Versioni 2015.x/6.x di Lightroom CC e Lightroom per dispositivi mobili

Nota:

La versione di ottobre 2017 e quelle successive di Lightroom Classic CC sono ora disponibili. Consultate Riepilogo delle nuove funzioni.

Adobe_Photoshop_Lightroom_CC_logo_RGB_1024px_no_shadow

Le versioni 2015.x/6.x di Lightroom offrono diverse nuove funzioni e miglioramenti per una più ricca esperienza di imaging digitale. In questa sezione potete trovare un’introduzione a queste funzioni e collegamenti verso risorse contenenti ulteriori informazioni.


Lightroom 6.14 | Dicembre 2017

Nota:

Lightroom 6.14 è l'ultima versione perpetua e autonoma di Lightroom.

Anche se potete continuare ad acquistare e usare Lightroom 6 tramite una licenza perpetua, Adobe non fornirà più aggiornamenti per il software. Pertanto vi consigliamo di passare al piano Fotografia Creative Cloud per riceve gli ultimi aggiornamenti di Lightroom Classic CC, nonché il nuovissimo Lightroom CC, ed essere certi che il software funzioni con i file raw delle nuove fotocamere.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in Lightroom 6.14 (dicembre 2017)

Lightroom 6.13 | Ottobre 2017

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in Lightroom 6.13 (ottobre 2017)

Lightroom per Apple TV 1.1 | Agosto 2017

Questa versione di Lightroom per Apple TV presenta le nuove funzioni e i miglioramenti seguenti.

Supporto per la riproduzione di video

 Novità in questa versione di Lightroom per Apple TV

Lightroom per Apple TV ora consente di riprodurre i video sincronizzati di Lightroom.  

Aggiornamento in tempo reale delle raccolte

 Novità in questa versione di Lightroom per Apple TV

Ora quando aggiungete delle foto a una raccolta sincronizzata con Lightroom CC, Lightroom per Web o Lightroom per dispositivi mobili mentre state visualizzando le foto di tale raccolta in Lightroom per Apple TV, i contenuti vengono aggiornati automaticamente.

Supporto per lo scorrimento veloce di tvOS

 Novità in questa versione di Lightroom per Apple TV

Passate il dito sul bordo destro della superficie touch del telecomando di Apple TV per scorrere rapidamente le foto e i video di Lightroom.

Supporto per lo sfondo chiaro o scuro di Apple TV

Lightroom ora supporta l’impostazione dello sfondo chiaro o scuro di Apple TV.

Per informazioni su come scegliere l’aspetto dello sfondo, consultate la documentazione di Apple: https://support.apple.com/it-it/HT204905.

Altri miglioramenti

  • Miglioramenti generali alla stabilità.

Lightroom per dispositivi mobili | Android 3.0 | Luglio 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android) presenta una nuova interfaccia utente, supporta nuovi obiettivi e fotocamere e offre miglioramenti generali a livello di stabilità.

Nuova interfaccia utente

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

Con questa versione, Lightroom per dispositivi mobili è ora completamente nativo per Android. Date un’occhiata alla nuova interfaccia utente.

Interfaccia utente nativa per Android
Nuova interfaccia utente di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (Android).

Per informazioni dettagliate sulla nuova esperienza di modifica, consultate Modificare le foto.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Altri miglioramenti

  • Miglioramenti generali alla stabilità.

Lightroom CC 2015.12/Lightroom 6.12

Lightroom CC 2015.12/Lightroom 6.12 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo, nonché correzioni dei bug.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in questa versione di Lightroom

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.8 | Luglio 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS offre le seguenti nuove funzioni e i miglioramenti per iPhone e iPad.

iPhone

  • Il nuovo strumento selezione pennello permette di applicare in modo selettivo esposizione, luminosità, chiarezza e altre regolazioni su una parte specifica della foto. Supporto di Apple Pencil per applicare miglioramenti con sensibilità alla pressione. Il supporto 3D Touch permette di applicare i miglioramenti con sensibilità alla pressione su dispositivi che supportano 3D Touch.
  • La nuova funzione Mostra ritaglio luci nella fotocamera in-app mostra le aree sovraesposte prima dell’acquisizione.
  • Controlli diretti consentono di regolare la riduzione del disturbo e la nitidezza delle foto.
  • Il livello tonale virtuale nella fotocamera in-app è stato migliorato con feedback tattile.
  • Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere.
  • Miglioramenti generali alla stabilità.

iPad

  • Il nuovo strumento selezione pennello permette di applicare in modo selettivo esposizione, luminosità, chiarezza e altre regolazioni su una parte specifica della foto. Supporto di Apple Pencil per applicare miglioramenti con sensibilità alla pressione.
  • Interfaccia utente migliorata specificatamente per iPad.
  • Controllo diretto per la regolazione della riduzione del disturbo e della nitidezza.
  • Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere.
  • Miglioramenti generali alla stabilità.

Nuovo strumento selezione pennello per modifiche selettive

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Nei controlli di modifica Selettiva, il nuovo strumento Selezione pennello consente di selezionare parti specifiche di un’immagine passando su di esse il pennello e quindi di applicarvi regolazioni di esposizione, chiarezza, luminosità e altre.

Applicare modifiche selettive con lo strumento Selezione pennello
(iPhone) Applicare modifiche selettive con lo strumento Selezione pennello
Applicare modifiche selettive con lo strumento Selezione pennello
(iPad) Applicare modifiche selettive con lo strumento Selezione pennello

Per ulteriori informazioni sullo strumento Selezione pennello, consultate Applicare modifiche selettive.

Nuova funzione Mostra ritaglio luci nella fotocamera in-app

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Quando utilizzate la fotocamera in-app di Lightroom, è ora possibile toccare l’icona per visualizzare una sovrapposizione delle aree di ritaglio delle luci sulle aree sovraesposte nella vista di acquisizione diretta. Questa sovrapposizione consente di individuare le aree sovraesposte prima dell’acquisizione e di regolare l’esposizione o la composizione

Mostrare la sovrapposizione Ritaglio luci nella scena in tempo reale
Mostrare la sovrapposizione Ritaglio luci nella scena in tempo reale (Lightroom per iOS su iPhone7)

Controlli diretti per la riduzione del disturbo e la nitidezza

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Lightroom per dispositivi mobili (iOS) ora offre controlli diretti per rendere la foto più nitida e mettere in evidenza i particolari. Per accedere a questi nuovi controlli per la riduzione del disturbo e la nitidezza:

(iPhone) Nel pannello Modifica nella vista Lentino, toccate l’icona Dettagli nella parte inferiore dello schermo.

(iPad) Nel menu del pannello Modifica nella vista Lentino, toccate il menu espandibile Dettagli.

Controlli per la riduzione del disturbo e la nitidezza
(iPhone) Controlli per la riduzione del disturbo e la nitidezza
Controlli per la riduzione del disturbo e la nitidezza
(iPad) Controlli per la riduzione del disturbo e la nitidezza

Per ulteriori informazioni, consultate Regolare la riduzione del disturbo e la nitidezza.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Lightroom CC 2015.10.1/Lightroom 6.10.1

Lightroom CC 2015.10.1/Lightroom 6.10.1 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo, nonché correzioni dei bug.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in questa versione di Lightroom

  •  La visualizzazione erronea dell’avviso di compatibilità del plug-in Camera Raw in Lightroom durante la modifica in Photoshop è stata corretta. Consultate questa nota tecnica per ulteriori dettagli.

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.7.4 | Maggio 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS offre supporto per nuove fotocamere e obiettivi, correzioni dei bug e miglioramenti alle prestazioni.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Altri miglioramenti

  •  Correzione di un problema riscontrato da alcuni utenti le cui foto erano denominate utilizzando caratteri speciali.
  •  Correzione di un bug riscontrato da alcuni utenti che causava un arresto anomalo durante il riavvio dell’app Lightroom per dispositivi mobili.
  •  Correzione per il caricamento delle immagini in Lightroom per dispositivi mobili iOS da Google Foto o Snapseed.
  •  Correzione di un problema che si verificava durante il caricamento delle immagini sincronizzate con Apple Foto da iTunes.
  • Miglioramenti generali alla stabilità.

