A seguito del problema con la posta elettronica dell'8 agosto 2014, il team operativo di Adobe Social ha avviato un'indagine approfondita dell'intera infrastruttura postale. Questa infrastruttura include diverse macchine ridondanti da cui la posta viene instradata in caso di guasto. Quando l'afflusso di e-mail è iniziato l'8 agosto, abbiamo riscontrato un errore sul server primario e abbiamo riavviato il processo di instradamento della posta. Come parte dell'indagine, abbiamo scoperto che alcuni server di posta ridondanti erano nello stesso stato e il team operativo li ha riavviati. Questo è il motivo per cui sono state inviate molte altre e-mail.

L'obiettivo di questo lavoro è quello di A) capire lo stato di questa infrastruttura, B) assicurarsi di sapere come funziona e, soprattutto, C) impostare avvisi nel caso in cui dovesse non riuscire di nuovo. Mentre il nostro team operativo ha continuato ad esaminare il processo per trovare qualsiasi altro problema, è possibile che siano state inviate altre e-mail.

Ci scusiamo per eventuali inconvenienti causati.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online