Correzioni di bug Premiere Pro CC 2015 (9.0)

Importa

  • I file MXF di alcuni dispositivi e app di terze parti mostrano nomi non chiari nei pannelli Progetto e Timeline.
  • I video MPEG-4 con audio MPEG-1 presentano solo i primi secondi di audio.
  • I file VOB riproducono solo l'audio o mostrano sempre il messaggio di file multimediali in attesa.
  • FCP XML che contiene percorsi UNC popola la finestra di dialogo di individuazione filmato con percorsi non corretti.
  • I dati dei sottotitoli in determinati file non vengono visualizzati in Premiere Pro, ma sono visibili in altri strumenti.
  • L'importazione di determinati file FCP XML crea una sequenza con clip riproducibili nel Monitor programma, ma non visualizzate nella Timeline.
  • Il Codice di tempo viene visualizzato in modo errato per determinati file MXF di applicazioni di terze parti.
  • Il filmato MOD viene tagliato al momento dell'importazione.
  • I file RMF da Canon C500 non possono essere importati.
  • I file decompressi Phantom Cine sono più scuri in Premiere Pro che in altre applicazioni.

File in aumento

  • Prestazioni non soddisfacenti durante l'aggiornamento e la finalizzazione di un file in aumento.
  • Alcuni file in aumento di QuickTime non vengono aggiornati.
  • Il video a volte si blocca e il tempo di risposta è scarso mentre si utilizza JKL per riprodurre/andare avanti e indietro in un file in aumento.
  • Interruzioni periodiche di diversi secondi durante la modifica di file in aumento.

Rendering ed esportazione

  • Rumore audio in file XDCAM HD 50 MXF esportati.
  • Il rendering avanzato di una clip tagliata XDCAM EX viene troncato.
  • Il file esportato XAVC contiene un fotogramma errato.
  • L'utilizzo di anteprime non funziona durante l'esportazione da una sequenza di QuickTime ProRes.
  • Viene visualizzato il messaggio "Errore durante la compilazione del filmato" e un errore durante il rendering/esportazione di XDCAM HD 50.
  • Le clip AVC-Intra non vengono riconosciute in P2 Viewer Plus.
  • No viene eseguito il rendering avanzato delle clip di sequenze con sezioni rimosse.
  • La selezione della maniglia OMF viene persa alla riapertura della finestra di dialogo.
  • Interruzione durante l'esportazione di determinate sequenze come progetto Premiere Pro.
  • La clip audio esportata con iXML ha una frequenza fotogrammi non corretta.
  • Alcune esportazioni di solo audio hanno un codice di tempo non corretto.
  • Alcuni file AVC-Intra 100 non si aggiornano correttamente, restituiscono un errore durante esportazione, consolidamento e transcodifica e così via.
  • Interruzione durante l'accodamento di una sequenza ad Adobe Media Encoder se su un secondo monitor e se una clip nella sequenza contiene l'effetto di delay analogico (solo Mac OS).

AAF

  • I contenuti esportati del file AAF non vengono ricollegati mediante importazione in batch in alcune applicazioni di terze parti.
  • Le transizioni di dissolvenza incrociata vengono rimosse quando AAF viene importato in Premiere Pro o in alcune applicazioni di terze parti.
  • Le modifiche di velocità su clip di filmati vengono rimosse durante l'esportazione di AAF.
  • AAF con una clip stereo in una traccia mono crea due tracce mono quando è aperto in alcune applicazioni di terze parti.
  • Le prestazioni di esportazione AAF con file completi sono molto più lente con OMF.
  • In alcune applicazioni di terze parti, tutte le clip nell'esportazione AAF vengono visualizzate con il nome della prima clip nella traccia A1 (solo Mac OS).
  • Si verificano arresti anomali con determinati effetti traccia di terze parti al momento dell'esportazione di AAF [solo Windows].
  • Quando le esportazioni 5.1 sono importate in determinate applicazioni di terze parti come clip mono, i nomi delle clip non sono corretti.
  • I file AIFF mono e WAV in una sequenza esportata tramite AAF non vengono ricollegati automaticamente in alcune applicazioni di terze parti.

XML

  • Esportazioni di filmati a 47.95 fps in FCP XML a 47 fps.

EDL

  • Il codice di tempo è errato negli EDL esportati per alcuni file.
  • Gli EDL esportati utilizzano i millesimi di secondo nel codice di tempo invece dei fotogrammi.