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS).

Lightroom per dispositivi mobili | Android 2.3.4 | Maggio 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili Android offre supporto HDR sui dispositivi mobili Samsung S8 e S8+, supporto per nuove fotocamere e obiettivi, correzioni dei bug e miglioramenti alle prestazioni.

Supporto per HDR su dispositivi mobili Samsung S8 e Samsung S8+

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili Android

A partire dalla versione 2.3.4, Lightroom per dispositivi mobili (Android) supporta la modalità HDR su dispositivi mobili Samsung S8 Samsung S8+.

Nota:

(Android) Il supporto per l’acquisizione di scene a elevato contrasto nella modalità HDR è ora disponibile solo per i dispositivi mobili Samsung S8, Samsung S8+, Samsung S7, Samsung S7 Edge, Google Pixel e Google Pixel XL.

Per ulteriori informazioni sulla modalità di acquisizione HDR, consultate Acquisire scene con elevato contrasto nella nuova modalità HDR (Android).

Altri miglioramenti

  • Qualità HDR migliorata e riduzione immagini sdoppiate

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili Android

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (Android).

Lightroom CC 2015.10/Lightroom 6.10

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Lightroom CC 2015.10/Lightroom 6.10 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo.

Consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in questa versione di Lightroom

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.7.3 | Aprile 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS offre supporto per nuove fotocamere e obiettivi, correzioni dei bug e miglioramenti alle prestazioni.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Altri miglioramenti

  •  Correzione di un problema riscontrato da alcuni utenti durante l’importazione delle immagini.
  •  Correzione di un problema che causava un arresto anomalo durante l’uso della modalità di ritaglio.
  • Miglioramenti generali alla stabilità.

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS).

Lightroom per dispositivi mobili | Android 2.3.3 | Aprile 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili Android offre il supporto per Samsung DeX sui dispositivi mobili Samsung compatibili.

Supporto per Samsung DeX

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili Android

  • Il layout dell’app di Lightroom per dispositivi mobili Android è stata ottimizzato per la visualizzazione su grandi schermi per garantire il supporto di Samsung DeX. Quando si ridimensiona la finestra dell’app Lightroom sul monitor collegato, ilcontenutodell’app e le miniature vengono ridimensionati di conseguenza.
  • Quando inserite il telefono nella DeX Station, eventuali modifiche apportate in Lightroom perdispositivi mobiliprima di collegare il telefono vengono salvate automaticamente. L’app si apre nella vista Griglia visualizzata sul monitor collegato.
  • Quando visualizzate le foto nella vista Lentino, potete usare la rotellina del mouse per ingrandire o ridurre l’immagine. Potete anche usare le scelte rapide da tastiera supportate da Lightroom per dispositivi mobili. Per ulteriori informazioni, consultate Scelte rapida da tastiera.
  • Le notifiche Lightroom vengono visualizzate nella parte inferiore destra dell’interfaccia utente del monitor collegato.   

Nota:

La fotocamera in-app di Lightroom (modulo di acquisizione) non è disponibile quando il dispositivo mobile è collegato alla DeX Station.  

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (Android).

Per ulteriori informazioni su Samsung DeX, visitate la pagina Web http://www.samsung.com/global/galaxy/apps/samsung-dex/.

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.7.1 | Marzo 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS contiene correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni per iPhone e iPad.

Miglioramenti

  •  È stato risolto un problema che non consentiva a un limitato numero di utenti di aprire l’app.
  • Correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni.

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS).

Lightroom CC 2015.9/Lightroom 6.9

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Lightroom CC 2015.9/Lightroom 6.9 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo.

Consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in questa versione di Lightroom


Aggiornamenti a Lightroom per dispositivi mobili (iOS 2.7 e Android 2.3) | Marzo 2017

Lightroom per dispositivi mobili (iOS) 2.7 e Lightroom per dispositivi mobili (Android) 2.3 offrono nuove funzioni e un’interfaccia utente migliorata.

Acquisire scene con elevato contrasto nella nuova modalità HDR

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS e Android)

Nota:

(iOS) A partire dalla versione 2.7, Lightroom per dispositivi mobili (iOS) supporta l’acquisizione di immagini in formato HDR su qualsiasi iPhone o iPad con fotocamera da almeno 12 megapixel e sistema operativo iOS 10.0 o successivo.

(Android) A partire dalla versione 2.3, Lightroom per dispositivi mobili (Android) supporta la modalità HDR solo su Samsung S7, Samsung S7 Edge, Google Pixel e Google Pixel XL.

Modalità HDR in Lightroom per dispositivi mobili (iOS)
(A sinistra) Opzioni dell’interfaccia di acquisizione in modalità HDR su iPhone. (A destra) Immagine HDR raw elaborata nella vista Lentino

Quando si attiva il pulsante di acquisizione in modalità HDR (High Dynamic Range) per acquisire una scena a elevato contrasto, Lightroom per dispositivi mobili esegue automaticamente in background tutte le elaborazioni necessarie per creare un’immagine HDR raw:

  • Lightroom per dispositivi mobili analizza la scena per determinare l’estensione appropriata dei valori di esposizione per acquisire più immagini scattate con la funzione di bracketing dell’esposizione.
  • Allinea automaticamente le immagini acquisite con bracketing dell’esposizione, per compensare eventuali spostamenti dell’inquadratura durante la ripresa HDR.
  • Applica quindi l’effetto Rimozione immagine fantasma per compensare la presenza di eventuali oggetti in movimento come automobili, persone o fogliame nelle immagini riprese con bracketing dell’esposizione.
  • Applica la regolazione automatica della tonalità per ottenere un’immagine HDR unita con tonalità uniforme.
  • Le immagini riprese con diversi valori di esposizione vengono unite per creare il file DNG a 32 bit a virgola mobile dell’immagine HDR raw elaborata.

Il file HDR raw risultante è simile al tipo di file che si ottiene con la funzionalità di unione HDR in Lightroom CC su computer desktop.

I file HDR raw generati sono di grandi dimensioni e richiedono una notevole elaborazione in background, come descritto qui sopra. L’immagine HDR richiede quindi del tempo prima di essere visualizzata nella vista Foto o Griglia di Lightroom dopo l’acquisizione.

Per ulteriori informazioni sulla modalità di acquisizione HDR, consultate i seguenti riferimenti:

Esporta originale

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Lightroom per dispositivi mobili (iOS) permette di scaricare ed esportare nel rullino una foto originale JPG o DNG acquisita con la fotocamera in-app.

Nuovi gesti touch per valutazione e segnalazione nel pannello Valuta e rivedi

 Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Valuta e rivedi

Scorrete la raccolta per valutare rapidamente le foto e assegnare loro una segnalazione. Per ulteriori informazioni, consultate Pannello valuta e rivedi.

Pannello valuta e rivedi in Lightroom per dispositivi mobili (iOS)
(A sinistra) Valutazione di una foto. (A Destra) Segnalazione di una foto nel pannello Valuta e rivedi.

Valutare una foto

Per valutare rapidamente una foto nel pannello Valuta e rivedi, passate il dito verso l’alto o il basso nella metà sinistra dello schermo. Con ogni gesto, viene visualizzata in sovrapposizione la valutazione corrente.

Segnalare una foto

Per segnalare rapidamente una foto come selezionata, rifiutata o non segnalata, nel pannello Valuta e rivedi passate il dito verso l’alto o il basso nella metà destra dello schermo. Con ogni gesto, viene visualizzato in sovrapposizione lo stato di segnalazione corrente.

Nuova impostazione per impedire la sospensione del dispositivo

 Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Attivando la nuova impostazione Impedisci la sospensione è possibile impedire che il dispositivo entri in stato di sospensione mentre è collegato a una fonte di alimentazione.

Per informazioni su altre impostazioni di Lightroom per dispositivi mobili, consultate Barra laterale di Lightroom.

Altri miglioramenti apportati all’interfaccia utente

 Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

  • Quando modificate la foto nel pannello Modifica della vista Lentino, ora potete passare il dito sullo schermo verso l’alto per accedere ai controlli dei menu Luce, Colore ed Effetti.
  • Nei menu di modifica Luce, Colore ed Effetti, sono state aggiornate le etichette dell’interfaccia utente per Curva, HSL (rinominato MIXER) e Dividi tono. 

