Questo documento fornisce informazioni dettagliate sulle nuove funzioni e sulle modifiche incluse nell'attuale release dell'integrazione di Adobe Sign per Microsoft Dynamics 2013/2015/2016 in hosting/in locale Potrai usufruire dei vantaggi offerti dalle nuove funzioni dopo aver eseguito il download e l'installazione del nuovo pacchetto. Per maggiori informazioni, consulta la Guida all'aggiornamento e la Guida all'installazione e personalizzazione.

Funzionalità nuove e migliorate

I modelli sono stati migliorati in modo significativo

  • I modelli vengono creati e controllati nell'autorità degli amministratori.
  • I modelli sono ora associati alle entità, dando la possibilità di creare modelli funzionali in grado di definire standard preformattati per gli accordi tramite catene di destinatari, messaggi personalizzati, file pre-allegati e altre opzioni.
  • Dal momento che i modelli ora sono basati sulle funzioni, l'associazione dei dati è strettamente legata alla funzione del modello, garantendo uno scambio dei dati corretti quando si utilizzano i modelli.
  • I modelli ora dispongono dell'opzione per l'invio automatico che, una volta selezionato, invia un accordo per la firma senza aprire la finestra di configurazione/pagina di invio.


Firmo solo io

Una nuova funzione che consente all'utente di firmare un documento senza dover coinvolgere altri destinatari. Questa procedura è perfetta per i documenti interni in cui i membri del team possono selezionare i documenti che devono essere firmati dai membri stessi. 


Reindirizzamento a un URL post-firma

È stata aggiunta la funzione di reindirizzamento a un URL post-firma che consente di indirizzare un firmatario a un sito web di tua scelta dopo la firma del documento.


Personalizzazione degli accordi con il contenuto dei campi di Dynamics

I campi del nome dell'accordo e dei messaggi ora supportano l'inserimento dei valori dei campi di Dynamics. Digita una parentesi graffa sinistra { nel campo e visualizzerai un elenco di nomi di campi dall'entità a cui l'accordo (o il modello) è associato.  Questi nomi di campi inseriranno il contenuto del campo correlato quando viene inviato l'accordo, creando un sistema automatizzato per la personalizzazione delle tue comunicazioni.


Rimozione della funzione Invia report per la firma

La funzione Invia report per la firma è stata rimossa per garantire la conformità alle direttive di MSFT.


Versioni precedenti

Dynamics CRM v5

Rebranding in Adobe Sign

A seguito del rebranding, Adobe Document Cloud eSign (o servizi Adobe eSign) è diventato Adobe Sign.

Eliminazione della dipendenza da Microsoft Silverlight

Non è più richiesto Microsoft Silverlight per utilizzare l'applicazione. Tra i browser supportati sono compresi IE 9 e versioni successive, Chrome, Firefox e Safari 3 e versioni successive.

Supporto completo per Mac

Buone notizie per gli utenti Mac: Adobe Sign per MS Dynamics ora supporta completamente gli utenti che preferiscono i sistemi Apple.

Aggiunta del provisioning automatico degli utenti tramite MS Dynamics

È stata aggiunta una nuova preferenza personalizzata alla versione 5. Quando abilitata, questa funzione esegue il provisioning automatico con un account utente Adobe Sign per gli utenti che inviano accordi in MS Dynamics. 

API basate su REST

Per migliorare l'efficienza, la flessibilità e la velocità di elaborazione, Adobe Sign, e quindi l'integrazione per MS Dynamics, non utilizza più API basate su SOAP ma basate su REST. 

Documenti libreria di Adobe Sign

Gli amministratori possono archiviare i documenti più utilizzati sul server di Adobe Sign e renderli disponibili per tutti gli utenti tramite un menu a discesa nella pagina Nuovo accordo.

Abilitazione dei turbo moduli di MS Dynamics

Ora è possibile sfruttare i turbo moduli per una più rapida generazione dei documenti

Modelli di accordo personali

Tutti gli utenti dispongono di un modello di accordo con il quale possono personalizzare i valori predefiniti per qualsiasi nuovo accordo.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online