Nota:

Questa è la guida di Photoshop Lightroom Classic CC (in precedenza Lightroom CC).
Se non è la versione che vi interessa, visualizzate la guida del nuovo Photoshop Lightroom CC.

Il modulo Libreria consente di visualizzare, ordinare, gestire, organizzare, confrontare e valutare le foto presenti nel catalogo. Si tratta del modulo di base a cui accedere dopo l’importazione delle foto in Lightroom Classic CC.

Modulo Libreria di Lightroom Classic CC
A. Barra Filtro del modulo Libreria B. Area di visualizzazione dell’immagine C. Timbro identità D. Pannelli per lavorare con le foto originali E. Area Provino F. Selettore dei moduli G. Pannelli per lavorare con metadati e parole chiave e per regolare le immagini H. Barra degli strumenti 

Esercitazione video: area di lavoro del modulo Libreria

Esercitazione video: area di lavoro del modulo Libreria
lynda.com

1. Visualizzare le foto.

Il modulo Libreria offre diverse modalità che consentono di visualizzare le foto in dimensioni diverse e di confrontarle. Potete passare da una vista all’altra mediante le scelte rapide da tastiera indicate. Per ulteriori informazioni, consultate Passare alle diverse viste: Griglia, Lentino, Confronto e Vista d'insieme.

Vista Griglia (G)

Le foto sono visualizzate come miniature in celle, in dimensioni ridotte o estese. La vista Griglia fornisce una panoramica dell’intero catalogo o di gruppi specifici di foto e consente di ruotare, ordinare, organizzare e gestire le foto.

Vista Lentino (E)

In questa vista viene visualizzata una singola foto. I comandi disponibili consentono di visualizzare la foto intera o di ingrandirla per visualizzarne solo una parte. Sono disponibili livelli di zoom fino a 11:1. Quando è impostata la vista Griglia o Vista d’insieme, fate doppio clic su una foto per visualizzare l’immagine nella vista Lentino.

Nota:

Per ingrandire le foto, fate clic nel pannello Navigatore o scegliete un livello di ingrandimento nella parte superiore del pannello Navigatore.

Vista Confronto (C)

Consente di visualizzare le foto l’una di fianco all’altra in modo che possiate valutarle.

Vista d’insieme (N)

Consente di visualizzare la foto attiva con le foto selezionate in modo che possiate valutarle. La foto attiva è identificata dalla cella di colore più chiaro. Per cambiare la foto attiva, fate clic su un’altra miniatura; per deselezionare una foto in Vista d’insieme, fate clic sulla X  nell’angolo in basso a destra della miniatura. Per ulteriori informazioni sulle foto attive e selezionate, fate riferimento al punto 2.

Nota:

Se cercate la vista di riferimento e la vista Prima/Dopo del modulo Sviluppo, consultate Viste nel modulo Sviluppo.

Potete anche visualizzare ciascuna di queste viste del modulo Libreria in una seconda finestra, eventualmente su un secondo monitor. Consultate Visualizzazione del modulo Libreria in un secondo monitor.

Vista d’insieme nel modulo Libreria di Lightroom Classic CC
La vista d’insieme consente di confrontare le foto selezionate.

2. Selezionare le foto.

I pannelli Cartelle e Raccolte a sinistra nel modulo Libreria consentono di selezionare specifiche cartelle o raccolte da visualizzare. Usateli per sfogliare e gestire le cartelle delle vostre foto e per visualizzare le raccolte di foto.

Fate clic su una foto nell’area Provino o nell’area di anteprima per selezionarla. Per selezionare una o più foto, usate i comandi di selezione standard: ad esempio, tenete premuto Maiusc e fate clic per selezionare una serie di foto contigue nella vista Griglia, oppure fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) per selezionare immagini non contigue.

Quando selezionate una foto, tale foto diventa la foto attiva. Potete selezionare diverse foto, ma solo una per volta può essere la foto attiva. Le foto selezionate sono evidenziate nella Griglia e nell’area Provino da un bordo sottile attorno alla miniatura e una cella di colore grigio più chiaro rispetto alle foto non selezionate. La cella con il colore più chiaro indica la foto attiva. Consultate Selezionare le foto nella vista Griglia e nell’area Provino.

Foto attive e foto selezionate in Lightroom Classic CC
La foto attiva (in alto a sinistra nella vista Griglia) è evidenziata da un bordo di selezione e dal colore di cella più chiaro. Le celle delle foto selezionate sono leggermente più scure, mentre quelle delle foto non selezionate sono grigio più scuro.

Nota:

Per aprire e chiudere i pannelli a sinistra e a destra nei moduli di Lightroom Classic CC, fate clic sul triangolino di espansione accanto al nome del pannello.