Per ulteriori informazioni, consultate Modificare le foto.

Applicare regolazioni locali

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

I comandi per regolazioni locali disponibili nella vista Lentino consentono di apportare correzioni a un’area specifica di una foto. Ad esempio, potete schiarire un volto per farlo spiccare meglio in un ritratto. Per apportare correzioni locali, potete applicare le regolazioni con lo strumento di selezione radiale e lo strumento di selezione lineare.

Per informazioni, consultate Applicare regolazioni locali a selezioni lineari o radiali.

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.6.1 | Gennaio 2017

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS contiene correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni per iPhone e iPad.

Miglioramenti

  • Correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni.

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS).

Lightroom CC 2015.8/Lightroom 6.8

Lavorare in Vista di riferimento nel modulo Sviluppo

 Novità in questa versione di Lightroom

Disponibile solo per i membri Creative Cloud

Vista di riferimento in Lightroom CC 2015.8

Vista di riferimento nel modulo Sviluppo offre una visualizzazione dedicata a 2 immagini che consente di inserire una foto di Riferimento (statica) accanto a una foto Attiva (modificabile). Questa vista è utile quando desiderate modificare una foto per farla sembrare una foto di riferimento diversa. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

  • Corrispondenza dell’aspetto di una foto per la creazione di predefiniti.
  • Determinazione dell’uniformità del bilanciamento del bianco nelle foto.
  • Bilanciamento degli attributi dell’immagine tra le foto da usare insieme in un layout o una presentazione.
  • Regolazione dei profili fotocamera corrispondenti applicati in base all’aspetto dei file JPG generati dalla fotocamera.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Lightroom CC 2015.8/6.8 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo.

Consultate le seguenti risorse:

Problemi segnalati dai clienti risolti

Correzioni dei problemi in questa versione di Lightroom


Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.6 | Dicembre 2016

Questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS offre le seguenti nuove funzioni e i miglioramenti per iPhone e iPad.

iPhone

  • Interfaccia di modifica semplificata con controllo di livello professionale
  • Nuovo pannello Info nella vista Lentino

iPhone e iPad

  • Interfaccia di acquisizione di nuova progettazione
  • Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere
  • Correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni

iPhone

Interfaccia di modifica semplificata con controllo di livello professionale

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS (solo iPhone)

Lrmobile_panels
Pannelli in Lightroom per dispositivi mobili iOS (iPhone)

Pannello Modifica; Regolazione della gamma tonale con controlli tonali nel menu Luce
Pannello Modifica; Regolazione della gamma tonale con controlli tonali nel menu Luce


Grazie alle nuove funzionalità di modifica di cui dispone Lightroom per dispositivi mobili sull’iPhone, quando aprite una foto nella vista Lentino, potete scegliere di lavorare nei seguenti pannelli.

Modifica

Modificate manualmente la foto con i vari cursori, quali Bilanciamento bianco, Temperatura, Esposizione, Contrasto e così via, con il semplice tocco delle dita. Ritagliate le foto e applicate modifiche selettive ad aree specifiche.

Info

Modificate Titolo, Didascalia e Copyright delle vostre foto. Valutate la foto e applicate una segnalazione. Visualizzate i metadati associati alla foto.  

Valuta e rivedi

Scorrete la raccolta per valutare rapidamente le foto e assegnare loro una segnalazione.

Attività

Aggiungete e visualizzate i commenti sulle vostre foto che fanno parte di una raccolta condivisa.

Nota:

Per accedere alla vista Prima in qualsiasi momento durante la modifica di una foto, ora potete toccare l’icona nella parte superiore dello schermo. In questa versione migliorata, la nuova icona dedicata per la vista Prima sostituisce il gesto a tre dita.

Per ulteriori informazioni, consultate Modificare foto sull’iPhone.

Nuovo pannello Info nella vista Lentino

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS (solo iPhone)

Il nuovo pannello Info nella vista Lentino consente di aggiungere facilmente Titolo, Didascalia e Copyright alla foto. In questo pannello, potete anche assegnare una valutazione a stelle alle foto e aggiungere una segnalazione.

Inoltre, nel pannello Info vengono visualizzati i metadati associati alla foto.

Pannello Info in Lightroom per dispositivi mobili (iOS)
Pannello Info in Lightroom per dispositivi mobili (iOS)

Per ulteriori informazioni, consultate Pannello Info.

iPhone e iPad

Interfaccia di acquisizione di nuova progettazione

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS (iPhone e iPad)

L’interfaccia di acquisizione di nuova progettazione ora consente di acquisire le foto in due modalità: AUTO (automatica) e PRO (professionale). Con la nuova modalità Pro, il vostro iPhone e Lightroom diventeranno la vostra fotocamera DSLR.

Opzioni dell’interfaccia di acquisizione di Lightroom (Android)
Opzioni dell’interfaccia di acquisizione. Modalità Auto (sinistra); Modalità Pro (destra)

A. Uscire dall’interfaccia di acquisizione B. Opzioni flash della fotocamera C. Proporzioni di ritaglio D. Opzioni timer di acquisizione E. Opzioni di sovrapposizione nel mirino F. Predefiniti G. Blocco esposizione H. Pulsante Acquisisci I. Passaggio tra una modalità di acquisizione e l’altra (Auto/Pro) J. Passare alla fotocamera anteriore K. Opzione di acquisizione DNG/JPEG L. Mostra/nascondi opzioni M. Impostazioni di acquisizione N. Imposta la sensibilità ISO O. Imposta la velocità dell’otturatore P. Imposta compensazione esposizione Q. Imposta bilanciamento bianco R. Imposta distanza focale S. Ripristina tutte le impostazioni della modalità Pro 

La modalità Pro offre controlli manuali per la velocità dell’otturatore, la sensibilità ISO e la distanza di messa a fuoco. La nuova modalità Professionale di Lightroom per dispositivi mobili (iOS) offre maggiore controllo sulla fotocamera in-app. Quando acquisite le foto in modalità Pro, potete utilizzare i cursori di regolazione per ottenere l’effetto creativo desiderato: impostate la velocità dell’otturatore per controllare la durata di esposizione, definite la sensibilità ISO e cambiate la distanza di messa a fuoco della fotocamera del dispositivo.

Compensazione esposizione. Impostate il livello di esposizione desiderato passando semplicemente il dito sul display del mirino della fotocamera in-app.

Blocco esposizione automatica. Toccate l’icona nell’angolo in basso a destra per bloccare le impostazioni correnti dell’esposizione automatica della fotocamera in-app.

Ripresa con proporzioni di ritaglio diverse. È ora possibile riprendere le foto con l’aiuto di sovrapposizioni per diverse proporzioni di ritaglio, visualizzate sul display del mirino: 16:9, 3:2, 4:3 e 1:1. Prima di acquisire una foto potete così visualizzarla in anteprima con le proporzioni desiderate. Quando scattate la foto con specifiche proporzioni in sovrapposizione, il ritaglio applicato alla foto è di tipo non distruttivo. Se necessario, potete quindi cambiare le proporzioni della foto in fase di modifica.

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS (iPhone e iPad)

Per un elenco completo delle fotocamere e dei profili obiettivo supportati, consultate le seguenti risorse:

Altri miglioramenti

  • Correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni.

Lightroom per dispositivi mobili | Android 2.2 | Novembre 2016

Importare foto da una fotocamera collegata con supporto PTP

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

A partire da questa versione, l’app Lightroom per dispositivi mobili (Android) supporta il protocollo PTP per il trasferimento delle immagini. Ora è possibile importare le foto (comprese le immagini in formato raw) da una fotocamera collegata direttamente in Lightroom per dispositivi mobili.

