Quando create un libro per stampare tramite Blurb in Lightroom, le impostazioni applicate al libro sono quelle che funzionano ideale per Blurb. Tali impostazioni sono 300 ppi, profilo sRGB e la nitidezza di output standard. Quando Blurb riceve i dati, loro convertono delle immagini in immagini CMYK per stampare su una macchina da stampa (in modo analogo a come le riviste vengono stampate). LA gamma CMYK è più ridotta rispetto a RGB, pertanto è possibile stampare un numero di colori inferiore a quelli visualizzati sullo schermo.

Blurb ha un profilo di stampa CMYK che invia ai clienti. Tuttavia, non è possibile utilizzare la funzione di prova colore a monitor di Lightroom qui l'uno o l'altro, perché non supporta il colore CMYK.

Le immagini vengono esportate in Blurb con il profilo sRGB, che limita il numero di colori dell'immagine. Questo profilo consente di allineare più simile possibile la visualizzazione di immagini il modo in cui verranno stampati. Visualizza l'immagine con il profilo sRGB, tuttavia, non è sempre accurato. Non usate mai una verifica approfondita.

Se desiderate i risultati esatti, scaricate il profilo della stampante dal sito di Blurb. Usate Photoshop per la prova colore a video e la stampa. In alternativa, usate i metodi di libro-creazione che il Blurb fornisce sul loro sito.

Potete scaricare il profilo stampante consigliato e ottenere informazioni dal sito Resource Center di Gestione del Colore in Blurb: http://www.blurb.com/resources/color_management.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online