Validità dal 8 aprile 2019

Che cos’è Adobe Experience Manager Sites 6.5 (“AEM Sites”)?

AEM Sites è una piattaforma di gestione dell’esperienza e dei contenuti che permette di offrire esperienze cliente digitali e multi canale. AEM Sites consente alle organizzazioni di creare e gestire esperienze digitali su larga scala su tutti i canali.

Prodotti e servizi Tipologia licenza Distribuzione
AEM Sites Per pacchetto di base di AEM Sites Software locale
Add-ons:
Istanze aggiuntive Per istanza Software locale
Utenti Per utente Software locale
Commerciale Per istanza Software locale
AEM Assets Per istanza Software locale
Dynamic Media and Video  Traffico di visualizzazioni di pagine annuale Servizi on-demand
Personalized Media Traffico di visualizzazioni di pagine annuale Servizi on-demand
Brand Portal Per utente di portale del marchio Servizi on-demand
Servizi per contenuto avanzato Per pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato Servizi on-demand
AEM Screens Standard Per player Software locale
AEM Screens Premium Per player Software locale

AEM Sites: limitazioni del prodotto

1.  AEM Sites

Licenze.  È necessario acquistare una licenza separata per il pacchetto di base di AEM Sites per ogni distribuzione AEM di AEM Sites. AEM Sites include l'utilizzo delle funzionalità della Libreria multimediale di AEM Assets. AEM Sites non include le licenze per gli utenti, che devono essere acquistate separatamente.

2.  Add-on AEM Sites

Istanze aggiuntive. Le istanze aggiuntive possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza, e non possono essere utilizzate in modo indipendente per eseguire funzioni o caratteristiche di AEM Sites.

Utenti. Le licenze utente possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza.  

Commerciale. Le istanze Commerciale possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza.  È necessario disporre di un numero di licenze per le istanze Commerciale pari al numero totale delle istanze di creazione e pubblicazione distribuite nell'ambito della distribuzione AEM in cui la funzionalità Commerciale, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente).

AEM Assets. Le istanze AEM Assets possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza. L'uso di AEM Assets è limitato al supporto di un sistema di gestione dei contenuti Web.

  • Per AEM Sites:
    • quando si utilizza la funzione di condivisione delle risorse, il numero delle licenze per istanza AEM Assets deve essere pari al numero totale delle istanze di creazione e pubblicazione distribuite nella distribuzione AEM in cui la funzionalità AEM Assets, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente) o 
    • quando la funzione di condivisione delle risorse non è utilizzata, il numero delle licenze per istanze AEM Assets deve essere pari al numero totale delle istanze di creazione distribuite nella distribuzione AEM in cui la funzionalità AEM Assets, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente). 

Dynamic Media and Video. La funzione Dynamic Media and Video può essere aggiunta solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites e un add-on di AEM Assets sono stati concessi in licenza. L'uso di modelli di banner dinamici è limitato esclusivamente all'uso segmentato, non alla personalizzazione 1:1. Le richieste di banner del server di origine non possono superare il 30% delle richieste totali per l'account. Se le richieste di origine superano il 30% delle richieste totali, il cliente deve acquistare l'add-on Personalized Media. La funzione Dynamic Media and Video viene fornita con 60 GB di spazio di archiviazione on-demand totale. Alcune caratteristiche e funzionalità incluse in Dynamic Media and Video possono essere fornite tramite interfacce alternative, che possono essere contraddistinte dal marchio Adobe Scene7 o Dynamic Media Classic. Adobe può, a sua discrezione, aggiornare il marchio delle interfacce alternative e consolidare tali caratteristiche e funzionalità in un’interfaccia di accesso singolo.

Personalized Media. La funzione Personalized Media può essere aggiunta solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites e un add-on di AEM Assets sono stati concessi in licenza. La funzione Personalized Media viene fornita con 60 GB di spazio di archiviazione on-demand totale. La funzione Dynamic Media and Video inclusa in Personalized Media (quando concessa in licenza separatamente da Dynamic Media and Video), può essere utilizzata solo per consentire al cliente di utilizzare i componenti Visual Configurator e 1:1 Templates di Personalized Media. Alcune caratteristiche e funzionalità incluse in Personalized Media possono essere fornite tramite interfacce alternative, che possono essere contraddistinte dal marchio Adobe Scene7 o Dynamic Media Classic. Adobe può, a sua discrezione, aggiornare il marchio delle interfacce alternative e consolidare tali caratteristiche e funzionalità in un'interfaccia di accesso singolo.

