilizzato Adobe® Flash Player® e AIR® e per il tempo che dedicherete all'invio dei vostri commenti e suggerimenti.

Requisiti di sistema

Per i requisiti di sistema Flash Player più recenti, consultate questo documento

Per i requisiti di sistema AIR più recenti, consultate questo documento 

Cronologia versioni runtime

Data di rilascio Versione runtime Miglioramenti della sicurezza
8 dicembre 2015 Flash Player (Windows, Mac, Linux) 20.0.0.228
Flash Player (NPAPI Windows e Mac) 20.0.0.235
Flash Player (NPAPI Linux) 11.2.202.554
Flash Player (ESR) 18.0.0.268
SDK e runtime di AIR 20.0.0.204
APSB15-32
10 novembre 2015 Flash Player (Windows, Mac, Linux) 19.0.0.245
Flash Player (NPAPI Linux) 11.2.202.548
Flash Player (ESR) 18.0.0.261
SDK e runtime di AIR 19.0.0.241
APSB15-28
16 ottobre 2015 Flash Player (Windows, Mac, Linux) 19.0.0.226
Flash Player (PPAPI ChromeOS) 19.0.0.225
Flash Player (NPAPI Linux) 11.2.202.540
Flash Player (ESR) 18.0.0.255
APSB15-27
13 ottobre 2015 Flash Player (Windows e Mac) 19.0.0.207
Flash Player (PPAPI Linux) 19.0.0.207
Flash Player (NPAPI Linux) 11.2.202.535
Flash Player (ESR) 18.0.0.252
SDK e runtime di AIR 19.0.0.190
APSB15-25
21 settembre 2015 Flash Player (Windows e Mac) 19.0.0.185
Flash Player (PPAPI Linux) 19.0.0.185
Flash Player (NPAPI Linux) 11.2.202.521
Flash Player (ESR) 18.0.0.241
SDK e runtime di AIR 19.0.0.190
APSB15-23
11 agosto 2015 Flash Player (Windows e Mac) 18.0.0.232
Flash Player (PPAPI Linux) 18.0.0.233
Flash Player (Linux) 11.2.202.498
Flash Player (ESR) 18.0.0.228
SDK e runtime di AIR 18.0.0.199
APSB15-19
16 luglio 2015 Flash Player (Linux NPAPI) 11.2.202.491
Flash Player (ESR) 13.0.0.309
APSB15-18
14 luglio 2015 Flash Player 18.0.0.209
APSB15-18
8 luglio 2015 Flash Player 18.0.0.203
Flash Player (PPAPI Linux) 18.0.0.204
Flash Player (ESR) 13.0.0.302
Flash Player (Linux NPAPI) 11.2.202.481
Flash Player 17.0.0.191
SDK e runtime di AIR 18.0.0.180
APSB15-16
23 giugno 2015 Flash Player 18.0.0.194
Flash Player (ESR) 13.0.0.296
Flash Player (Linux NPAPI) 11.2.202.468
Flash Player 17.0.0.190
APSB15-14
9 giugno 2015 Flash Player (Windows e Mac) 18.0.0.160
Flash Player PPAPI (Mac) 18.0.0.161
Flash Player (Linux) 11.2.202.466
Flash Player (ESR) 13.0.0.292
SDK e runtime di AIR (Windows) 18.0.0.144
SDK e runtime di AIR (Mac) 18.0.0.143
APSB15-11
12 maggio 2015 Flash Player (Windows e Mac) 17.0.0.188
Flash Player (Linux) 11.2.202.460
Flash Player (ESR) 13.0.0.289
SDK e runtime di AIR 17.0.0.172
APSB15-09
14 aprile 2015 Flash Player (Windows e Mac) 17.0.0.169
Flash Player (Linux) 11.2.202.457
Flash Player (ESR) 13.0.0.281
SDK e runtime di AIR 17.0.0.144
APSB15-06
12 marzo 2015 Flash Player (Windows e Mac) 17.0.0.134
Flash Player (Linux) 11.2.202.451
Flash Player (ESR) 13.0.0.277
SDK e runtime di AIR 17.0.0.124
APSB15-05
12 febbraio 2015 AIR Desktop Runtime (Windows) 16.0.0.273
SDK di AIR (Windows e Mac) 16.0.0.292
 