Interfaccia di importazione di Lightroom per dispositivi mobili
Interfaccia di importazione di Lightroom per dispositivi mobili con foto da una fotocamera collegata

A. Nome della fotocamera collegata B. Toccare per accedere alle opzioni di ordinamento e visualizzazione C. Badge RAW sulla miniatura di una foto raw D. Aggiungi foto selezionate E. Foto selezionate F. Chiude l’interfaccia di importazione 

Di seguito sono descritti a grandi linee i passaggi da eseguire per importare le foto da una fotocamera collegata:

  1. Collegate il dispositivo mobile Android alla fotocamera DSLR mediante un cavo OTG USB supportato.
  2. Nella barra delle notifiche del dispositivo Android, toccate la notifica della connessione USB che viene visualizzata dopo il collegamento della fotocamera.
  3. Nel selettore di app del dispositivo Android, scegliete l’app Lightroom per il dispositivo USB collegato.
  4. Nell’interfaccia di importazione di Lightroom per dispositivi mobili vengono visualizzate le miniature di tutte le immagini presenti nella fotocamera collegata. Il nome della fotocamera è visualizzato nella parte superiore.
  5. Nell’interfaccia di importazione, selezionate le foto da importare in Lightroom per dispositivi mobili. Toccate Aggiungi foto nella parte inferiore della schermata.
  6. Nella schermata di importazione di Lightroom scegliete una delle raccolte Lightroom esistenti in cui desiderate importare le foto selezionate oppure create una nuova raccolta. Per impostazione predefinita, è selezionata la raccolta Foto di Lightroom.
    Toccate Aggiungi a <nome raccolta> nella parte inferiore della schermata.
  7. Lightroom per dispositivo mobile inizia a copiare gli originali (file di immagine originale) dalla fotocamera collegata al dispositivo Android.
    Nella finestra di dialogo Copia in Lightroom viene visualizzato l’avanzamento del processo di copia. Al termine, ne viene segnalato il completamento. A questo punto, potete scollegare la fotocamera collegata.
  8. Una volta completato il processo di copia, l’app Lightroom per dispositivi mobili inizia a importare le immagini copiate nella raccolta selezionata.
    Nella barra di notifica del dispositivo Android, Lightroom per dispositivi mobili visualizza le notifiche di importazione relative allo stato di avanzamento e completamento.

    Mentre il processo di importazione viene eseguito in background, potete continuare a usare Lightroom per dispositivi mobili.

Nuova esperienza di importazione

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

Nuova interfaccia di importazione

Questa versione offre una nuova interfaccia utente per l’aggiunta e l’importazione in Lightroom di foto dal rullino foto o dalla galleria del dispositivo mobile.

Importazione di foto dal rullino foto o dalla galleria in visualizzazione Tempo.
Importazione di foto dal rullino foto o dalla galleria in visualizzazione Tempo.

Importazione di foto dal rullino foto o dalla galleria in visualizzazione Cartelle dispositivo.
Importazione di foto dal rullino foto o dalla galleria in visualizzazione Cartelle dispositivo.


Quando si tocca Aggiungi foto in qualsiasi visualizzazione ora viene avviata la nuova interfaccia di importazione di Lightroom per dispositivi mobili (Android). In questa nuova interfaccia vengono visualizzate le miniature di tutte le immagini memorizzate sul dispositivo mobile. Potete scegliere di sfogliare le miniature in due diverse visualizzazioni:

  • Visualizzazione Tempo. Presenta le miniature suddivise in base all’ora di acquisizione delle foto.
  • Visualizzazione Cartelle dispositivo. Presenta le miniature suddivise in base alla struttura di cartelle sul dispositivo mobile.

Notifiche di importazione

Durante l’importazione, Lightroom per dispositivi mobili (Android) visualizza le notifiche relative all’avanzamento e allo stato dell’importazione nella barra delle notifiche del dispositivo Android. Al termine dell’importazione, potete cancellare tali notifiche dalla barra delle notifiche. 

Per ulteriori informazioni, consultate Aggiungere o importare foto dal rullino o dalla galleria.

Applicare correzioni obiettivo, correzioni di profilo fotocamera e copyright

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

Lightroom per dispositivi mobili (Android) ora consente di applicare alle foto le correzioni di profilo obiettivo o profilo fotocamera e i metadati di Copyright. 

  • Correzioni di distorsioni causate dall’obiettivo. Ora è possibile applicare le correzioni obiettivo in fase di importazione a tutte le foto o solo alle foto in formato raw, attivando la relativa impostazione di importazione nella barra laterale. Potete anche attivare o disattivare manualmente la correzione di profilo obiettivo mentre modificate la foto, scegliendo Correzioni obiettivo nel menu Modifica.
  • Copyright. Inoltre, potete aggiungere i metadati di copyright alle foto durante l’importazione in Lightroom per dispositivi mobili, attivando la relativa impostazione di importazione nella barra laterale.
  • Correzioni di profilo fotocamera. Lightroom per dispositivi mobili applica automaticamente il profilo fotocamera alle foto in base ai metadati dell’immagine. Non è possibile applicare manualmente questa correzione.

Per ulteriori informazioni, consultate Preferenze e opzioni dell’app e Applicare le regolazioni.

Lightroom per dispositivi mobili | Android 2.1.2 | Ottobre 2016

Supporto di Samsung S Pen

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

A partire da questa versione, l’app Lightroom per dispositivi mobili (Android) supporta ora l’utilizzo della penna S Pen su dispositivi Samsung compatibili.

Anteprima prima/dopo con S Pen

Per visualizzare un’anteprima prima/dopo mentre modificate una foto, premete il pulsante della penna S Pen e toccate la foto modificata.

Premete e toccate con la penna S Pen l’immagine modificata per visualizzare l’anteprima prima/dopo.

Regolare le tonalità in modalità Colore/B&N con S Pen

Per regolare una particolare Tonalità mentre lavorate in modalità Colore/B&N, premete il pulsante della penna S Pen e passatela sopra una tonalità per selezionarla. A questo punto, spostate la penna S Pen verso sinistra o destra sul display del dispositivo per regolare la tonalità selezionata.

Applicare la regolazione Tonalità con la penna S Pen in Lightroom per dispositivi mobili (Android).

Per ulteriori dettagli, consultate Applicazione delle regolazioni.

Nuovi predefiniti per dispositivi Samsung

 Novità in questa versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android)

In questa versione, sono stati aggiunti nuovi predefiniti in Lightroom per dispositivi mobili (Android) per gli utenti Samsung.

  • Vivace e con brio
  • Chiaro e con dissolvenza
  • Vintage caldo
  • Cyan freddo
  • Bianco e nero pulito
  • Bianco e nero con dissolvenza

Per ulteriori informazioni su questi predefiniti, consultate Applicare i predefiniti.

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.5.1 | Settembre 2016

Supporto per iPhone 7 e iPhone 7 Plus

  • Funzione ottimizzata per iPhone 7
  • Supporto per la doppia fotocamera dell’iPhone 7 Plus
  • Profili colore, obiettivo e disturbo migliorati per la visualizzazione dei file DNG in iPhone 7 e 7 Plus
  • Correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni

Per la documentazione di aiuto, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS).

Lightroom CC 2015.7/Lightroom 6.7

Pubblicazione di foto su Adobe Stock

Disponibile solo per i membri Creative Cloud

 Novità in questa versione di Lightroom

Nuovo servizio di pubblicazione su Adobe Stock in Lightroom CC

Tramite il pannello Servizi pubblicazione del modulo Libreria ora è possibile inviare foto direttamente da Lightroom ad Adobe Stock. Utilizzate le credenziali esistenti dell’account di Creative Cloud per stabilire una connessione tra il portale Adobe Stock Contributor (https://contributor.stock.adobe.com/it) e Lightroom, quindi trascinate le foto dalla visualizzazione Griglia al set di foto di Adobe Stock nel pannello Servizi pubblicazione. Infine, pubblicate le foto da Lightroom. A questo punto, potete visitare il portale Adobe Stock Contributor per applicare i tag alle immagini caricate e inviarle ad Adobe Stock per la moderazione.

Per ulteriori dettagli, consultate Pubblicare da Lightroom su Adobe Stock.

Preferenza Modifica anteprime avanzate al posto degli originali

 Novità in questa versione di Lightroom

Per migliorare le prestazioni di Lightroom quando modificate le foto nel modulo Sviluppo, è ora possibile impostare la nuova opzione di preferenza Usa anteprime avanzate al posto degli originali per la modifica dell’immagine per modificare le anteprime avanzate delle foto anche quando gli originali sono disponibili.