Brand Portal. La funzione Brand Portal può essere aggiunta solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites e un add-on di AEM Assets sono stati concessi in licenza. Brand Portal viene fornito con 10 TB di spazio di archiviazione globale basato su servizi on-demand per cliente, indipendentemente dal numero di licenze per utenti Brand Portal. Ogni utente Brand Portal che accede all'interfaccia utente Brand Portal per un periodo di 12 mesi previsto dai termini della licenza viene calcolato come un utente Brand Portal.

Servizi per contenuto avanzato. Il pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites e un add-on di AEM Assets sono stati concessi in licenza. L'utilizzo dei servizi per contenuto avanzato è limitato fino a un massimo di 2 milioni di immagini con tag all'anno. Ogni immagine duplicata elaborata e a cui è stato assegnato un tag, sarà conteggiata come immagine con tag.

AEM Screens Standard. AEM Screens Standard può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza. AEM Screens Standard deve essere utilizzato solo per gestire contenuti video e di immagini trasmessi da AEM Screens al Player in orari e date pianificati. AEM Screens Standard non comprende i diritti per la gestione di contenuti intelligenti, interattivi, personalizzati o dinamici. La licenza di AEM Screens Standard viene concessa per Player ed è necessario disporre di un numero di licenze pari al numero totale dei Player in cui la funzionalità AEM Screens Standard, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente). AEM Screens Standard non include alcun Player.

AEM Screens Premium. AEM Screens Premium può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Sites è stato concesso in licenza. AEM Screens Premium include tutte le funzionalità di AEM Screens Standard e può anche essere utilizzato per gestire contenuti intelligenti, interattivi, personalizzati o dinamici che potrebbero richiedere una determinazione automatica della visualizzazione dei contenuti dinamici. La licenza di AEM Screens Premium viene concessa per Player ed è necessario disporre di un numero di licenze pari al numero totale dei Player in cui la funzionalità AEM Screens Premium, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente). AEM Screens Premium non include alcun Player. AEM Screens Premium include una funzionalità per attivare l’applicazione interattiva o touch sui Player.
 

AEM Sites: definizioni

Per distribuzione AEM si intende un'istanza di creazione indipendente o un gruppo collegato di istanze di creazione, con un numero qualsiasi di istanze di pubblicazione collegate.

Per pacchetti di base di AEM Sites si intente un'istanza di creazione, un'istanza di pubblicazione e un numero illimitato di istanze di distribuzione.

Per traffico di visualizzazioni di pagine annuale si intende la somma delle visualizzazioni di pagine per un periodo di 12 mesi.

Per funzione di condivisione delle risorse si intende il sottoinsieme di funzionalità AEM Assets che facilita la distribuzione delle risorse digitali del cliente memorizzate in AEM Assets a gruppi interni ed esterni mediante una "Pagina di condivisione delle risorse" (ad esempio, una pagina utilizzata per la ricerca di risorse in base ai metadati associati).  L'accesso alla pagina di condivisione delle risorse non è limitato agli utenti.

Per istanza di creazione si intende l'ambiente a cui gli utenti possono accedere e gestire i contenuti del sito Web del cliente.

Per utente Brand Portal si intende una persona che potrebbe utilizzare o accedere all'interfaccia utente Brand Portal. Le licenze utente Brand Portal non possono essere utilizzate contemporaneamente (ad esempio lo stesso ID di accesso non può essere utilizzato da più utenti o computer in un determinato momento) o da più utenti.

Per istanza di distribuzione si intende l'ambiente per la memorizzazione nella cache o lo strumento di bilanciamento del carico per un ambiente di creazione Web dinamico. Per la memorizzazione nella cache, l'istanza di distribuzione è parte integrante di un server HTTP che memorizza nella cache quanto più contenuto possibile di un sito Web statico e accede meno possibile al motore di layout del sito Web. In un ruolo di bilanciamento del carico, l'istanza di distribuzione distribuisce il carico tra diverse istanze in gruppo.

Per Istanza si intende una copia del software locale istanziata ed eseguita in un processo di una macchina virtuale Java su un computer fisico o un ambiente virtuale. Ogni istanza può essere designata come un'istanza di creazione o pubblicazione, ma ognuna verrà conteggiata separatamente come un'istanza.