5 febbraio 2015 Flash Player (Windows e Mac) 16.0.0.305
Flash Player (Linux) 11.2.202.442
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.269
APSB15-04
27 gennaio 2015 Flash Player (Windows e Mac) 16.0.0.296
Flash Player (Linux) 11.2.202.440
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.264
APSB15-03
22 gennaio 2015 Flash Player (Windows e Mac) 16.0.0.287
Flash Player (Linux) 11.2.202.438
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.262
APSB15-02
13 gennaio 2015 Flash Player (Windows e Mac) 16.0.0.257
Flash Player (Linux) 11.2.202.429
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.260
AIR Android 16.0.0.272
Runtime di AIR Desktop 16.0.0.245
SDK di AIR 16.0.0.272
APSB15-01
9 dicembre 2014 Flash Player (Windows e Mac) 16.0.0.235
Flash Player (Linux) 11.2.202.425
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.259
APSB14-27
9 dicembre 2014 Flash Player (Windows e Mac) 15.0.0.246 APSB14-27
11 novembre 2014 Flash Player (Windows e Mac) 15.0.0.223
Flash Player (Linux) 11.2.202.418
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.252
AIR Android 15.0.0.356
SDK e runtime di AIR 15.0.0.356
APSB14-24
23 settembre 2014 Flash Player (Windows ActiveX) 15.0.0.167 APSB14-22
9 settembre 2014 Flash Player (Windows e Mac) 15.0.0.152
Flash Player (Linux) 11.2.202.406
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.244
AIR Android 15.0.0.252
AIR Desktop e SDK 15.0.0.249
APSB14-21
12 agosto 2014 Flash Player (ActiveX, Mac NPAPI) 14.0.0.176
Flash Player (Windows NPAPI) 14.0.0.179
Flash Player (PPAPI) 14.0.0.177
AIR Android 14.0.0.179
AIR Desktop e SDK 14.0.0.178
APSB14-18
8 luglio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 14.0.0.145
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.394
Flash Player ESR (Windows e Mac) 13.0.0.231
AIR (SDK e runtime Android) 14.0.0.137
APSB14-17
10 luglio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 14.0.0.125
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.378
Flash Player ESR (Mac e Windows) 13.0.0.223
AIR (SDK e runtime) 14.0.0.110
APSB14-16
13 maggio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 13.0.0.214
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.359
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 13.0.0.214
AIR (SDK e runtime) 13.0.0.111
APSB14-14
28 aprile 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 13.0.0.206
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.356
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.279
APSB14-13
16 aprile 2014 Flash Player Desktop (Mac) 13.0.0.201  
8 aprile 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 13.0.0.182
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.350
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.275
AIR (SDK e Android) 13.0.0.83
APSB14-08
11 marzo 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 12.0.0.77
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.346
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.272
AIR (SDK e Android) 4.0.0.1628
APSB14-08
20 febbraio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 12.0.0.70
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.341
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.269
AIR (SDK e Android) 4.0.0.1628
APSB14-07
4 febbraio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 12.0.0.44
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.336
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.261
APSB14-04
14 gennaio 2014 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 12.0.0.38
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.335
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.260
AIR (Windows, Mac, iOS e Android) 4.0.0.1390
APSB14-02
10 dicembre 2013 Flash Player Desktop (Windows e Mac) 11.9.900.170
Flash Player Desktop (Linux) 11.2.202.332
Flash Player Enterprise (Mac e Windows) 11.7.700.257
AIR (Windows, Mac, iOS e Android) 3.9.0.1380
APSB13-28

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online