Domande frequenti sull'analisi del contenuto

Trova le risposte alle tue domande sull'analisi del contenuto per le tue app Creative Cloud e Document Cloud.

Panoramica

Adobe può analizzare il tuo contenuto Creative Cloud o Document Cloud per fornire funzioni di prodotto e migliorare e sviluppare i prodotti e servizi. Il contenuto Creative Cloud e Document Cloud include, a titolo esemplificativo, immagini, audio, video, file di testo o documento e dati associati. Adobe esegue l'analisi del contenuto solo su contenuto elaborato o archiviato sui server di Adobe; non analizziamo contenuto elaborato o archiviato localmente sul tuo dispositivo.

Supponiamo che accedi a Creative Cloud o Document Cloud tramite un account personale e preferisci che Adobe non analizzi il tuo contenuto per sviluppare e migliorare i prodotti e servizi. In tal caso, puoi disattivare l'analisi del contenuto in qualsiasi momento dal tuo account Adobe (vedi dettagli ed eccezioni più avanti). 

Quali tecniche utilizza Adobe per analizzare il contenuto?

Adobe utilizza principalmente l'apprendimento automatico in Creative Cloud e Document Cloud per analizzare il contenuto. L'apprendimento automatico descrive un sottoinsieme dell'intelligenza artificiale in cui un sistema informatico utilizza algoritmi per analizzare e apprendere dai dati senza l'intervento umano per ricavare inferenze da schemi e fare previsioni. Il sistema potrebbe continuare ad apprendere e migliorare nel tempo man mano che riceve più dati.

Utilizziamo l’apprendimento automatico per sviluppare e migliorare i nostri prodotti e servizi. Questo ci permette di offrire soluzioni innovative e all’avanguardia. Inoltre, utilizziamo l'apprendimento automatico per fornire funzioni di prodotto e personalizzare i nostri prodotti e servizi.

Le funzioni basate sull’apprendimento automatico consentono di migliorare l'efficienza e la creatività. Ad esempio, possiamo utilizzare le funzioni basate sull'apprendimento automatico per aiutarti a organizzare e modificare le immagini in modo più rapido e preciso. Grazie al riconoscimento degli oggetti in Lightroom, le foto del tuo cane o gatto possono essere etichettate automaticamente. In Photoshop, l’apprendimento automatico consente di correggere automaticamente la prospettiva di un’immagine. Con Liquid Mode in Acrobat, ottimizziamo la leggibilità di un PDF, ad esempio, migliorando automaticamente le intestazioni e le tabelle di un documento per aiutarti a scorrere e leggere più facilmente documenti densi.

Le funzioni basate sull’apprendimento automatico vengono anche utilizzate per creare suggerimenti sensibili al contesto. Ad esempio, se stai lavorando sul modello di un’interfaccia utente, Adobe XD può suggerire automaticamente determinati pulsanti. Questo tipo di suggerimento basato sul contenuto può diventare più rilevante per il tuo lavoro quando Adobe XD apprende dall’uso specifico che fai del programma e dal contenuto. Riempimento basato su contenuti in Photoshop analizza, inoltre, l'immagine e prevede il contenuto corretto da inserire in un'area selezionata. E in Acrobat, possiamo comunque fornire suggerimenti di ricerca nonostante la presenza di errori ortografici in un termine di ricerca.

In che modo Adobe analizza il tuo contenuto?

Adobe può analizzare il tuo contenuto elaborato o archiviato su server Adobe. Non analizziamo contenuto elaborato o archiviato localmente sul tuo dispositivo. Quando analizziamo il tuo contenuto per scopi di miglioramento e sviluppo del prodotto, aggreghiamo innanzitutto il contenuto con altri contenuti e quindi utilizziamo il contenuto aggregato per addestrare i nostri algoritmi e migliorare i nostri prodotti e servizi. Se non desideri che Adobe utilizzi il tuo contenuto per questi scopi, puoi annullare l'analisi del contenuto in qualsiasi momento (consulta i dettagli e le eccezioni descritte).