Per Libreria multimediale si intendono le seguenti funzionalità disponibili per l'uso in AEM Assets a livello della singola risorsa digitale: archiviazione delle risorse digitali a supporto del sistema di gestione dei contenuti Web del Cliente, gestione delle proprietà dei metadati nella scheda delle proprietà di base, accesso alle funzioni della linea temporale (compresa la visualizzazione di commenti, la gestione delle versioni delle risorse, l'avvio di flussi di lavoro e la visualizzazione di attività), aggiunta di commenti tramite l'icona di annotazione, gestione di rappresentazioni statiche e condivisione di file Creative Cloud tramite collegamento di condivisione. L'utilizzo di qualsiasi altra funzionalità di AEM Assets richiede una licenza di AEM Assets completa.

Per visualizzazione pagina si intende una singola visualizzazione di un'e-mail o una pagina Web di un sito Internet, come visualizzazioni di schermate di applicazioni, stati di schermate di applicazioni, pagine Web per dispositivi mobili e pagine di social network.  Le visualizzazioni delle pagine si verificano ogni volta che una pagina web viene caricata o aggiornata, un'applicazione viene caricata o quando si esegue il rendering di un contenuto o il contenuto viene visualizzato tramite un'e-mail visualizzata o aperta.

Per Player si intende un computer multimediale digitale su cui è installata l'applicazione AEM Screens allo scopo di gestire contenuti ed esperienze su un pannello di visualizzazione collegato. Un Player può contenere fino a 25 display e non può essere utilizzato per ritrasmettere contenuti su più display.

Per chiamata al server principale si intende ogni visualizzazione di pagina, collegamento di uscita, collegamento del cliente o altro evento sui siti del cliente purché il cliente inserisca tag, consenta di inserire tag o autorizzi l'inserimento di tag in viste pagina, collegamenti di uscita, download, collegamenti personalizzati e altri eventi allo scopo di accedere e utilizzare Adobe Analytics Essentials for Sites. Ogni visualizzazione di pagina con tag, collegamento di uscita, richiesta di contenitore di campagna, collegamento personalizzato o di altro evento verrà considerato come chiamata al server principale.

Per istanza di pubblicazione si intende l'ambiente che rende disponibili i contenuti agli utenti destinatari del cliente.

Per Pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato si intende l'accesso ai servizi per contenuto avanzato.

Per utente si intende quanto definito nei termini generali, più tutte le persone che possono accedere sistematicamente a prodotti e servizi (ad esempio tramite l’uso di un’API) per qualsiasi scopo.

Per Visual Configurator si intende una tecnologia di rendering delle immagini in tempo reale tecnologia e un framework che offrono ai clienti soluzioni di configurazione visiva online per effetti di personalizzazione, come rendering in tempo reale dei colori, texture, superfici, pattern, monogrammi, incisioni in immagini o scene di prodotti. La licenza del cliente di Visual Configurator include 10 istanze di Scene7 Image Authoring.

Per 1:1 Templates si intendono avanzati banner multimediali personalizzati 1:1, assemblati e forniti dinamicamente, per visitatori mirati dei siti. 1:1 Templates è richiesto per ottenere banner dinamici 1:1 altamente personalizzati o e-mail 1:1 personalizzate in cui le richieste del server di origine superano il 30% della richiesta totale di account.

Che cos’è Adobe Experience Manager Assets 6.5 (“AEM Assets”)?

AEM Assets è uno strumento di gestione delle risorse digitali, integrato con la piattaforma Adobe Experience Manager, che consente ai clienti di condividere e distribuire le risorse digitali. Gli utenti possono gestire, archiviare e accedere a immagini, video, documenti, clip audio e contenuti multimediali da utilizzare sul web, per la stampa e per la distribuzione digitale.

