ink-slide-3

Requisiti

gen_step1_b_20

iPad

iPad 4, iPad Air 1, iPad Mini o iPad Mini con display Retina. Hai dubbi su qual è il tipo di iPad che utilizzi?

Controlla ora

 

 

 

gen_step2_b_20

App

Adobe Illustrator Draw e Photoshop Sketch.

Scarica ora

gen_step3_b_20

Creative Cloud

Può essere utilizzato qualsiasi livello di iscrizione a Creative Cloud, incluso quello gratuito.

Iscriviti

gen_checkbox_b_20

Introduzione

Esercitazioni per consentirti di acquisire familiarità.

Guarda ora

Domande frequenti

Ink e Slide sono progettati per funzionare con iPad 4, iPad Air 1, iPad Mini o iPad Mini con display Retina. (Nota: con iPad Air 2 si verifica un problema noto e intermittente che causa l’interruzione del disegno con Ink a metà tratto). Ink e Slide non sono compatibili con iPad Pro o iPad di quinta generazione o più recenti.

Desideri controllare quale iPad utilizzi? Seleziona qui per scoprirlo.

Ink e Slide sono progettati per essere utilizzati con Adobe Illustrator Draw e Photoshop Sketch.

Ink e Slide sono venduti da Adonit, con cui Adobe ha stretto una collaborazione per creare Ink and Slide. Per ulteriori informazioni, contatta Adonit all’indirizzo help@adonit.net.

Adobe Ink and Slide possono essere restituiti liberamente entro 30 giorni ed sono coperti da un anno di garanzia. Per avviare la procedura di reso, naviga alla pagina dei resi di Adonit.

Adobe Ink si connette a Creative Cloud e ti consente di trasportare le tue risorse preferite, ad esempio, disegni, foto, temi colore e persino di copiare e incollare la grafica, tra dispositivi. Dopo aver configurato Ink e completato la procedura di registrazione, lo stilo è associato in modo sicuro al tuo account Creative Cloud.

Sì. Adobe protegge le identità degli utenti di Ink. Durante il processo di produzione, a ciascuno stilo è assegnato un ID univoco. Quando accedi a Creative Cloud con Ink utilizzando Adobe Illustrator Draw o Adobe Photoshop Sketch, l’ID univoco dello stilo è associato al tuo account Creative Cloud.

No, Adobe Ink non offre una connessione GPS.

Cloud Clipboard consente di archiviare e recuperare rapidamente risorse creative, ad esempio disegni, foto e il tuo contenuto preferito, utilizzando il menu per le punte della penna. Puoi copiare il contenuto premendo il pulsante di Ink mentre la punta è posizionata sullo schermo.

I contenuti della Clipboard sono visualizzati nella vista di disegno dell’app e puoi navigare utilizzando i gesti tattili, scorrendo da sinistra a destra. Un tocco rapido su un elemento del contenuto lo accoda per incollarlo.

Adobe Ink e Slide possono essere utilizzati senza iscrizione a Creative Cloud. Ma le funzionalità di connessione al cloud, ad esempio il menu per le punte della penna con accesso ai temi colore, a Cloud Clipboard e alla condivisione con Behance non saranno disponibili.

Le app che supportano Ink e Slide, ossia Adobe Illustrator Draw e Adobe Photoshop Sketch, richiedono un’iscrizione a Creative Cloud. Se non sei iscritto, puoi registrarti gratuitamente direttamente dalle app.

Ink e Slide possono essere utilizzati con qualsiasi account Creative Cloud, comprese le iscrizioni gratuite e a pagamento.

Tieni premuto il pulsante su Adobe Ink per 3 secondi. Durante l’accensione di Adobe Ink, i LED si accendono con i colori dell’arcobaleno.

  1. Apri un’app che sia compatibile con Ink e Slide.
  2. Tocca il menu Penna.
  3. Tieni la punta dello stilo sul bersaglio visualizzato per associarlo all’iPad.

Quando Adobe Ink si collega correttamente, la spia diventa verde per un attimo.

Slide non deve essere associato. Posizionalo sullo schermo per iniziare a utilizzarlo con qualsiasi app compatibile.

Dopo aver associato Adobe Ink all’iPad, collegalo ad Adobe Creative Cloud e specifica le tue preferenze.

  1. Apri un’app che sia compatibile con Ink e Slide.
  2. Tocca il menu Penna.
  3. Tocca Configurazione Ink.
  4. Seleziona un colore identificativo sulla ruota e tocca Avanti.
  5. Immetti un nome per Adobe Ink. Tocca Avanti.
  6. Seleziona un’opzione che indichi come impugni normalmente Adobe Ink. Tocca Avanti.
  7. Nella schermata Connettiti a Creative Cloud, tocca OK, andiamo.
  8. Nella schermata di chiusura sono visualizzate le tue impostazioni. Tocca Chiudi.

