Risoluzione dei problemi e assistenza

Download e installazioni

Puoi scaricare l’app dal sito Web di Creative Cloud. Se richiesto, accedi al tuo account Adobe, quindi fai clic su Scarica o Installa per la tua app. Per ulteriori informazioni, consulta Download delle app Creative Cloud.

Per individuare soluzioni relative a un errore di installazione non riuscita, consultate Errore: “Impossibile installare” l’app desktop Creative Cloud. Per risolvere altri problemi relativi a download, installazione e aggiornamento, consultate questa guida alla risoluzione dei problemi relativi a download e installazione.

Sì! È possibile scaricare le versioni di prova di qualsiasi app Creative Cloud dal catalogo di applicazioni di Creative Cloud. Dovrete effettuare l’accesso con il vostro Adobe ID e relativa password per completare il download. Per istruzioni dettagliate, consultate Download e installazione di una versione di prova di Creative Cloud.

Leggete queste semplici soluzioni per risolvere i problemi più comuni relativi ad accesso e Adobe ID per accedere nuovamente al proprio account.

Potete installare After Effects e altre app di Creative Cloud su un massimo di due computer. Se desiderate installare il prodotto su un terzo computer, è necessario disattivarlo su uno dei due computer precedenti. Ulteriori informazioni su attivazione e disattivazione delle applicazioni Creative Cloud.

After Effects 17.0 funziona su macOS 10.15 (Catalina) ma presenta i seguenti problemi di compatibilità noti

Gestione dell’account

Accedete alla pagina degli account Adobe utilizzando Adobe ID e password personali. Da qui, fate clic sulla scheda Sicurezza e Privacy, quindi su Modifica in Password. Per ulteriori informazioni sulla modifica della vostra password e di altre informazioni nell’account, consultate Gestione dell’account Adobe ID.

Passare a un altro piano Creative Cloud è facile. Seguite queste istruzioni dettagliate per aggiornare o modificare il vostro piano.

Convertire la versione di prova a un abbonamento a pagamento è semplice. Seguite queste istruzioni dettagliate per aggiornare e avviare l’abbonamento.

Se annullate l’abbonamento, potete comunque accedere ai vantaggi gratuiti per i membri Creative Cloud e a tutti i file salvati sul dispositivo. Non sarà possibile accedere alle applicazioni o alla maggior parte dei servizi e l’archiviazione cloud verrà ridotta a 2 GB. Scopri come annullare l’abbonamento a Creative Cloud e comprendere i termini dell’abbonamento Adobe.

Tecniche

Sì. Con l’effetto Stabilizzatore alterazione VFX potrete stabilizzare automaticamente le riprese mosse o a scatti. Per istruzioni dettagliate, consultate Stabilizzare le riprese video mosse.

Un movimento realistico non è solo lo spostamento di un oggetto. In questa breve serie di video, imparerete come aggiungere effetti speciali per offuscare il movimento, correggere il colore e le ombre e simulare lo spostamento della videocamera.

Adobe Character Animator acquisisce le espressioni facciali e il movimento dalla webcam e anima il personaggio di conseguenza. Consulta il manuale utente di Character Animator per ottenere più informazioni.

Scoprite le nozioni di base relative all’animazione del testo in After Effects in questa esercitazione video in tre parti, Animare un logo per i video.

Applicate una maschera a un oggetto in modo da poter inserirvi le riprese. Consultate questo articolo per ulteriori informazioni sulla creazione di forme e maschere.

Problemi di esportazione

Quando eseguite il rendering ed esportate un filmato, le impostazioni predefinite creano file non compressi o compressi ma senza perdita di dati. Questi file hanno dimensioni molto grandi e sono destinati al lavoro di post-produzione, non alla riproduzione. Per rendere la riproduzione più fluida sul computer, comprimete il file. Scoprite ulteriori informazioni su opzioni di codifica e compressione per i filmati.

QuickTime include una preferenza per la codifica dei codec precedenti. Se l’impostazione non è attivata, alcuni codec non saranno disponibili in After Effects. Scoprite come impostare la preferenza di QuickTime in questo articolo Alcuni codec QuickTime risultano mancanti in After Effects.

Adobe Media Encoder consente di eseguire il rendering e caricare contemporaneamente un file su YouTube, Vimeo, Creative Cloud e siti FTP. Inviate la vostra composizione di After Effects direttamente a Media Encoder con Composizione > Aggiungi alla coda di Adobe Media Encoder. Per ulteriori informazioni, consultate Pubblicare su YouTube e Vimeo.

Adobe Media Encoder vi consente di esportare in questi formati. Inviate la vostra composizione di After Effects direttamente a Media Encoder con Composizione > Aggiungi alla coda di Adobe Media Encoder. Per ulteriori informazioni, consultate Creare video H.264, MPEG-2 e WMV.

Servitevi di Adobe Media Encoder per esportare in H.264 (.mp4), il formato consigliato dal team di Adobe Flash. Inviate la vostra composizione di After Effects direttamente a Media Encoder con Composizione > Aggiungi alla coda di Adobe Media Encoder. Per ulteriori informazioni, consultate Creare video H.264, MPEG-2 e WMV.

Problemi comuni

Per informazioni sui problemi noti nell’ultima versione di After Effects, vedi Problemi noti.

 

I problemi relativi a QuickTime possono avere diverse origini. Trovate le soluzioni in Risoluzione di errori di QuickTime.

Avete installato una versione lingua di After Effects che non corrisponde alla lingua del sistema operativo. Potete trovare altre informazioni correlate in questo articolo Errore “Impossibile convertire i caratteri Unicode”.

Puoi continuare a eseguire il rendering dei modelli Motion Graphics anche dopo la scadenza della versione di prova. Per ulteriori informazioni, consulta Domande frequenti sui modelli Motion Graphics.

Se hai riavviato il computer e il messaggio di errore persiste, trova risposte in questo articolo, Errore “Impossibile leggere il dizionario dei font”.

Durante l’esecuzione di After Effects, potresti ricevere messaggi simili a°“Impossibile allocare 0,000 MB di memoria” o “Impossibile allocare 0,002 MB di memoria”. Trova risposte in questo articolo, Impossibile allocare la memoria.

Community

Partecipa alla conversazione.