Prodotti e servizi Tipologia licenza Distribuzione
AEM Assets Per pacchetto di base di AEM Assets Software locale
Add-ons:
Istanze aggiuntive Per istanza Software locale
Utenti Per utente Software locale
Commerciale Per istanza Software locale 
Dynamic Media and Video Traffico di visualizzazioni di pagine annuale Servizi on-demand
Personalized Media Traffico di visualizzazioni di pagine annuale Servizi on-demand
Image Authoring Workstation Per istanza Software locale
Brand Portal Per utente di portale del marchio Servizi on-demand
Servizi per contenuto avanzato Per pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato Servizi on-demand
AEM Screens Standard Per player Software locale
AEM Screens Premium Per player Software locale

AEM Assets: limitazioni del prodotto

1.  AEM Assets

Licenze. È necessario acquistare una licenza separata per il pacchetto di base di AEM Assets per ogni distribuzione AEM di AEM Assets.  AEM Assets non include le licenze per gli utenti, che devono essere acquistate separatamente. AEM Assets non comprende l’utilizzo di Risorse per il contenuto, Risorse per l’esperienza e Servizi per il contenuto.

Funzione di condivisione delle risorse. Per utilizzare la funzione di condivisione delle risorse è richiesta un'istanza di pubblicazione. La funzionalità di AEM Sites inclusa per l’uso con la funzione di Condivisione risorse può essere utilizzata solo per facilitare l’utilizzo da parte del Cliente della funzione di Condivisione risorse.

2.  Add-on AEM Assets

Istanze aggiuntive. Le istanze aggiuntive possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza e non possono essere utilizzate in modo indipendente per eseguire funzioni o caratteristiche di AEM Assets.

Utenti. Le licenze utente aggiuntive possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. 

Commerciale. Le istanze Commerciale possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. È necessario disporre di un numero di licenze per le istanze Commerciale pari al numero totale delle istanze di creazione e pubblicazione distribuite nell'ambito della distribuzione AEM in cui la funzionalità Commerciale, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente).

Dynamic Media and Video. Dynamic Media and Video può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. L'uso di modelli di banner dinamici è limitato esclusivamente all'uso segmentato, non alla personalizzazione 1:1.  Le richieste di banner del server di origine non possono superare il 30% delle richieste totali per l'account.  Se le richieste di origine superano il 30% delle richieste totali, il cliente deve acquistare l'add-on Personalized Media. La funzione Dynamic Media and Video viene fornita con 60 GB di spazio di archiviazione on-demand totale. Alcune caratteristiche e funzionalità incluse in Dynamic Media and Video possono essere fornite tramite interfacce alternative, che possono essere contraddistinte dal marchio Adobe Scene7 o Dynamic Media Classic. Adobe può, a sua discrezione, aggiornare il marchio delle interfacce alternative e consolidare tali caratteristiche e funzionalità in un'interfaccia di accesso singolo.

Personalized Media. Personalized Media può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. La funzione Personalized Media viene fornita con 60 GB di spazio di archiviazione on-demand totale. La funzione Dynamic Media and Video inclusa in Personalized Media (quando concessa in licenza separatamente da Dynamic Media and Video), può essere utilizzata solo per consentire al cliente di utilizzare i componenti Visual Configurator e 1:1 Templates di Personalized Media. Alcune caratteristiche e funzionalità incluse in Personalized Media possono essere fornite tramite interfacce alternative, che possono essere contraddistinte dal marchio Adobe Scene7 o Dynamic Media Classic. Adobe può, a sua discrezione, aggiornare il marchio delle interfacce alternative e consolidare tali caratteristiche e funzionalità in un'interfaccia di accesso singolo.

Image Authoring Workstation. Le istanze Image Authoring Workstation possono essere aggiunte solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. Il cliente non deve installare Image Authoring Workstation su qualsiasi sistema in hosting, condiviso o di server che consente l'utilizzo o l'accesso a Image Authoring Workstation da più computer o utenti.

Brand Portal. Brand Portal può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. Brand Portal viene fornito con 10 TB di spazio di archiviazione globale basato su servizi on-demand per cliente, indipendentemente dal numero di licenze per utenti Brand Portal. Ogni utente Brand Portal che accede all'interfaccia utente Brand Portal per un periodo di 12 mesi previsto dai termini della licenza viene calcolato come un utente Brand Portal.

Servizi per contenuto avanzato. Il pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets Managed Services è stato concesso in licenza. L'utilizzo dei servizi per contenuto avanzato è limitato fino a un massimo di 2 milioni di immagini con tag all'anno. Ogni immagine duplicata elaborata e a cui è stato assegnato un tag, sarà conteggiata come immagine con tag. Il Cliente può scegliere di inviare le immagini con tag ai servizi per contenuto avanzato per l'elaborazione. Il Cliente riconosce che tale elaborazione abiliterà i servizi per contenuto avanzato a scoprire e replicare più strettamente la metodologia di assegnazione dei tag del Cliente durante l'elaborazione delle immagini future.