Per impostare questa preferenza:

  1. Scegliere Modifica > Preferenze.

  2. Nella finestra di dialogo Preferenze, selezionate la scheda Prestazioni.

  3. Nella sezione Sviluppo, selezionate Usa anteprime avanzate al posto degli originali per la modifica dell’immagine.

  4. Fate clic su OK, quindi riavviate Lightroom.

Nota:

Quando nel modulo Sviluppo eseguite uno zoom al 100% (modalità 1:1), Lightroom passa agli originali anche se è stata selezionata la preferenza Usa anteprime avanzate al posto degli originali per la modifica dell’immagine.

Raccolta Tutte le foto sincronizzate

 Novità in questa versione di Lightroom

Raccolta Tutte le foto sincronizzate nel pannello Catalogo

Nel modulo Libreria, la nuova raccolta Tutte le foto sincronizzate nel pannello Catalogo presenta tutte le foto di Lightroom (comprese quelle che non sono state inserite in alcuna raccolta) che sono sincronizzate con i client Lightroom per dispositivi mobili. Pertanto, nelle viste Tutte le foto di Lightroom sul Web e Foto di Lightroom di Lightroom per dispositivi mobili iOS e Android vengono visualizzate le stesse foto presenti nella raccolta Tutte le foto sincronizzate di Lightroom per desktop.

Per ulteriori dettagli, consultate Utilizzare la raccolta Tutte le foto sincronizzate.

Correzioni per la compatibilità con macOS Sierra

In questa versione di Lightroom sono state introdotte delle correzioni di compatibilità in modo che il programma possa essere usato senza problemi con l’aggiornamento a macOS Sierra.

Nota:

  • Adobe consiglia di passare a Lightroom CC 2015.7/Lightroom 6.7 prima di eseguire l’aggiornamento a macOS Sierra.
  • Lightroom CC 2015.7/Lightroom 6.7 su Mac richiede Mac OS X 10.10 o versioni successive.

Rimozione delle preferenze dei predefiniti

A partire da Lightroom CC 2015.7/Lightroom 6.7, due preferenze di Lightroom sono state rimosse da Adobe e non saranno più disponibili. 

Nella finestra di dialogo Preferenze, le seguenti preferenze non sono più disponibili nella scheda Predefiniti (in Impostazioni di sviluppo predefinite):

  • Applica la regolazione automatica dei toni
  • Applica la miscela automatica alla prima conversione in bianco e nero

Per applicare alle foto le impostazioni di sviluppo associate a queste preferenze rimosse, effettuate i passaggi suggeriti in Rimozione delle preferenze dei predefiniti.

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.5 | Settembre 2016

Supporto per acquisizione immagini in formato raw

Lightroom per dispositivi mobili (iOS) supporta ora l’acquisizione delle immagini in formato raw DNG sul dispositivo iOS.

Con l’aggiornamento a iOS 10, Apple ha fornito la funzionalità di acquisizione raw solo per i modelli iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone SE e iPad Pro (9,7 pollici). Di conseguenza, il supporto per acquisire le immagini in formato raw fornito da Adobe Lightroom per dispositivi mobili (iOS) è limitato a questi dispositivi iOS che dispongono di iOS 10. Questa funzione non è attualmente disponibile su altri dispositivi iOS.

Nota:

  • Il supporto dei profili per iPhone 7 non è attualmente disponibile nella versione di Lightroom per dispositivi mobili iOS 2.5.
  • Il profilo DNG per iPhone 6 non è supportato nella versione attuale di Lightroom per desktop (Lightroom CC 2015.6/Lightroom 6.6).

Per acquisire immagini in formato raw:

Nel modulo Fotocamera, toccate il badge del formato file di acquisizione (l’impostazione predefinita è DNG) nella parte superiore del mirino per alternare tra le opzioni di acquisizione JPEG e DNG. Scegliete DNG per scattare foto in formato raw in negativo digitale (DNG).

Per ulteriori dettagli, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili (iOS) | Acquisizione.

Nuovo supporto dello spazio colore P3 ad ampia gamma di colori

Oltre a supportare il formato DNG, Lightroom per dispositivi mobili iOS 2.5 aggiunge il supporto per il nuovo spazio colore P3 ad ampia gamma di colori disponibile nell’iPad Pro 9.7 e nell’iPhone 7 e 7 Plus. Questo spazio colore ad ampia gamma di colori fornisce il 25% in più di colore rispetto allo spazio sRGB; in modo che tutte le modifiche apportate in Lightroom possano riflettere in modo accurato i colori delle fotografie.

Lightroom per Apple TV 1.0 | Luglio 2016

È possibile installare Lightroom per Apple TV su Apple TV (quarta generazione), per visualizzare le foto e raccolte di Lightroom caricate nel cloud e per guardare le presentazioni sul televisore. Potete scorrere con un dito le raccolte per trovare rapidamente una foto, nonché ingrandire al 200% per esaminare le foto in maggior dettaglio sull’ampio schermo. Se apportate delle modifiche alle foto o raccolte in Lightroom su computer desktop, su dispositivo mobile o sul Web mentre l’app Lightroom per Apple TV è in esecuzione, potete sincronizzare le ultime modifiche mediante l’opzione per ricaricare le raccolte, in Impostazioni.

Aggiornamenti a Lightroom per dispositivi mobili (iOS e Android) | Luglio 2016

Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.4

L’ultima versione di Lightroom per dispositivi mobili (iOS) offre due nuove funzioni per i membri Creative Cloud. 

Supporto per le immagini in formato raw

Disponibile solo per i membri Creative Cloud

Con questa funzione di anteprima della tecnologia di Lightroom per dispositivi mobili (iOS), ora potete importare e modificare le foto in formato raw scattate con la fotocamera professionale. Potete anche sincronizzare le foto e modificarle da Lightroom CC sul computer.

Per ulteriori informazioni, consultate Modifica foto.

Per un elenco delle fotocamere supportate, consultate http://www.adobe.com/go/supported_cameras_it.

Regolazioni locali

Disponibile solo per i membri Creative Cloud

Le regolazioni locali permettono di applicare in modo selettivo esposizione, luminosità, chiarezza e altre regolazioni su una parte specifica della foto.

Per ulteriori dettagli, consultate Applicazione delle regolazioni.

Altri miglioramenti

Disponibile per tutti gli utenti Lightroom

  • Supporto delle scelte rapide da tastiera per l’uso di una tastiera fisica
  • Aggiunta del copyright alle foto durante l’importazione
  • Supporto per la versione più recente di Adobe Camera Raw

Lightroom per dispositivi mobili | Android 2.1

L’ultima versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android) offre una funzione di fotocamera in-app nuova e ottimizzata. La nuova interfaccia offre un’esperienza di acquisizione moderna ed è ancora più semplice acquisire splendide foto. Se il dispositivo lo supporta, è possibile controllare la velocità dell’otturatore, la sensibilità ISO, il bilanciamento del bianco, la messa a fuoco e altro ancora.

Aggiungete il nuovo widget Lightroom Camera per accedere direttamente alla fotocamera in-app.

Aggiungere il nuovo widget Lightroom Camera nella schermata iniziale del telefono per accedere direttamente alla fotocamera in-app

Installando l’ultima versione di Lightroom per dispositivi mobili (Android), potete ora scegliere di aggiungere un widget Lightroom Camera sul vostro telefono. Toccando il widget Lightroom Camera viene avviata l’app Lightroom e potete accedere direttamente alla funzione fotocamera.

La modalità Professionale offre controlli manuali per la velocità dell’otturatore, la sensibilità ISO e la distanza di messa a fuoco. La nuova modalità Professionale di Lightroom per dispositivi mobili (Android) offre maggiore controllo in-app sulla fotocamera. Quando acquisite le foto in modalità Pro, potete utilizzare i cursori di regolazione per ottenere l’effetto creativo desiderato: impostate la velocità dell’otturatore per controllare la durata di esposizione, definite la sensibilità ISO e cambiate la distanza di messa a fuoco della fotocamera del dispositivo.