Iniziare è semplice. La Guida rapida. Per apprendere le nozioni di base, sono disponibili anche esercitazioni dettagliate.

Lo stato della batteria di Adobe Ink è visualizzato nelle app collegate. Tocca il menu di stato della penna per visualizzare l’indicatore della batteria accanto al nome della penna. Se il livello di carica della batteria è troppo basso, la spia lampeggia due volte in rosso.

Normalmente non è necessario spegnere Adobe Ink perché la modalità di sospensione è attivata automaticamente. Se devi spegnerlo, tieni premuto il pulsante per almeno 15 secondi senza toccare la punta della penna. La spia lampeggia in rosso due volte appena prima che lo stilo si spenga.

Adobe Slide può essere utilizzato direttamente da qualsiasi app supportata. Adobe Slide non deve essere caricato, accesso o collegato a un’app. Posizionalo sullo schermo per utilizzarlo con un’app compatibile.

Dopo aver configurato Adobe Ink, fai doppio clic sul pulsante Adobe Ink. La spia si illumina con il colore di identità personalizzato che hai definito.

Il supporto per Ink e Slide è fornito dal nostro partner, Adonit. Contatta il loro team di assistenza all’indirizzo help@adonit.net per assistenza con la risoluzione di eventuali problemi relativi allo stilo o al righello. Per problemi relativi alle app per dispositivi mobili di Adobe, contatta il supporto di Adobe.

Adobe Ink si collega al tuo iPad tramite Bluetooth 4.0. Collega Adobe Ink utilizzando un’app compatibile, ad esempio, Adobe Photoshop Sketch o Adobe Illustrator Draw. In caso di problemi con il collegamento, verifica quanto segue:

  • Adobe Ink è carico e acceso.
  • Il tuo iPad è compatibile. Per ulteriori informazioni, consulta i dettagli sulla compatibilità hardware e software all’inizio di queste domande frequenti.
  • L’app supporta Ink e Slide.
  • Bluetooth è attivo. Prova a riavviare Bluetooth.
  • Prova a collegare un altro dispositivo al tuo iPad tramite Bluetooth per verificare il funzionamento della connessione Bluetooth.
  • Prova a collegare Adobe Ink a un altro iPad, magari quello di un amico. Le app Adobe Photoshop Sketch e Adobe Illustrator sono gratuite, quindi il tuo amico può scaricarle senza problemi.

Prova a riavviare sia l’iPad che Adobe Ink. Se i problemi di associazione tra Adobe Ink e iPad persistono, contatta il team di supporto di Adonit all’indirizzo help@adonit.net.

Adobe Ink si ricarica quando è inserito nella base di ricarica ed è collegato. Quando Adobe Ink è in carica, la spia sulla base di ricarica lampeggia in rosso. Quando il livello di carica della batteria supera l’80%, la spia si accende con la sequenza di colori dell’arcobaleno.

Se Ink non si ricarica, prova i passaggi riportati di seguito:

  • Verifica di aver rimosso l’adesivo trasparente di protezione attaccato sul retro dello stilo.
  • Verifica che il cavo USB sia collegato correttamente.
  • Verifica che la porta USB del computer o dell’hub funzioni correttamente. Per verificarla, prova a connettere un altro dispositivo USB.
  • Prova a caricare con un adattatore USB connesso a una presa elettrica invece che dal computer o dall’hub USB.
  • Verifica se sul cavo USB sono presenti difetti. Prova a utilizzare il cavo di un altro dispositivo, ad esempio, un telefono o una fotocamera.

Se i problemi di ricarica di Adobe Ink persistono, contatta il team di supporto di Adonit all’indirizzo help@adonit.net.

Nota:

La ricarica non è richiesta per Adobe Slide.

Per comunicare con Adobe Creative Cloud, Adobe Ink utilizza la connessione Wi-Fi o dati dell’iPad. Prova i suggerimenti seguenti:

  1. Verifica di poter accedere a Creative Cloud dall’iPad. Se non riesci a connetterti al sito Web, il problema potrebbe essere con la tua connessione Internet.
  2. Accedi al sito Web di Creative Cloud con il tuo Adobe ID. Per ricevere assistenza con l’Adobe ID e la password, consulta l’Aiuto per l’Adobe ID.

Se riesci ad accedere correttamente al sito Web di Creative Cloud ma non riesci ancora a collegare Adobe Ink al tuo account Creative Cloud, contatta il supporto di Adobe.

Con iPad Air 2 si verifica un problema noto e intermittente che causa l’interruzione del disegno con Ink a metà tratto. Dopo un’indagine approfondita, riteniamo che la soluzione richieda l’intervento di Apple e stiamo collaborando per risolvere il problema il più rapidamente possibile.