AEM Screens Standard. AEM Screens Standard può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di AEM Assets è stato concesso in licenza. AEM Screens Standard deve essere utilizzato solo per gestire contenuti video e di immagini trasmessi da AEM Screens al Player in orari e date pianificati. AEM Screens Standard non comprende i diritti per la gestione di contenuti intelligenti, interattivi, personalizzati o dinamici. La licenza di AEM Screens Standard viene concessa per Player ed è necessario disporre di un numero di licenze pari al numero totale dei Player in cui la funzionalità AEM Screens Standard, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente). AEM Screens Standard non include alcun Player. AEM Screens Standard include la funzionalità AEM Sites da utilizzare solo per facilitare l'utilizzo da parte del Cliente di AEM Screens Standard. 

AEM Screens Premium. AEM Screens Premium può essere aggiunto solo a una distribuzione AEM in cui un pacchetto di base di AEM Assets è stato concesso in licenza. AEM Screens Premium include tutte le funzionalità di AEM Screens Standard e può anche essere utilizzato per gestire contenuti intelligenti, interattivi, personalizzati o dinamici che potrebbero richiedere una determinazione automatica della visualizzazione dei contenuti dinamici. La licenza di AEM Screens Premium viene concessa per Player ed è necessario disporre di un numero di licenze pari al numero totale dei Player in cui la funzionalità AEM Screens Premium, o una sua parte, viene utilizzata o è stata precedentemente attivata (anche se non viene utilizzata continuamente). AEM Screens Premium non include alcun Player. AEM Screens Premium include la funzionalità AEM Sites da utilizzare solo per facilitare l'utilizzo da parte del Cliente di AEM Screens Premium. AEM Screens Premium include una funzionalità per attivare l’applicazione interattiva o touch sui Player.

AEM Assets: definizioni

Per pacchetto di base AEM Assets si intende 1 istanza di creazione.

Per distribuzione AEM si intende un'istanza di creazione indipendente o un gruppo collegato di istanze di creazione, con un numero qualsiasi di istanze di pubblicazione collegate.

Per traffico di visualizzazioni di pagine annuale si intende la somma delle visualizzazioni di pagine per un periodo di 12 mesi.

Per funzione di condivisione delle risorse si intende il sottoinsieme di funzionalità AEM Assets che facilita la distribuzione delle risorse digitali del cliente memorizzate in AEM Assets a gruppi interni ed esterni mediante una "Pagina di condivisione delle risorse" (ad esempio, una pagina utilizzata per la ricerca di risorse in base ai metadati associati).  L'accesso alla pagina di condivisione delle risorse non è limitato agli utenti.

Per istanza di creazione si intende l'ambiente a cui gli utenti possono accedere e gestire i contenuti del sito Web del cliente.

Per Brand Portal si intende il servizio on-demand Brand Portal. L'archiviazione basata sui servizi on-demand Brand Portal è conteggiata come parte dell'archiviazione totale del cliente.

Per utente Brand Portal si intende una persona che potrebbe utilizzare o accedere all'interfaccia utente Brand Portal. Le licenze utente Brand Portal non possono essere utilizzate contemporaneamente (ad esempio lo stesso ID di accesso non può essere utilizzato da più utenti o computer in un determinato momento) o da più utenti.

Per istanza di distribuzione si intende l'ambiente per la memorizzazione nella cache o lo strumento di bilanciamento del carico per un ambiente di creazione Web dinamico. Per la memorizzazione nella cache, l'istanza di distribuzione è parte integrante di un server HTTP che memorizza nella cache quanto più contenuto possibile di un sito Web statico e accede meno possibile al motore di layout del sito Web. In un ruolo di bilanciamento del carico, l'istanza di distribuzione distribuisce il carico tra diverse istanze in gruppo.

Per Istanza si intende una copia del software locale istanziata ed eseguita in un processo di una macchina virtuale Java su un computer fisico o un ambiente virtuale. Ogni istanza può essere designata come un'istanza di creazione o pubblicazione, ma ognuna verrà conteggiata separatamente come un'istanza.