Riproduzione e trasmissione

  • La Dissolvenza incrociata viene trasmessa come progressiva anche se l'impostazione sequenza è interlacciata.
  • Il progetto con elementi multimediali Canon XF C300 elimina i fotogrammi se il file non è stato aperto per un determinato periodo.
  • I file XAVC da alcune origini non vengono riprodotti.
  • Quando una sequenza con 708 sottotitoli viene visualizzata su un monitor HD mediante Transmit utilizzando un determinato dispositivo di terze parti, le didascalie non vengono visualizzate.
  • La modifica dell'offset video non ha effetto con hardware I/O di terze parti.
  • Lo spostamento lento genera fotogrammi non in ordine.

Audio

  • Le clip mono vengono riprodotte sui canali 1 e 2, se trascinate su una traccia adattiva.
  • L'audio viene rimosso in modo intermittente dalla clip nella sequenza, ma è presente nella clip master.
  • Si verifica un arresto anomalo quando si utilizza il guadagno audio nella clip master.
  • Si verifica un arresto anomalo quando si tagliano le clip audio con il compressore multibanda applicato durante la riproduzione.
  • L'audio mono con panoramica nel canale centrale con lo strumento per la panoramica 5.1 esce dal canale sinistro.
  • L'audio dai file 2k ProRes HQ non può essere riprodotto.
  • I canali clip stereo sono attenuati di 3 dB quando lo stesso canale sorgente viene instradato su entrambi i canali di destinazione nella finestra di dialogo canali audio.

Progetto

  • Ordinamento non corretto delle clip durante la visualizzazione di un progetto nel browser multimediale.
  • L'ordinamento Vista elenco nella visualizzazione a icone del pannello progetto non viene aggiornato quando l'ordine di visualizzazione a elenco è cambiato.
  • L'apertura di una sequenza dal browser multimediale senza importarla consente al pannello dei controlli degli effetti di applicare gli effetti a clip master.
  • Arresto anomalo durante la copia di un'intera sequenza in alcune circostanze.
  • Interruzioni occasionali durante l'importazione o l'apertura di progetti che contengono filmati XDCAM (solo Mac OS).
  • La modifica di metadati delle clip per i campi relativi a commenti, client e bene non modifica il progetto.
  • Nella visualizzazione a icone, mediante Cmd/Ctrl-trascinamento nel raccoglitore si crea solamente un raccoglitore vuoto doppio.
  • Arresto anomalo durante l'esecuzione del comando di chiusura di altri pannelli di timeline quando sono aperte sequenze multiple di sola lettura/Monitor sorgente (solo Mac OS).
  • Quando viene trascinata una sequenza nidificata in un raccoglitore dal browser multimediale, tutte le risorse sono duplicate.
  • Il trascinamento di una clip solo video/audio da una sequenza nel pannello progetto non esegue alcuna operazione.
  • Il file CFA esistente viene rigenerato in una posizione cache di file multimediali condivisa in alcune circostanze.
  • In un progetto con due sequenze in cui Warp Stabilizer è stato applicato a tutte le clip, il salvataggio richiede più tempo. In questo stato, l'applicazione può anche rispondere più lentamente o bloccarsi.
  • File multimediale dinamico: il campo del nome scena non può essere utilizzato nella visualizzazione a elenco del pannello progetto.
  • Il codice tempo non viene letto/visualizzato correttamente per i file ProRes acquisiti da hardware di terzi.
  • La query che definisce un raccoglitore di ricerca viene interrotta dopo avere importato un progetto dal browser multimediale.
  • Premendo il tasto Esc nella finestra di dialogo di avviso sovrascrittura progetto il progetto viene sovrascritto.

