Se le impostazioni di configurazione Target designano un mbox globale creato automaticamente, TNT.createGlobalMbox() verrà aggiunto alla fine del codice mbox.js recuperato. L'mbox globale predefinito si chiama "target-global-mbox", ma può essere cambiato nell'interfaccia utente di amministrazione Target. Se uno strumento Target viene caricato in DTM senza alcuna impostazione di regole (specifica di mbox), tutte le campagne configurate per l'esecuzione all'interno di "target-global-mbox" verranno eseguite se l'impostazione automatica è inclusa nella configurazione. In caso contrario, non dovrebbe attivarsi alcuna campagna.

In alternativa, TNT.createGlobalMbox() può essere aggiunto manualmente a una regola di caricamento della pagina per controllare meglio i tempi di creazione di mbox (dato che inserisce un div dopo il tag di apertura del corpo). Si possono anche creare designazioni mbox globali alternative, ma il codice mbox deve essere modificato affinché queste ultime funzionino correttamente.

 

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online