Potete incorporare sovrapposizioni interattive nelle cornici scorrevoli o nelle presentazioni (oggetti con più stati).

Presentazione

Esistono diversi metodi per aggiungere sovrapposizioni a uno stato di presentazione. Potete selezionare uno stato e scegliere Incolla in. Potete allineare la sovrapposizione con l’oggetto a più stati, selezionarli entrambi, quindi incollare l’oggetto nello stato selezionato oppure creare un nuovo stato. Potete anche raggruppare la sovrapposizione con altri oggetti, allineare tale gruppo con altri oggetti ancora, quindi creare l’oggetto con più stati.

Cornici scorrevoli

Create la sovrapposizione interattiva, come ad esempio una sequenza di immagini o un pulsante. Potete quindi raggruppare l’oggetto sovrapposizione con altri oggetti nella cornice contenuto o incollare la sovrapposizione nel testo per creare un oggetto ancorato. Incollate poi la cornice contenuto nella cornice contenitore e selezionate le impostazioni di Cornice scorrevole nel pannello Overlays.

Esercitazione video

Esercitazione video
<a href="http://tv.adobe.com/watch/digital-publishing/nested-overlays-buttons-and-pinch-zoom/">Video sulle sovrapposizioni nidificate</a> (in inglese)
Colin Fleming

Tenete presenti le seguenti linee guida:

  • Potete aggiungere pulsanti a una cornice scorrevole per modificare gli stati in una presentazione. Quando incollate il pulsante nella cornice contenuto, l’azione del pulsante basata sullo stato viene rimossa. Selezionate di nuovo il pulsante, quindi ricreate l’azione. Se il pulsante è nascosto, usate le icone Seleziona contenuto e Seleziona successivo nella barra di controllo per selezionare l’oggetto.

  • Affinché un oggetto con più stati diventi una presentazione interattiva, un’azione deve attivare uno o più degli stati da modificare. In caso contrario, nel visualizzatore viene visualizzato solo lo stato corrente. Per ottenere una presentazione dall’oggetto con più stati, potete selezionare un’opzione come Riproduzione automatica nel pannello Overlays. In alternativa, potete creare un pulsante con un’azione stato per l’oggetto con più stati. Tuttavia, un pulsante all’interno di uno stato non rende interattivo l’oggetto con più stati. Se desiderate usare solo pulsanti all’interno dell’oggetto con più stati per cambiare le diapositive, create un pulsante fittizio invisibile esterno all’oggetto con più stati per renderlo interattivo.

  • Per creare un effetto di tipo area di attivazione, combinate un pulsante con un oggetto a due stati, uno dei quali è vuoto. Ad esempio, toccando un pulsante l’utente può attivare una sovrapposizione contenuto Web o sequenza di immagini.

  • Per ulteriori esempi di sovrapposizioni incorporate, inclusa la nidificazione di presentazioni all'interno di presentazioni, consultate “Advanced Overlays” nell'app DPS Learn.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online