Project Manager, consolidamento e transcodifica

  • I file QuickTime con coppie stereo multiple determinano una gestione non corretta dei canali audio nella sequenza.
  • Le impostazioni predefinite di transcodifica DNxHD non sono disponibili per 720p24/25/30.
  • La clip con sottotitoli viene copiata senza alcun messaggio di avvertimento quando vengono utilizzate le impostazioni predefinite con CC attivato.
  • La transcodifica di clip A/V o solo audio con impostazioni predefinite solo video causa la transcodifica dell'audio.
  • Le impostazioni predefinite audio non sono in grado di transcodificare clip A/V o solo video e il pannello degli eventi elenca solo la mancata corrispondenza per dimensione fotogramma.
  • Consolidamento e transcodifica con impostazioni predefinite MPEG senza risultati di multiplexing provocano un errore sconosciuto.
  • Consolidamento e transcodifica non avvisano l'utente riguardo a materiale non in linea.
  • Se non sono selezionate tutte le sequenze, le clip inutilizzate non vengono copiate se l'esclusione di clip non utilizzate è disattivata.
  • Una sequenza con origine multicamera non presente nella sequenza transcodificata è presente nel progetto transcodificato.
  • Usi differenti della stessa clip con movimento applicato a uno e corrispondenza: sequenza, vengono transcodificati separatamente.
  • Nessun file di picco viene generato se il progetto transcodificato viene aperto senza uscire prima da Premiere Pro.
  • Le clip secondarie sovrapposte con restringimento taglio a limiti clip secondarie provoca la transcodifica di ciascuna clip secondaria come separata.
  • La visualizzazione sequenza del project manager non elenca le sequenze in ordine e non fornisce un metodo di ordinamento.
  • Con l'opzione di restringimento taglio a limiti clip secondarie attivata, le clip secondarie mostrano un fotogramma video errato quando aperte nel monitor sorgente dopo il consolidamento e la transcodifica.
  • Il progetto transcodificato contiene riferimenti alla clip sostituita e rendering, ma la clip originale non è inclusa nella cartella di transcodifica se l'esclusione di clip non utilizzate è attivata.
  • Quando viene utilizzato solo l'audio da un file A/V, il consolidamento e la transcodifica a transcodifiche MXF transcodifica in formato A/V senza alcun avviso.
  • Le modifiche di velocità all'indietro creano una clip con elementi multimediali insufficienti nel progetto transcodificato.

Rendering e sostituzione

  • Il rendering e la sostituzione su una clip con 15 fps provoca un fotogramma fermo/clip nera nella sequenza.
  • Il taglio nel punto non viene rispettato quando si utilizzano rendering e sostituzione su file multimediali con velocità all'indietro.
  • La clip originale di cui sono stati eseguiti rendering e sostituzione viene inserita in un raccoglitore di clip recuperate in un nuovo progetto creato mediante l'esportazione della selezione come progetto Premiere.

Clip unite

  •  Le clip unite non dispongono di una miniatura nella visualizzazione elenco del pannello progetto.

Clip secondarie

  • Gli elementi multimediali si spostano nella clip secondaria nel monitor sorgente quando si passa da una clip secondaria con limiti non flessibili a una con limiti flessibili.
  • La forma d'onda audio della clip secondaria del monitor sorgente non viene visualizzata correttamente quando la velocità è invertita.

Modifica e sequenza

  • Interruzioni occasionali per alcuni minuti quando si aprono i titoli dal pannello del progetto.
  • Quando vengono incollati contenuti di una sequenza copiati in alcuni casi viene incollato l'audio non corretto.
  • Arresto anomalo durante lo sfioramento di una clip audio durante la riproduzione.
  • Alcuni filmati di riferimento QuickTime XDCAM perdono la sincronizzazione audio durante la riproduzione.
  • Interruzioni occasionali durante la copia delle clip audio di diversi tipi (ad esempio stereo e mono).
  • Blocco durante lo spostamento della clip nella traccia durante la riproduzione.
  • Con l'opzione di nidificazione impostata sull'inserimento come clip singole, gli effetti clip non vengono mantenuti quando in una sequenza vengono trascinate sequenze multiple.
  • La freccia su non porta all'inizio della sequenza.
  • Interruzione durante il taglio nel corso della riproduzione.
  • Stato di rendering della barra gialla errato sulla sequenza XDCAM 422 HD 25i PAL con contenuto corrispondente.
  • Arresto anomalo quando si trascina una clip verticalmente su un'altra traccia, con la rotellina del mouse per scorrere verso l'alto o il basso.
  • La corrispondenza fotogramma non corrisponde correttamente alla clip master da un fotogramma fermo o un segmento fotogramma fermo.

Multicamera

  • Le forme d'onda non vengono visualizzate per una sequenza sorgente multicamera nidificata che contiene le singole clip sorgente mono e creata con l'opzione di scambio audio.
  • L'audio viene riprodotto in modo irregolare quando si tenta di riprodurre clip multicamera con 28-32 canali di audio mappati su mono.
  • La visualizzazione multicamera sfarfalla durante la modifica e in pausa.
  • La griglia di selezione multicamera e la parte composita della vista multicamera non corrispondono se la modifica di velocità viene applicata a una clip multicamera con le clip sorgente che non cominciano a tempo zero.
  • La maschera di opacità non è più disponibile quando si converte una sequenza multicamera.
  • Sfarfallii del monitor programma quando viene eseguito il taglio in modalità multicamera (vista 2 per volta) quando le clip sorgenti non si avviano su zero (GPU).
  • La modifica di una sequenza multicamera può provocare lo spostamento/appiattimento della forma d'onda dell'audio dopo il punto di montaggio, la forma d'onda non risulta corretta quando si esegue lo zoom o si scorre la timeline.