Per visualizzazione pagina si intende una singola visualizzazione di un'e-mail o una pagina Web di un sito Internet, come visualizzazioni di schermate di applicazioni, stati di schermate di applicazioni, pagine Web per dispositivi mobili e pagine di social network.  Le visualizzazioni delle pagine si verificano ogni volta che una pagina web viene caricata o aggiornata, un'applicazione viene caricata o quando si esegue il rendering di un contenuto o il contenuto viene visualizzato tramite un'e-mail visualizzata o aperta.

Per Player si intende un computer multimediale digitale su cui è installata l'applicazione AEM Screens allo scopo di gestire contenuti ed esperienze su un pannello di visualizzazione collegato. Un Player può contenere fino a 25 display e non può essere utilizzato per ritrasmettere contenuti su più display.

Per chiamata al server principale si intende ogni visualizzazione di pagina, collegamento di uscita, collegamento del cliente o altro evento sui siti del cliente purché il cliente inserisca tag, consenta di inserire tag o autorizzi l'inserimento di tag in viste pagina, collegamenti di uscita, download, collegamenti personalizzati e altri eventi allo scopo di accedere e utilizzare Adobe Analytics Essentials for Assets. Ogni visualizzazione di pagina con tag, collegamento di uscita, richiesta di contenitore di campagna, collegamento personalizzato o di altro evento verrà considerato come chiamata al server principale.

Per istanza di pubblicazione si intende l'ambiente che rende disponibili i contenuti agli utenti destinatari del cliente.

Per servizi per contenuto avanzato si intende il servizio on-demand dei servizi per contenuto avanzato.

Per Pacchetto di base dei servizi per contenuto avanzato si intende l'accesso ai servizi per contenuto avanzato.

Per utente si intende quanto definito nei termini generali, più tutte le persone che possono accedere sistematicamente a prodotti e servizi (ad esempio tramite l’uso di un’API) per qualsiasi scopo.

Per Visual Configurator si intende una tecnologia di rendering delle immagini in tempo reale tecnologia e un framework che offrono ai clienti soluzioni di configurazione visiva online per effetti di personalizzazione, come rendering in tempo reale dei colori, texture, superfici, pattern, monogrammi, incisioni in immagini o scene di prodotti. La licenza del cliente di Visual Configurator include 10 istanze di Scene7 Image Authoring.

Per 1:1 Templates si intendono avanzati banner multimediali personalizzati 1:1, assemblati e forniti dinamicamente, per visitatori mirati dei siti. 1:1 Templates è richiesto per ottenere banner dinamici 1:1 altamente personalizzati o e-mail 1:1 personalizzate in cui le richieste del server di origine superano il 30% della richiesta totale di account.

Che cos’è Adobe Experience Manager Forms 6.5 (“AEM Forms”)?

AEM Forms è una piattaforma di documenti e moduli aziendale che consente ai clienti di acquisire ed elaborare le informazioni, di pubblicare comunicazioni personalizzate e di proteggere e tenere traccia delle informazioni. AEM Forms estende i processi aziendali a una forza lavoro mobile e ai clienti, ampliando l’accesso ai servizi per gli utenti dotati di desktop, laptop, smartphone o tablet.

Prodotti e servizi Tipologia licenza Distribuzione
AEM Forms
Per invio di modulo e Rendering del documento Software locale
Add-ons:
AEM Forms Document Security Per destinatario Software locale

AEM Forms: limitazioni del prodotto

1.  AEM Forms

Licenze. AEM Forms è limitato al numero di Invii di moduli e Rendering di documenti identificati nell’Ordine di vendita. AEM Forms include l'utilizzo delle funzionalità della Libreria multimediale di AEM Assets.

AEM Forms Portal.

  • La funzionalità di AEM Sites inclusa in AEM Forms Portal (fino a 2 istanze di AEM Sites) può essere utilizzata solo per la creazione, la gestione, l'amministrazione e la distribuzione di documenti e moduli su un sito Web, come creazione e personalizzazione di una pagina Web associata alla ricerca, visualizzazione, recupero ed elaborazione di documenti e moduli, nonché per la creazione di e-mail con collegamenti a documenti forniti in un sito Web.  Il cliente non può utilizzare la funzionalità di AEM Sites inclusa in AEM Forms Portal per pubblicare contenuti Web o gestire siti Web non correlati all'elaborazione di moduli o la visualizzazione di documenti.
  • La funzionalità di AEM Assets inclusa in AEM Forms Portal può essere utilizzata per la composizione di moduli, documenti e corrispondenze, nonché per pagine Web AEM Forms Portal correlate, ma non può essere utilizzata per la gestione e l'archiviazione di risorse generali.
  • Se il cliente unisce un’istanza AEM Sites con altre funzionalità di AEM Forms sullo stesso computer, questa combinazione verrà considerata come uso di un’istanza AEM Sites in aggiunta all’uso di AEM Forms.

