Nota:

Questo articolo è un contributo scritto da Nivedan Kumar, Consulente associato - Adobe Advertising Cloud

Un bulksheet è un file che contiene i dati della campagna in un formato specifico e può essere utilizzato per creare rapidamente nuovi dati e annunci pubblicitari o modificare la struttura della campagna esistente.

Creazione di un bulksheet

1. Fai clic sulla scheda Social. Nel sottomenu, clicca Bulksheet.

2

2. Nella barra degli strumenti, fai clic su Scarica bulksheet.

1

3. Specifica le impostazioni per i bulksheet: nella scheda Selezioni, inserisci o seleziona le informazioni nei campi.

4

4. (Facoltativo) Nella scheda Filtri, indica i criteri per gli annunci specifici da includere nella pagina principale: seleziona un parametro (account, campagna o nome o ID del gruppo di annunci; o qualsiasi elemento di un annuncio), seleziona un operatore, quindi inserisci il valore applicabile

3

5. Fai clic su 'Scarica'

Quando l'attività inizia, il file viene elencato nella scheda Bulksheet. Quando il file viene creato, ricevi una notifica via email con un link al file; a seconda della quantità di dati che stai compilando

Layout del bulksheet

Prendiamo un esempio per un bulksheet di Facebook. Strutturazione di questo bulksheet presupponendo una campagna con un set di annunci e un annuncio. Per semplificare i passaggi, ho classificato le colonne dei bulksheet come segue:

Proprietà del set di annunci
P - AA Proprietà del post
Proprietà dell'annuncio AB - CW Proprietà dell'annuncio Carousel (Dettagli annuncio multi-prodotto)
  DD - DH Dettagli del tag (Visualizza tag e tag URL)
  FM - FV ID
  FW - GB Specifiche dell'annuncio che si collega negli ID

Per creare nuove campagne attraverso bulksheet, il nome della campagna dovrebbe essere univoco per l'account.

Gli ID devono essere rimossi da Colonna FS a FV a seconda della creazione dell’annuncio, del set di annunci o della campagna. Nella Colonna FP - FR, Mostra stato dovrebbe essere attivo o in pausa.

Salva e pubblica.

Esempio di bulksheet: creazione di due set di annunci con tre annunci ciascuno

Inizia con un bulksheet del set di annunci già creato con tre annunci.

Cambia il nome dei set di annunci nella colonna D. Gli ID devono essere rimossi dalla colonna FT a FV nella creazione di un annuncio, un set di annunci o una campagna. La colonna FP - FR mostra lo stato, dovrebbe essere attiva o in pausa.

1

ID L3 della campagna rimane Così com'è, come denota l'ID campagna. Copia le righe da 2 a 5 nel bulksheet per creare altrettanti set di annunci o annunci, per questo esempio stiamo creando due set di annunci con tre annunci. Copieremo e incolleremo le righe 2-5 poco più in basso alle righe 6-9.

Salva il bulksheet e carica. Questo creerà due nuovi set di annunci con tre annunci in ciascuno per la stessa campagna.

Modifica del testo dell’ad

La modifica di una qualsiasi delle proprietà dell’annuncio creerà un nuovo post in Power Editor. Il primo passo è rimuovere l'ID Collega oggetto - Colonna FO.

Modifica delle proprietà dell'annuncio

  • La modifica del corpo del testo può essere effettuata cambiando la colonna Q- Messaggio (la colonna P contiene lo stesso testo, ma può essere lasciata così com’è)
  • La modifica dell'immagine richiede proprietà dell'immagine e deve essere caricata nel sistema
  • Modifica URL: devi modificare l’URL nella colonna T (URL di base).
  • Necessità di modificare l'URL nello stesso formato di quello presente in bulksheet.
  • Titolo, link di visualizzazione, descrizione e chiamata all’azione devono essere modificati nelle rispettive colonne W, X, Y e Z.

Tracker

Il metodo con cui vengono generati gli URL di destinazione per l’account:

Gli EF Redirects sono generati per impostazione predefinita per tutte le build attraverso Adobe Advertising Cloud Social.

Solo i gestori dell'account di agenzia, i gestori dell'account Media Optimizer e gli amministratori possono modificare questo valore rispetto a quello predefinito.       

I tag di visualizzazione e i tag URL sono generati per annuncio in Bulksheet - i tag VT non sono generati per il targeting personalizzato del pubblico.     

Pre-Sincronizzazione : Incarica Media Optimizer di sincronizzare i propri file con le campagne specificate per garantire che tutti i dati siano gli stessi. Questa funzionalità può essere usata per generare i tag dopo che la compilazione è completa in caso di tag mancanti. Occorre solo scaricare il bulksheet con la funzionalità presincronizzazione spuntata e caricarlo di nuovo senza cambiare nulla nel bulksheet.

Esempio in cui la presintonizzazione può essere utilizzata per generare tag di tracking:

Campagna creata con posizionamento selezionato come news feed

1

Set di annunci creati per un pubblico personalizzato, ma a cui successivamente sono stati assegnati interessi nel Power Editor

Cambiamento degli obiettivi attraverso i Bulksheet

Gli obiettivi possono essere impostati solo per le nuove campagne compilate attraverso bulksheet, non possono essere modificate una volta che la compilazione è inserita.

Dobbiamo aggiornare la colonna L - Obiettivo campagna L3 per cambiare l’obiettivo come da requisito ed eliminare tutti gli ID dalla colonna FS a FV in quanto verranno creati nuovi set di annunci, annunci e campagna.

Per tutti gli obiettivi di seguito menzionati dobbiamo cambiare i seguenti dati in bulksheet, Colonna FY- obiettivo di ottimizzazione.

 

Obiettivo della campagna L3 Obiettivo di ottimizzazione Oggetti promossi
WEBSITE_CONVERSIONS Richiesto Richiesto
WEBSITE_CLICKS Richiesto ND
MOBILE_APP_INSTALLS Richiesto ND
POST_ENGAGEMENT Richiesto ND
VIDEO_VIEWS Richiesto ND
PAGE_LIKES Richiesto ND
LEAD_GENERATION Richiesto ND
1

Per conversioni oggettive del sito web dobbiamo assegnare i pixel nel seguente formato e per altri questo campo deve essere vuoto {“pixel_id”: “6027919878144”} (Colonna oggetto promosso - GI).

Nota:

Hai bisogno di aiuto con Adobe Advertising Cloud? Chiedi alla Community