Indicatori

  • Impossibile modificare un indicatore di una clip con modifica della velocità premendo ancora il tasto di scelta rapida di aggiunta marcatore.
  • Arresto anomalo durante lo scorrimento con la rotellina del mouse nel pannello degli indicatori con gli indicatori sequenza caricati e una modifica in sospeso nel campo dei commenti.
  • La sostituzione della clip non carica la nuova clip nel pannello degli indicatori, creando uno stato non definito per quanto riguarda l'ubicazione del salvataggio delle modifiche agli indicatori.
  • Quando vengono spostati gli indicatori di clip/sequenza, è possibile spostarne alcuni in determinate posizioni prima dell'inizio o dopo la fine della clip/sequenza.

Effetti e transizioni

  • Arresto anomalo durante la modifica della sfocatura direzionale durante la riproduzione (OpenCL).
  • Interruzione causata dalla modifica del parametro relativo al volume di destinazione del radar di volume durante la riproduzione continua.
  • Arresto anomalo durante il rendering di una clip con alcuni effetti di terze parti.
  • I livelli e gli effetti di Bilanciamento colore applicati al filmato Sony F55 generano un'eccezione di livello basso.
  • A volte viene visualizzato il fotogramma errato in determinati editor di terze parti.
  • Le unità del parametro relativo al volume di destinazione del radar di volume sono sempre indicate come LKFS nelle indicazioni timeline e mixer traccia audio indipendentemente dalle impostazioni del parametro di unità volume.
  • Arresto anomalo della sequenza di rendering che contiene una clip con due effetti applicati che hanno parametri temporali.
  • Interruzione durante la chiusura di un progetto nel corso della riproduzione di una sequenza che presenta determinati effetti audio (solo Mac).
  • Con alcune transizioni di terze parti, le impostazioni non possono essere modificate dopo aver copiato e incollato una transizione.
  • Warp Stabilizer produce molti fotogrammi neri dopo il rendering.

Mascheratura e tracciamento

  • L'icona "fx" non cambia colore quando viene applicata la maschera di opacità.
  • Arresto anomalo durante la selezione di punti di controllo Bezier multipli su una maschera effetto e Ctrl+clic su un altro punto di controllo della maschera.

GPU

  • Problemi di riproduzione con sequenze interlacciate quando GPU è abilitato e il video è in fase di riproduzione nel secondo monitor tramite Transmit.
  • L'interpretazione del canale alfa non è corretta con il rendering GPU.
  • Fusione pixel errata nella modalità di colore non lineare, quando si utilizza il rendering GPU
  • Bordi del fotogramma non corretti con la composizione lineare e non lineare con dimensioni/posizione modificate [solo GPU].

Interfaccia utente e aree di lavoro

  •  Su alcuni computer, la finestra Impostazioni di esportazione potrebbe richiedere un tempo molto lungo per l'apertura, l'app sembra interrotta (solo Mac).
  • Il monitor programma non viene reimpostato durante la modifica delle proprietà di una sequenza HD per renderla SD.
  • La forma d'onda audio scompare durante l'avanzamento in una sequenza mediante il testo selezionabile del codice di tempo.
  • L'immissione dei comandi da tastiera in rapida successione provoca comandi persi.
  • Facendo clic su un triangolo di apertura nelle scelte rapide da tastiera il menu non si apre automaticamente.
  • La finestra di dialogo delle scelte rapide da tastiera mantiene le dimensioni ma non la posizione, pertanto quando riaperta può estendersi fuori dallo schermo.
  • Il pannello dei metadati lampeggia e l'interfaccia utente diventa lenta quando si isola la traccia in una sequenza da 16 canali.
  • L'ultimo numero di fotogramma oscura il menu a discesa di selezione del livello di zoom quando viene trascinata una clip in una sequenza.
  • Quando sono aperte più timeline in due o più gruppi pannello, l'abbreviazione da tastiera relativa alle timeline attiva/disattiva solo una delle due.

Interoperabilità

  • Le modifiche alle impostazioni della composizione dei modelli di testo After Effects in Ae non vengono riconosciute.
  • Rendering estremamente lento di composizioni dinamiche collegate quando After Effects viene aperto.

Prestazioni

  • Prestazioni scarse di riproduzione di prova di XDCAM HD.

 

 

 

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online