Effettua l'accesso ad Adobe Social e assicurati di completare il processo di autorizzazione della pagina aziendale di LinkedIn introdotto nella versione Social 11/5/15, come parte di un aggiornamento bifase dell'API di LinkedIn. Questo è importante perché la riautorizzazione è necessaria per pubblicare su pagine di LinkedIn dopo la versione del 18/2/16 e garantisce che 1) i post di LinkedIn che sono pre-programmati per la pubblicazione dopo il 18/2/16 vadano a buon fine e 2) la raccolta di informazioni sui post e sulla proprietà non venga interrotta. I clienti avranno ancora la possibilità di riautorizzare le loro pagine di LinkedIn dopo il 18/2/16, ma farlo in anticipo assicurerà che non si verifichi alcuna interruzione del servizio.

  • Il vantaggio di questo aggiornamento per i clienti sarà la possibilità di pubblicare immagini (JPG, GIF statico, PNG) su pagine LinkedIn, che in precedenza non era supportato (anche questo miglioramento è disponibile sulla versione del 18/2/16). I clienti saranno informati di questo e di altri miglioramenti tramite la newsletter di Adobe Social, le notifiche interne al prodotto e le note sulla versione online all'avvicinarsi della data della nuova versione.
  • Per istruzioni passo dopo passo sul completamento del processo di autorizzazione, consulta le note sulla versione e la guida Versione di novembre: pop-up di riautorizzazione. In caso di domande, contatta il gestore dell'account Social o il Customer Success Manager.