Nota:

A partire dalla versione 2.1, Lightroom per dispositivi mobili supporta il controllo manuale della velocità dell’otturatore, della sensibilità ISO e della distanza di messa a fuoco sui dispositivi con Android 5.0 (Lollipop) e versioni successive. Tuttavia, queste funzionalità sono disponibili sul dispositivo solo se il supporto è stato abilitato o impostato dal produttore del dispositivo.

Impostazione e blocco della compensazione dell’esposizione. In Lightroom per dispositivi mobili (Android), potete ora impostare il livello di esposizione desiderato passando semplicemente il dito sullo schermo del mirino della fotocamera in-app. Una volta impostato il livello di esposizione, potete bloccarne la compensazione al suo valore corrente toccando l’icona in basso a destra nell’interfaccia di acquisizione.

Nota:

È possibile bloccare la compensazione dell’esposizione solo in modalità Automatica.

Blocco automatico del bilanciamento del bianco. Durante l’utilizzo della fotocamera in-app ora è possibile inquadrare un oggetto di colore neutro (senza alcuna dominante di colore) presente nella scena e bloccare il bilanciamento del bianco. Questo permette di contrastare l’effetto di dominanti di colore in una foto, causate da sorgenti di luce di temperatura cromatica diversa.

Ripresa con proporzioni di ritaglio diverse. È ora possibile riprendere le foto con l’aiuto di sovrapposizioni per diverse proporzioni di ritaglio, visualizzate sul display del mirino: 16:9, 3:2, 4:3 e 1:1. Prima di acquisire una foto potete così visualizzarla in anteprima con le proporzioni desiderate.

Nota:

Quando scattate la foto con specifiche proporzioni in sovrapposizione, il ritaglio applicato alla foto è di tipo non distruttivo. Se necessario, potete quindi cambiare le proporzioni della foto in fase di modifica.

Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili | Acquisizione.

Esportazione di foto a risoluzione massima. È ora possibile salvare le foto di Lightroom per dispositivi mobili (Android) nella galleria di foto del dispositivo alla loro risoluzione nativa, alla massima qualità disponibile.

Per ulteriori informazioni, consultate Salvataggio della foto dopo la modifica.

Lightroom CC 2015.6

Funzione Upright guidata per correggere le distorsioni da prospettiva nella foto

 Novità in questa versione di Lightroom

 Questa funzione è disponibile solo in Lightroom CC.

La funzione Upright di Lightroom dispone ora di una nuova opzione Upright guidata per la correzione delle inclinazioni o distorsioni da prospettiva nelle foto. La modalità Upright guidata nel nuovo pannello Trasformazione consente di tracciare fino a quattro guide (segmenti di linea) direttamente sulla foto per indicare le caratteristiche dell’immagine che devono essere allineate all’asse orizzontale o verticale. Mentre tracciate le guide, la foto viene modificata in modo interattivo.

Ad esempio, potete disegnare due guide in corrispondenza dei bordi di un edificio per correggere le linee verticali convergenti, oppure tre o quattro guide per correggere sia le linee verticali convergenti che quelle orizzontali. 

Disegnare delle guide sulla foto con lo strumento Upright guidato di Lightroom

Le modalità Upright esistenti (In piano, Verticale, Automatico, Completo) e i cursori di trasformazione manuale (Verticale, Orizzontale, Ruota, Scala e Aspetto) precedentemente disponibili nel pannello Correzioni obiettivo si trovano ora nel nuovo pannello Trasformazione.

Il nuovo pannello Trasformazione di Lightroom CC

Per ulteriori informazioni, consultate Correzione prospettica delle foto con la funzione Upright.

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili | iOS 2.3 | Aprile 2016

Accesso diretto alle foto da Rullino foto In Lightroom per dispositivi mobili (iOS), è ora possibile accedere direttamente alle foto dal Rullino foto del dispositivo dalla vista Raccolte o Foto di Lightroom. La foto selezionata da Rullino foto viene aperta nella vista di modifica per Rullino foto, dove potete ritagliarla o applicarvi predefiniti o regolazioni. Una volta accettate le modifiche, la foto viene aggiunta automaticamente in Lightroom. Consultate Accesso diretto alle foto da Rullino foto (solo per iOS) per ulteriori dettagli.

Lightroom CC 2015.5/Lightroom 6.5

Supporto per nuovi obiettivi e fotocamere

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Lightroom CC 2015.5/6.5 offre supporto per nuove fotocamere e profili obiettivo.

Consultate le seguenti risorse:

Lightroom CC 2015.4/Lightroom 6.4

Deformazione bordi durante l’anteprima di immagini panoramiche unite

 Questa funzione è disponibile solo in Lightroom CC.

La finestra di dialogo Anteprima unione panorama ora dispone del cursore Deformazione bordi con valori da 0 a 100. Mentre regolate questa impostazione, Lightroom deforma in modo intelligente i bordi dell’immagine panoramica per rimuovere eventuali aree con trasparenze indesiderate.

bw_ani_1000x400
Deformazione bordi in azione in Lightroom; regolate il cursore da 0 (in alto) a 100 (in basso)
Deformazione bordi in azione; regolate il cursore da 0 (in alto) a 100 (in basso)

Potete usare Deformazione bordi insieme all’impostazione Ritaglio automatico. Quando selezionate Ritaglio automatico, le aree visibili di trasparenza vengono ritagliate in base al valore corrente di Deformazione bordi.

Selezione di Ritaglio automatico in Lightroom, con il cursore Deformazione bordi impostato su 30
Selezione di Ritaglio automatico con il cursore Deformazione bordi impostato su 30

Per ulteriori informazioni, consultate Creare immagini panoramiche.

Miglioramenti relativi ai metadati per immagini panoramiche unite

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Le immagini panoramiche unite generate da Lightroom ora includono metadati compatibili con il filtro Grandangolo adattato di Photoshop. Consultate Utilizzo del Filtro Grandangolo adattato nell’Aiuto di Photoshop.

Specificare il percorso di sincronizzazione per Lightroom per dispositivi mobili

Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Percorso di sincronizzazione per Lightroom per dispositivi mobili

Nella scheda Preferenze di Lightroom per dispositivi mobili potete ora scegliere il percorso di Lightroom per desktop da utilizzare per la sincronizzazione delle foto con Lightroom per dispositivi mobili. Potete inoltre specificare una struttura di sottocartelle in base alla data di acquisizione.

Per ulteriori informazioni, consultate Preferenze di Lightroom per dispositivi mobili.

Altri miglioramenti

  • (Solo per Mac) Possibilità di inserire le foto come oggetti avanzati collegati in Photoshop CC, tenendo premuto il tasto Opzione mentre si trascinano dalla griglia Libreria a Photoshop.
  • Correzioni di alcuni bug e miglioramenti delle prestazioni

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili | Android 1.4 | Dicembre 2015

Lightroom gratuito. Liberate la vostra creatività con un accesso gratuito a tutte le funzionalità di modifica previste in Lightroom, per tutto il tempo che lo desiderate, direttamente dallo smartphone o dal tablet. Registratevi per ricevere un Adobe ID e ottenere una prova per un periodo di tempo limitato che vi consente di sincronizzare foto e modifiche da tutti i vostri dispositivi, accedere a Lightroom dal desktop e dal web, accedere a Photoshop CC e molto altro. Una volta scaduto il periodo di prova, potrete continuare ad accedere gratuitamente a tutte le funzionalità di modifica dallo smartphone o dal tablet.