3. Trovare e filtrare le foto.

Se avete centinaia o migliaia di foto, per trovare una determinata immagine potrebbe non essere sufficiente selezionare una cartella o una raccolta. In questo caso risulta utile la barra Filtro Libreria, in alto nella vista Griglia. La barra Filtro Libreria consente di trovare le foto in base ai vari tipi di metadati, come ad esempio parola chiave, valutazione ed etichetta colore.

  1. Selezionate una o più cartelle o raccolte in cui eseguire la ricerca. In alternativa, selezionate Tutte le foto nel pannello Catalogo.
  2. Se la barra Filtro Libreria non è visibile, premete \ per visualizzarla.
  3. Nella barra Filtro Libreria, selezionate un criterio di filtro. Ad esempio, per trovare tutte le foto alle quali sia stata assegnata una determinata parola chiave, fate clic su Testo.
  4. Specificate i criteri di filtro. Ad esempio, scegliete Testo > Parole chiave > Contiene tutto e digitate rodeo nella casella di ricerca. Per un filtro di testo, premete Invio (Windows) o A capo (Mac OS).
Barra Filtro Libreria in Lightroom Classic CC
Barra Filtro Libreria

Le foto che rispondono ai criteri vengono visualizzate nella vista Griglia.

Nota:

Potete anche filtrare le foto utilizzando il menu Filtri in alto a destra nell’area Provino. Consultate Trovare le foto mediante la barra Filtro libreria e Filtrare le foto nell’area Provino e in vista Griglia.

4. Organizzare le foto.

Le raccolte rappresentano un metodo di base per organizzare le foto in Lightroom Classic CC. Consentono di raggruppare le foto in un’unica posizione per facilitarne la visualizzazione e l’esecuzione di diverse attività. Ad esempio, potete usare le foto di una raccolta per creare una presentazione o un album fotografico. Le raccolte sono elencate nel pannello Raccolte di ciascun modulo e sono quindi sempre accessibili. Consultate Operazioni con le raccolte dinamiche.

Un altro metodo per organizzare le foto in Lightroom Classic CC è rappresentato dalle pile di foto. Potete creare delle pile di foto per raggruppare un insieme di foto visivamente simili, in modo da semplificarne la gestione. Le pile sono utili per conservare insieme in un’unica posizione più foto di uno stesso soggetto oppure una foto e le sue copie virtuali. Le pile di foto consentono di mettere ordine nella vista Griglia e nell’area Provino. Consultate Raggruppare le foto in pile.

Infine, potete applicare alle foto valutazioni, segnalazioni ed etichette colorate. La valutazione a stelle è un metodo universale che permette di valutare la qualità di una foto: 5 stelle indicano ottima qualità, 2 stelle indicano una qualità scarsa. Con le “segnalazioni”, invece, è possibile segnalare le foto scelte (Selezione) o scartate (Rifiutato). Le etichette di colore sono più personali e le potete usare come preferite. Ad esempio, potete usare un’etichetta gialla per le foto che richiedono la regolazione del bilanciamento del bianco, e un’etichetta rossa per quelle che devono essere ritagliate. Consultate Applicare alle foto segnalazioni, etichette e classificazioni.

5. Aggiungere metadati e parole chiave alle foto.

Un altro metodo di organizzazione consiste nell’usare parole chiave e metadati, utili per la ricerca delle foto.

Le parole chiave sono metadati di testo che descrivono i contenuti più importanti di una foto e le potete assegnare mediante i pannelli Creazione parole chiave ed Elenco parole chiave. Ad esempio, selezionate una foto nella vista Griglia e inserite le parole chiave separate da virgola nell’apposita casella del pannello Creazione parole chiave. Potete anche applicare dei set di parole chiave, o ancora applicare le parole chiave tramite lo strumento spray. Consultare Utilizzare le parole chiave.

I metadati sono un insieme di informazioni standardizzate relative a una foto, quali nome del fotografo; risoluzione e spazio colore; e informazioni sul copyright. La maggior parte delle fotocamere digitali allega alle foto alcuni metadati di base, come altezza, larghezza, formato file e ora in cui è stata scattata la foto. Potete comunque modificare tali informazioni e aggiungerne altre nel modulo Libreria. Consultate Elementi fondamentali e azioni dei metadati.

Aggiunta di parole chiave alle foto nel modulo Libreria di Lightroom Classic CC
Utilizzate i pannelli Creazione parole chiave ed Elenco parole chiave per aggiungere delle parole chiave alle foto.

6. Regolare rapidamente le foto.

Il pannello Sviluppo rapido consente di applicare rapidamente alle foto le regolazioni tonali. Le regolazioni tonali disponibili nel pannello Sviluppo rapido del modulo Libreria corrispondono a quelle presenti nel modulo Sviluppo. Tuttavia, il modulo Sviluppo offre comandi più precisi per il ritocco delle immagini. Consultate Usare il pannello Sviluppo rapido.

Pannello Sviluppo rapido del modulo Libreria di Lightroom Classic CC
Pannello Sviluppo rapido

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online