Estensioni di Reader. Per ciascun pacchetto di base di AEM Forms concesso in licenza al cliente:

  • Il cliente può utilizzare le estensioni di Reader su massimo 100 documenti e distribuire questi documenti a un numero illimitato di destinatari.
  • Il cliente può utilizzare le estensioni di Reader su un numero illimitato di documenti quando è stato eseguito il rendering del documento da PDF Forms Rendering Engine, subito prima della distribuzione a un destinatario. In questo scenario d’uso illimitato, il documento esteso di Reader non può essere pubblicato su un sito Web o distribuito a più di un destinatario, senza eseguire nuovamente il rendering del documento utilizzando PDF Forms Rendering Engine.

Font.  Per i font identificati come “Con licenza per integrazione di stampa e anteprima” qui: http://www.adobe.com/products/type/font-licensing/additional-license-rights.html, il cliente può incorporare le copie del software di font distribuito al cliente per l'uso con AEM Forms nei documenti del cliente solo allo scopo di stampare e visualizzare i documenti.

AEM Forms Designer/Workbench. Le copie di AEM Forms Designer e AEM Forms Workbench devono essere utilizzate dal cliente solo su computer desktop o laptop, congiuntamente ad AEM Forms. 

Certificati digitali. Qualsiasi acquisto, utilizzo o ricorso a certificati digitali emessi da autorità di certificazione di terze parti, congiuntamente all'uso di AEM Forms, è a esclusiva determinazione, rischio e responsabilità del cliente.

Adobe Acrobat Professional. Qualsiasi versione di Adobe Acrobat Professional fornita al cliente congiuntamente ad AEM Forms può essere installata solo sui computer in cui è stato installato AEM Forms e può essere utilizzata solo indirettamente purché AEM Forms PDF Generator sia progettato per accedere a livello di programmazione ad Adobe Acrobat Professional, come descritto nella documentazione.

2.  AEM Forms: Add-ons

AEM Forms Document Security. A ogni Destinatario è assegnata una licenza per una singola distribuzione di AEM. Il cliente non deve disattivare o interagire con gli avvisi elettronici o le finestre di dialogo relative alla privacy o al monitoraggio che vengono visualizzati nel software utilizzato per la visualizzazione di file elettronici elaborati da AEM Forms Document Security.

AEM Forms: definizioni

Per distribuzione AEM si intende un'istanza di creazione indipendente o un gruppo collegato di istanze di creazione, con un numero qualsiasi di istanze di pubblicazione collegate.

Per AEM Forms Portal si intende un modulo AEM Forms che consente l'accesso limitato alle funzionalità di AEM Sites e AEM Assets da utilizzare congiuntamente con AEM Forms.  Un numero ragionevole di licenze utente sono incluse in AEM Forms Portal, ma gli utenti sono autorizzati solo all'uso di AEM Sites e di AEM Assets soggetto ai limiti di AEM Forms Portal e non sono autorizzati ad accedere a tutte le funzionalità di AEM Sites e AEM Assets.

Per istanza di creazione si intende l'ambiente a cui gli utenti possono accedere e gestire i contenuti del sito Web del cliente.

Per distribuire si intende fornire o rendere altrimenti disponibile, direttamente o indirettamente, con qualsiasi mezzo, un documento a una o più persone o entità, inclusi i destinatari. Un documento che è stato distribuito sarà considerato distribuito finché non è più disponibile per la distribuzione.

Per istanza di distribuzione si intende l'ambiente per la memorizzazione nella cache o lo strumento di bilanciamento del carico per un ambiente di creazione Web dinamico. Per la memorizzazione nella cache, l'istanza di distribuzione è parte integrante di un server HTTP che memorizza nella cache quanto più contenuto possibile di un sito Web statico e accede meno possibile al motore di layout del sito Web. In un ruolo di bilanciamento del carico, l'istanza di distribuzione distribuisce il carico tra diverse istanze in gruppo.