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili | iOS | Dicembre 2015

  • Supporto per iPad Pro. Scoprite l’eccezionale grafica dell’iPad Pro per regolare colori, tonalità o luminosità delle foto. Grazie ai miglioramenti multi-tasking Split View e Slide Over di iOS 9, Lightroom per dispositivi mobili utilizzato su iPad Pro rappresenta la combinazione migliore per i fotografi sempre in movimento.
  • Predefiniti per lo scatto. Applicate uno dei cinque nuovi predefiniti speciali durante l’acquisizione di una foto con la fotocamera Adobe in-app. Visualizzate come verranno applicati i predefiniti prima di scattare la foto e regolate le impostazioni dopo l’acquisizione grazie a funzionalità complete non distruttive. I predefiniti per lo scatto sono disponibili solo per i dispositivi a 64 bit, come iPhone 5s, iPad Air e relative versioni successive.
  • Modalità Curva di viraggio–Curva per punti. Ora potete passare a un livello superiore in fatto di controllo del colore grazie alle funzionalità complete dello strumento Curva di viraggio, che consente l’accesso al modello di colori RGB, nonché ai singoli canali di colore rosso, verde e blu.
  • Regolazioni Dividi tono. Date un aspetto unico alle foto applicando una tono di colore alle luci o alle ombre o simulate l’aspetto di una foto in bianco e nero con toni divisi.
  • Widget del centro delle notifiche. Ottenete l’accesso istantaneo alla fotocamera Adobe in-app abilitando il widget del centro delle notifiche di Lightroom per dispositivi mobili. Avviate automaticamente la fotocamera in-app con un singolo tocco.
  • Supporto per 3D Touch su iPhone 6s/6s Plus. Accedete direttamente alla fotocamera Adobe in-app dalla schermata principale e visualizzate un’anteprima rapida della foto con Peek e Pop dalla vista a griglia.
  • Utilizzo migliorato dell’intera app. Aggiunta facilitata di foto alle raccolte, importazione più rapida, supporto del movimento migliorato e molto altro per organizzare, creare e condividere rapidamente immagini incredibili ovunque

Lightroom CC 2015.3/Lightroom 6.3

Esperienza di importazione precedente reintegrata

Reintegrata in questa versione di Lightroom

Questo aggiornamento reintegra l’esperienza di importazione di Lightroom CC 2015.1/Lightroom 6.1 e delle versioni precedenti. Per ulteriori informazioni, consultate:

Lightroom CC 2015.2/Lightroom 6.2

Esperienza di importazione unificata

 Novità in questa versione di Lightroom

Nota:

Questa funzione è stata deprecata in Lightroom CC 2015.3/Lightroom 6.3 e non è più disponibile.

Esperienza di importazione in Lightroom unificata

Lightroom offre un’esperienza unificata che consente di importare le foto da computer, fotocamere digitali, schede di memoria e altro ancora. Se disponete di un catalogo Photoshop Elements, potete importare rapidamente in Lightroom anche questo.

Di seguito sono descritti i passaggi di base per importare le foto:

  1. Scegliete File > Importa foto e video. In alternativa, nel riquadro di sinistra della vista Libreria, fate clic su Importa.
  2. Scegliete la sorgente da cui desiderate importare le foto. Lightroom individua automaticamente le cartelle sul disco rigido che contengono foto, eventuali fotocamere o schede di memoria collegate ed eventuali cataloghi Photoshop Elements disponibili sul computer.
  3. Visualizzate in anteprima le foto nella cartella sorgente.
  4. Se necessario, scegliete le foto da importare. Per impostazione predefinita, vengono importate tutte le foto presenti nella cartella sorgente.
  5. Scegliete come importare i file nel catalogo (come copie o come riferimento) e specificate la cartella di destinazione in cui desiderate salvare i file.
  6. Facoltativamente potete aggiungere parole chiave e metadati. Se necessario, specificate altre opzioni avanzate per i file importati.
Nuova esperienza di importazione di Lightroom
Nuova esperienza di importazione di Lightroom

Funzione Rimuovi foschia come regolazione locale

 Questa funzione è disponibile solo in Lightroom CC 2015.2.

Rimuovi foschia è ora disponibile come una regolazione locale. Mentre usate il filtro radiale, il filtro graduato o il pennello di regolazione, potete regolare il cursore Rimuovi foschia.  

Per ulteriori informazioni, consultate:

Funzione Rimuovi foschia di Lightroom come regolazione locale
Funzione Rimuovi foschia come regolazione locale


Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili - Solo per iOS

iOS

  • Lightroom per iOS ora consente di acquisire rapidamente le foto mediante l’uso di entrambe le fotocamere (anteriore e posteriore) del dispositivo. È possibile impostare un timer per acquisire le foto automaticamente, nonché acquisirle in modalità rapida. Durante l’acquisizione delle foto, potete effettuare regolazioni in tempo reale. Per ulteriori dettagli, consultate Utilizzare Lightroom per dispositivi mobili | Acquisizione.
  • Lightroom su iOS dispone ora di una raccolta di primo livello denominata Lightroom Photos che presenta tutte le foto organizzate su una timeline.
  • Benché sia preferibile effettuare l’accesso, è ora possibile usare Lightroom su iOS anche senza aver effettuato l’accesso. In questo caso, tutte le modifiche apportate alle immagini restano come modifiche locali sul dispositivo finché non effettuate l’accesso.
  • Layout griglia migliore per maggiore facilità d’uso

Android

Nuove regolazioni:

  • Curva di viraggio
  • HSL e regolazioni del colore
  • Vignettature

Modificare le foto con Lightroom sul Web

 Novità in questa versione di Lightroom

Lightroom sul Web permette ora di apportare modifiche alle foto, come ad esempio:

  • Ritaglio delle foto
  • Regolazioni
  • Applicazione di predefiniti

Per ulteriori informazioni, consultate Lightroom sul Web.

Plug-in servizio di pubblicazione Behance

Deprecato in questa versione di Lightroom

Lightroom CC 2015.1/Lightroom 6.1

Rimozione foschia

 Questa funzione è disponibile solo in Lightroom CC 2015.1.

Lightroom ora consente di aumentare o ridurre con facilità la quantità di effetto nebuloso o di nebbia in una foto. Effettuate le seguenti operazioni:

  1. Nel modulo Sviluppo, iniziate con le regolazioni di base alla foto. Ad esempio, regolate il bilanciamento del bianco, l’esposizione, e il contrasto per le foto nel pannello Base del modulo.
  2. Ora, passate al pannello Effetti del modulo Sviluppo. Regolate il cursore Rimuovi foschia. Mentre spostate il cursore verso destra, Lightroom riduce la quantità di effetto nebuloso o di nebbia visibile nella foto.
Ridurre la quantità di effetto foschia o nebbia in Lightroom
Ridurre la quantità di effetto foschia o nebbia in una foto.

Nota:

Potete copiare, sincronizzazione, salvare o scegliere la sincronizzazione automatica dell’impostazione del cursore Rimuovi foschia in un predefinito. Un’opzione per consentirvi di farlo è ora disponibile in Effetti nelle finestre di dialogo Copia, Sincronizza e Nuovo predefinito.

Per ulteriori informazioni, consultate Effetti vignettatura, granulosità e rimuovi foschia.

Regolazioni locali: cursori Bianchi e Neri

 Questa funzione è disponibile solo in Lightroom CC 2015.1.

I comandi di regolazione locale in Lightroom ora includono i cursori Bianchi e Neri. Questi nuovi comandi consentono di regolare selettivamente i punti di bianco e nero nelle foto. Per esempio, potete migliorare il colore delle ruote di un veicolo usando il cursore Neri.

I nuovi cursori sono disponibili quando usate Pennello di regolazione, Filtro graduato o Filtro radiale in Lightroom.

Per ulteriori informazioni, consultate Applicazione delle regolazioni locali.

Aggiornamenti di Lightroom per dispositivi mobili - Solo per iOS

 Novità in questa versione di Lightroom

iOS (versione 1.5.1)

  • Importare file video e sincronizzarli con Web/desktop
  • Regolazioni: Curva di viraggio, Mixer colori e Vignettature

Android (versione 1.2)

  • Copia e incolla: modificate le immagini più velocemente copiandone le regolazioni e incollandole su un’altra foto
  • Vista segmentata: trovate facilmente le immagini preferite. La nuova vista segmentata in Raccolte offre un metodo diverso per visualizzare e utilizzare le foto.
  • Miglioramenti per il ritaglio: ritagliate la foto perfetta grazie a una nuova progettazione che velocizza la regolazione, l’allineamento e il raddrizzamento automatico.

Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzare Lightroom su dispositivi mobili.

Lightroom CC 2015/Lightroom 6

Miglioramenti relativi all’accelerazione GPU

 Novità in questa versione di Lightroom

Lightroom offre ora una nuova preferenza che consente di usare l’unità di elaborazione grafica (GPU) del computer. Per ottenere prestazioni ottimali, molte operazioni del modulo Sviluppo ora possono sfruttare la potenza della GPU.

