Adobe non raccomanda né supporta la distribuzione asincrona delle librerie DTM. Se implementato in questo modo, gran parte della funzionalità del DTM viene persa.

Ad esempio:

Le regole di attivazione all'inizio della pagina non funzionerebbero in modo consistente. Il codice embed asincrono fa sì che il file di libreria venga caricato e analizzato dal browser in qualsiasi punto, invece che nel punto in cui dovrebbe attivarsi.

La migliore pratica è quella di implementare il DTM in modo sincrono, e quindi distribuire gli script e i tag tramite l'interfaccia DTM in modo asincrono in base alle proprie necessità. Se ciò non è possibile, il codice può essere implementato in modo asincrono utilizzando uno dei metodi JavaScript asincroni. Tuttavia, considera che questo tipo di implementazione può influire sulla funzionalità delle regole. 

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online