Per documento si intende un file elettronico o cartaceo elaborato o generato da AEM Forms, inclusi i documenti che contengono campi di dati dove è possibile immettere e salvare i dati.  Un documento sarà considerato "univoco" tranne se: è una copia identica di un documento distribuito, una traduzione in lingua diretta di un documento distribuito, differisce da altri documenti distribuiti solo per la correzione di errori tipografici o contiene personalizzazioni pre-distribuzione delle informazioni sui destinatari (come nome, indirizzo, numero di conto, ecc.) e simili differenze che non alterano lo scopo di business fondamentale del documento.

Rendering del documento indica il rendering di un documento combinando un modello e dati, la firma o la certificazione digitale di un documento o la conversione di un documento da un formato all’altro, indipendentemente dalla lunghezza o dal formato finale del documento.

Invio di moduli indica l’invio di dati da qualsiasi modulo di qualsiasi tipo creato da AEM Forms che si traduce nella trasmissione di dati a un database o a un altro archivio di storage, indipendentemente dalla posizione. Quando un modulo è costituito da più pagine o pannelli, un invio del modulo è considerato come un singolo invio del modulo. I moduli parzialmente compilati non contano come invio di moduli: solo l’invio di moduli finali è considerato un invio di moduli. Ogni modulo contenuto in un insieme di moduli viene considerato come un singolo invio di moduli.

Per Istanza si intende una copia del software locale istanziata ed eseguita in un processo di una macchina virtuale Java su un computer fisico o un ambiente virtuale. Ogni istanza può essere designata come un'istanza di creazione o pubblicazione, ma ognuna verrà conteggiata separatamente come un'istanza.

Per Libreria multimediale si intendono le seguenti funzionalità disponibili per l'uso in AEM Assets a livello della singola risorsa digitale: archiviazione delle risorse digitali a supporto del sistema di gestione dei contenuti Web del Cliente, gestione delle proprietà dei metadati nella scheda delle proprietà di base, accesso alle funzioni della linea temporale (compresa la visualizzazione di commenti, la gestione delle versioni delle risorse, l'avvio di flussi di lavoro e la visualizzazione di attività), aggiunta di commenti tramite l'icona di annotazione, gestione di rappresentazioni statiche e condivisione di file Creative Cloud tramite collegamento di condivisione. L'utilizzo di qualsiasi altra funzionalità di AEM Assets richiede una licenza di AEM Assets completa.

Per PDF Forms Rendering Engine si intende il componente basato su server di AEM Forms che esegue il rendering e distribuisce dinamicamente un modulo PDF per compilazione, salvataggio e invio.

Per istanza di elaborazione si intende l'ambiente in cui vengono effettuate le operazioni di elaborazione in fase di esecuzione, che non si verificano nell'istanza di pubblicazione.

Per estensioni di Reader si intende un modulo AEM Forms che, quando utilizzato sui documenti, consente al Cliente di attivare funzionalità aggiuntive di Reader in Adobe Acrobat Reader.

Per funzioni di Reader si intende:

(a)    determinate tecnologie integrate nei file PDF da Adobe Forms che attivano funzioni del software Adobe Acrobat Reader che altrimenti non sarebbero disponibili (come la possibilità di salvare i documenti in locale o di aggiungere annotazioni) e

(b)    i metadati (memorizzati su un computer e/o integrati in un file elettronico di un formato di file supportato) che contengono o fanno riferimento a diritti di accesso e utilizzo applicati da Adobe Forms Rights Management direttamente o tramite applicazioni software supportate.

Per istanza di pubblicazione si intende l'ambiente che rende disponibili i contenuti agli utenti destinatari del cliente.

Per destinatario si intende una persona a cui il cliente distribuisce direttamente o indirettamente i documenti. Le licenze dei destinatari non possono essere condivise o utilizzate da più di un singolo destinatario, ma possono essere riassegnate:

(a)    quando nuovi destinatari sostituiscono i precedenti il cui impegno con il cliente è concluso o

(b)    previa autorizzazione scritta da Adobe.

Per utente si intende quanto definito nei termini generali, più tutte le persone che possono accedere sistematicamente a prodotti e servizi (ad esempio tramite l'uso di un'API) per qualsiasi scopo.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online