Selezionate Preferenze > Prestazioni, quindi Usa processore grafico.

Nota:

Lightroom richiede una GPU con OpenGL 3.3 o versione successiva. Per Lightroom su Mac OS X, ora potete usare la GPU su Mac OS X 10.9 o versione successiva. 

Per ulteriori informazioni, consultate le Domande frequenti e la risoluzione dei problemi su Lightroom GPU.

Riconoscimento dei volti

 Novità in questa versione di Lightroom

Lightroom consente di organizzare e trovare rapidamente le immagini tramite la tecnologia di riconoscimento dei volti. Lightroom analizza il catalogo delle immagini per trovare i possibili volti per la revisione e la conferma.

Nel modulo Libreria, passate alla vista Persone, quindi scegliete di individuare i volti nel catalogo.

Per ulteriori informazioni, consultate Riconoscimento dei volti.

Riconoscimento dei volti in Lightroom; assegnazione di un nome a una pila di immagini
Assegnare un nome a una pila di immagini.

Lightroom suggerisce i nomi per le foto simili
Lightroom suggerisce i nomi per le foto simili.

Vista Lentino di Lightroom; assegnazione di un nome a un volto rilevato
Vista Lentino | Assegnare un nome a un volto rilevato

Unione di foto HDR

 Novità in questa versione di Lightroom

Potete unire più immagini con bracketing dell’esposizione per ottenere una singola immagine HDR. Lightroom consente di visualizzare in anteprima il file unito e regolare la quantità di rimozione effetto fantasma prima di aggiungerlo come file DNG al catalogo.

Nei moduli Libraria o Sviluppo, selezionate le immagini e scegliete Foto > Unione foto > HDR.

Per ulteriori informazioni, consultate Unione di foto HDR.

Anteprima di un’immagine HDR in Lightroom
Anteprima di un’immagine HDR.

Unione Panorama

 Novità in questa versione di Lightroom

Lightroom consente di unire più foto di un panorama per ottenere un’immagine panoramica mozzafiato. Prima di generare l’immagine panoramica finale, potete visualizzare una rapida anteprima del risultato e apportare le regolazioni necessarie.

Durante l’anteprima, potete scegliere di ritagliare automaticamente l’immagine risultante per rimuovere aree di trasparenza indesiderate. Potete anche specificare una proiezione di layout (sferica, prospettiva o cilindrica) oppure lasciare che Lightroom scelga automaticamente la proiezione appropriata.

Nei moduli Libreria o Sviluppo, selezionate le immagini sorgenti e scegliete Foto > Unione di foto > Panorama.

Per ulteriori informazioni, consultate Creare immagini panoramiche.

Unione di più immagini in un panorama in Lightroom
Immagini panoramiche mozzafiato

Correzione degli occhi di animali domestici

 Novità in questa versione di Lightroom

Simile alla correzione degli occhi rossi, la correzione degli occhi di animali domestici di Lightroom permette di correggere i colori artificiali che possono assumere gli occhi degli animali nelle foto.

Correzione degli occhi di un animale domestico in Lightroom
Correzione degli occhi di animali domestici nelle foto.

  1. Nel modulo Sviluppo, fate clic sull’icona dello strumento correzione occhi rossi.

  2. Fate clic su Occhi animali e trascinate dal centro dell’occhio per selezionare la pupilla.

  3. Regolate le impostazioni in base alle esigenze.

Correzione occhi rossi di Lightroom
Icona dello strumento correzione occhi rossi

Per ulteriori informazioni, consultate Correggere gli occhi rossi e gli occhi di animali domestici.

Pennelli con filtri

 Novità in questa versione di Lightroom

Potete modificare le maschere Filtro graduato e Filtro radiale utilizzando i controlli del pennello. Per accedere ai controlli del pennello dopo aver aggiunto una maschera, selezionate l’opzione Pennello accanto a Nuovo/Modifica.

Pennello per filtri di Lightroom
Pennello per filtri

In Lightroom è possibile personalizzare tre diversi pennelli per filtri: A (+), B (+) e Cancella (-). Potete personalizzare diverse impostazioni per questi pennelli.

Impostazioni per un pennello del filtro in Lightroom
Impostazioni per un pennello per filtri

Miglioramenti in relazione alla presentazione

 Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

  • Potete regolare la quantità di spostamento e zoom utilizzando un pratico cursore. Impostando il cursore su Basso si ottengono spostamento e zoom minimi.
Preferenza per il cursore Spostamento e zoom di Lightroom
Preferenza per il cursore Spostamento e zoom

  • Potete aggiungere fino a 10 tracce musicali alle presentazioni. Le tracce vengono riprodotte in sequenza nell’ordine scelto. Potete aggiungere, riordinare o rimuovere le tracce nel pannello Musica.
  • Ora potete sincronizzare automaticamente le transizioni tra diapositive con la musica.
Sincronizzare automaticamente le diapositive con la musica in Lightroom
Sincronizzare automaticamente le diapositive con la musica.

Per ulteriori informazioni, consultate Riprodurre ed esportare le presentazioni.

Miglioramenti del modulo Web

 Funzione ottimizzata in questa versione di Lightroom

Oltre alla galleria classica HTML, ora sono disponibili tre nuovi stili della galleria:

  • Griglia
  • Quadrato
  • Traccia GPS

Queste gallerie sono progettate per funzionare con browser Web per desktop e dispositivi mobili.

Supporto per computer touch

 Novità in questa versione di Lightroom

Lightroom consente di utilizzare l’area di lavoro Tocco. Potete passare all’area di lavoro tocco da qualunque punto dell’app facendo clic sull’icona Tocco disponibile solo sui dispositivi touch, come Microsoft Surface Pro 3.

Dopo essere passati all’area di lavoro Tocco, potete accedere ai comandi disponibili in Lightroom per dispositivi mobili e altro ancora. Tra le altre cose, potete effettuare una delle seguenti operazioni nell’area di lavoro Tocco:

  • Scorrere pannelli e aree provino
  • Aggiungere flag
  • Ingrandire/ridurre in vista Lentino e Griglia
  • Accedere ai predefiniti personalizzati e alle correzioni locali

Altri miglioramenti

Modulo Libreria

  • Nuova opzione 250% per la preferenza di ridimensionamento dell’interfaccia utente di Windows.
  • Ora potete filtrare l’elenco Raccolte nello stesso modo dell’elenco Parola chiave. Fate clic su + nel pannello Raccolte e attivate Mostra filtro Raccolta.
  • Ora è disponibile una nuova dimensione di anteprima chiamata Automatica. Automatica crea automaticamente anteprime alla risoluzione dello schermo.
  • Le categorie Segnalazione e Valutazione sono ora disponibili come componenti di filtri metadati.

Modulo Libro

  • Le impostazioni di metadati testuali di foto ora vengono salvate con le pagine personalizzate.

Modulo Presentazione

  • Ora potete vedere in anteprima le presentazioni alle proporzioni dello schermo o alla proporzione di output previsto (16x9 o 4x3).

Modulo Sviluppo

  • La nuova opzione Automatica aggiunta allo strumento Ritaglio consente di applicare una regolazione simile all’opzione Upright In piano nel pannello Ritaglio.
  • Potete riposizionare i tratti di pennello di regolazione selezionando e trascinando puntine di modifica.
  • Le maschere in sovrapposizione per i filtri Sfumatura e Radiale ora sono accessibili usando gli stessi comandi di menu e scorciatoie da tastiera che visualizzano la maschera in sovrapposizione per il pennello di regolazione locale.
  • Nuova scelta rapida da tastiera per ripetere ciclicamente le modalità Upright: Control/Ctrl+Tab. Potete conservare il ritaglio creato mediante la combinazione Opzione+Control+Tab (Mac).
  • Supporto CMYK durante la prova colori a monitor.

Cosa è cambiato

  • La scelta rapida da tastiera di Invia foto per e-mail (Ctrl/Control+M) è stata riassegnata per l’inizio di un’operazione di unione panorama.

Scarica

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online