In circostanze limitate, possiamo esaminare manualmente il tuo contenuto per scopi di miglioramento e sviluppo del prodotto nelle seguenti situazioni: 

  • Se rendi pubblici contenuti, quali: 
    • Contributi ad Adobe Stock e Behance 
    • Contenuti in streaming in diretta con Adobe Live 
    • Contenuto inviato per la presentazione su Adobe Express
    • Contenuto inviato come esercitazioni in Lightroom
  • Se partecipi a un programma in versione non definitiva, beta o accesso in anteprima
  • Se invii tale contenuto per la revisione manuale o consenti ad Adobe di rivedere manualmente il tuo contenuto, ad esempio:
    • Invio di contenuti tramite il Programma di miglioramento Adobe Photoshop
    • Invio di contenuti tramite il Programma di miglioramento Adobe Acrobat
    • Invio di feedback e contenuti ai nostri team tecnici per lo sviluppo di funzionalità
  • Se possiamo utilizzare sistemi automatizzati per rimuovere tutti i materiali generati dagli utenti e identificare le funzioni dal tuo contenuto prima che venga esaminato manualmente, ad esempio: 
    • I PDF vengono elaborati in modo che siano visibili solo gli elementi strutturali e non altro testo o immagini 
    • Immagini elaborate in modo che rimangano solo le maschere degli oggetti

Il processo di revisione manuale include tutele per proteggere la tua privacy. Se invii contenuti non pubblici per la revisione manuale, eseguiremo la revisione manuale con il personale soggetto a requisiti di riservatezza e training sulla privacy.    

In che modo Adobe protegge la mia privacy?

La privacy è una questione che Adobe affronta con grande serietà. La tua privacy viene mantenuta durante l'analisi del contenuto per il miglioramento e lo sviluppo del prodotto. Nessuno dei tuoi contenuti è incluso nei nostri prodotti o servizi a meno che non li rendi pubblici (ad esempio, contributi ad Adobe Stock e Behance). Le informazioni ottenute tramite analisi del contenuto non saranno utilizzate per ricreare il tuo contenuto o condurre all'identificazione di qualsiasi informazione personale. 

Una panoramica sulle modalità con cui Adobe può utilizzare i tuoi dati (inclusi i contenuti) è disponibile nel Centro privacy Adobe.  

Posso disattivare (o annullare) l'analisi del contenuto per il miglioramento e lo sviluppo del prodotto?

Puoi disattivare l'analisi del contenuto in qualsiasi momento se sei un cliente che accede a prodotti e servizi Creative Cloud e Document Cloud tramite un account personale (questa impostazione non si applica agli account dell'organizzazione o scolastici, che sono regolati dal contratto dell'organizzazione o della scuola con Adobe). La disattivazione dell'analisi del contenuto non influisce sulla capacità di utilizzare le funzionalità. 

Se non desideri che Adobe analizzi il tuo contenuto nel modo descritto, esegui i passaggi indicati di seguito:

  1. Nella sezione Analisi del contenuto, disattiva l'interruttore Consenti ad Adobe di analizzare il mio contenuto per migliorare e ottimizzare lo sviluppo del prodotto.

    Come posso annullare l’apprendimento automatico?

Quando non si applica l'annullamento dell'analisi del contenuto?

La disattivazione dell'analisi del contenuto non influisce sulla capacità di analizzare il contenuto quando partecipi a programmi in cui invii contenuto in modo proattivo per sviluppare e migliorare i prodotti e servizi. Se non desideri che il tuo contenuto venga utilizzato per tali scopi, evita di partecipare a questi programmi, tra cui in via esemplificativa:

  • Programma di miglioramento Adobe Photoshop: questo programma consente di inviare le immagini che modifichi in Photoshop per migliorare le funzioni basate sull'apprendimento automatico. Scopri di più, compreso come partecipare o abbandonare il programma
  • Adobe Stock : il contenuto inviato dagli autori ad Adobe Stock può essere utilizzato per l'apprendimento automatico.
  • Alcune funzioni consentono di inviare contenuti, come i feedback
  • Alcuni prodotti o funzioni in versione beta, non definitiva o accesso in anteprima

Inoltre, se utilizzi funzioni che si basano su tecniche di analisi del contenuto (ad esempio, Riempimento basato su contenuti in Photoshop), il tuo contenuto potrebbe comunque essere analizzato quando utilizzi queste funzionalità per migliorare la funzione.

Logo Adobe

Accedi al tuo account