Il 4 ottobre 2012, il certificato di sicurezza digitale per alcuni prodotti Adobe è stato revocato. Gli amministratori IT che gestiscono prodotti Adobe nella piattaforma Windows devono installare gli aggiornamenti dei prodotti al fine di ridurre al minimo l'impatto sugli utenti.

Per un elenco di prodotti interessati e gli aggiornamenti dei certificati necessari, consultate Aggiornamenti dei certificati di sicurezza.

Nota: Adobe consiglia di distribuire sempre gli aggiornamenti più recenti dopo averli testati nell'ambiente in uso. Se create pacchetti di applicazioni basate su Suite, assicuratevi di utilizzare la versione AAMEE 3.1 aggiornata.

Per i prodotti che fanno parte di un'immagine gestita dal reparto IT, dovete aggiornare i componenti Adobe interessati dell'immagine. Nelle sezioni seguenti vengono fornite linee guida specifiche.

Per ulteriori informazioni, consultate le Domande frequenti sulla revoca del certificato.

Adobe Application Manager Enterprise Edition (AAMEE)

È disponibile una versione aggiornata della versione Windows di Adobe Application Manager Enterprise Edition (AAMEE) 3.1 con un nuovo certificato di sicurezza digitale: scaricate l'aggiornamento

Nota: tutti i pacchetti MSI prodotti per AAMEE 2.x o 3.1 in versione beta oppure AAMEE 3.1 nella versione rilasciata che contengono aggiornamenti Adobe devono essere rimossi dal sistema o dal server. I certificati di aggiornamento potrebbero essere stati revocati e la verifica diretta del certificato non è possibile dal pacchetto MSI.

Adobe Update Server Setup Tool (AUSST)

Se memorizzate gli aggiornamenti in un server di aggiornamento Adobe locale, assicuratevi di sostituirli con le versioni aggiornate in modo che dispongano di nuovi certificati di sicurezza digitali.

  1. Aprite un prompt dei comandi o terminale e passate alla directory in cui si trova l'utilità AUSST.

    Windows a 32 bit <unità di sistema>:\Programmi\File comuni\Adobe\OOBE\PDApp\Enterprise\utilities\AUSST

    Windows a 64 bit <unità di sistema>:\Programmi (x86)\File comuni\Adobe\OOBE\PDApp\Enterprise\utilities\AUSST

    Mac OS /Libreria/Application Support/Adobe/OOBE/PDApp /Enterprise/utilities/AUSST

     

  2. Eseguite AUSST immettendo quanto segue:

    AdobeUpdateServerSetupTool2.0 --root=

    Nota: la cartella radice corrisponde alla posizione del file system sul server di aggiornamento interno in cui vengono archiviati gli aggiornamenti scaricati dal server di aggiornamento Adobe. La posizione della cartella radice deve essere mappata a un URL HTTP valido.

    Per evitare di dover informare i clienti del nuovo indirizzo del server, mantenete la radice precedente e lo stesso nome.

    Per eseguire l'eliminazione, immettete la stessa posizione del server. Ad esempio,

    AdobeUpdateServerSetupTool2.0 --root= C:\inetpub\wwwroot\Adobe

     

    Scegliete Fresh Directory Structure set up and update sync
  3. Nelle opzioni visualizzate, selezionate Fresh Directory Structure set up and update sync, quindi confermate con Y.

    Gli aggiornamenti richiedono fino a due ore in base alla connessione in uso.

     

  4. Verificate che i clienti possano accedere al server e visualizzarlo e che gli aggiornamenti siano presenti. A tal fine, digitate l'URL del server in un browser.

Remote Update Manager (RUM)

Se distribuite il client RUM nei sistemi Windows all'interno dell'organizzazione, sostituitelo con la versione aggiornata. L'aggiornamento per RUM è disponibile anche come parte del programma di installazione di AAMEE 3.1: Scaricate l'aggiornamento

Prodotti desktop

Potete individuare gli aggiornamenti per i prodotti desktop in Aggiornamenti dei certificati di sicurezza o scaricare e installare Adobe Customer Response Tool per Windows (versione della riga di comando per aziende). Lo strumento determina quali prodotti dispongono di certificati aggiornati (non disponibile per Creative Cloud). Potete inoltre trovare aggiornamenti nel sito LWS.

 

Flash Player

Consultate Aggiornamenti dei certificati di sicurezza per ottenere l'aggiornamento di Flash Player.

Reader

Se archiviate un programma di installazione di Reader su un server o nell'ambito di un sistema di acquisizione immagini modulare, aggiornatelo con la versione distribuibile o scaricate la versione più recente.

Flash Media Server 4.5.3

Se avete installato Flash Media Server 4.5.3 prima del 10 luglio 2012, non dovete eseguire alcuna operazione. Per le installazioni dopo il 10 luglio 2012, è necessario l'aggiornamento a Flash Media Server 4.5.4.

ColdFusion 10

Adobe consiglia di installare la patch a tutti gli utenti ColdFusion, non solo a coloro che hanno installato aggiornamenti dopo il 10 luglio 2012. Potete installare l'aggiornamento dal sito Web Licensing Website (LWS) o dalla sezione dei download sul sito Adobe.com.

Digital Marketing Suite Suite 5

Per i prodotti non elencati qui, non è necessario eseguire alcuna operazione.

AppMeasurement

Per ulteriori informazioni, rivolgetevi al contatto del supporto per Digital Marketing Suite.

Report Builder

Scaricate l'aggiornamento dal vostro account Digital Marketing.

SiteCatalyst Real-Time Dashboard

Scaricate l'aggiornamento dal vostro account Digital Marketing.

Adobe Provisioning Toolkit Enterprise Edition (APTEE)

Eseguite l'aggiornamento alla versione più recente di Windows di Adobe Provisioning Toolkit Enterprise Edition per CS6.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online