Visualizzazione del contenuto dell'aiuto per la versione :

Il seguente articolo descrive due diversi approcci all’authoring con AEM:

Per ulteriori informazioni sulle funzioni di authoring avanzate, consulta la Guida utente all’authoring.

Nota:

In questa sezione vengono descritte le attività di authoring, per la creazione e modifica dei contenuti delle pagine. Esistono molte funzioni aggiuntive strettamente legate all’authoring delle pagine, che sono trattate nell’argomento relativo alle funzioni dei siti e delle pagine della Guida utente all’authoring.

Panoramica rapida delle funzioni per l’authoring delle pagine

L’ambiente di authoring offre diverse funzionalità tra cui:

  • Inserimento tramite trascinamento
    I componenti (come Testo e Immagine) e le risorse digitali (come le immagini) possono essere inseriti nella pagina semplicemente trascinandoli nella posizione richiesta.
  • Modifica
    Una volta inserito un componente sulla pagina, è possibile aprire una finestra di dialogo specifica per inserirvi del contenuto e/o per configurarne le caratteristiche (ad esempio, dimensioni immagine).
  • Modifica diretta
    I componenti Testo e Immagine possono essere modificati direttamente sulla pagina Web senza aprire alcuna finestra di dialogo e senza dover effettuare un’azione Salva.
  • Browser componenti (interfaccia touch)
    È possibile aprire un browser scorrevole a sinistra di una pagina modificabile, dal quale trascinare e inserire componenti sulla pagina.
  • Browser risorse (interfaccia touch)
    È possibile aprire un browser scorrevole a sinistra di una pagina modificabile, dal quale trascinare risorse sulla pagina, ad esempio per inserire delle risorse o creare dei collegamenti verso altre pagine.
  • Barra laterale (interfaccia classica)
    Una finestra “ispettore” mobile visualizzata sulla pagina modificabile. È possibile trascinare nuovi componenti dalla barra laterale alla pagina ed eseguire azioni specifiche per la pagina.
  • Content Finder (interfaccia classica)
    Disponibile a sinistra di ogni pagina sottoposta a authoring, il Content Finder permette di accedere rapidamente a una serie di risorse quali risorse digitali (come altre immagini, elementi Flash e documenti), altre pagine e paragrafi. Tali elementi possono essere trascinati sulla pagina, ad esempio per inserire delle risorse o creare dei collegamenti verso altre pagine.
  • Barra degli strumenti del componente (interfaccia touch)
    Per visualizzare la barra degli strumenti, fai un tocco o un clic singolo (per la barra degli strumenti di modifica diretta) o doppio lento (per la barra degli strumenti completa).
  • Menu di scelta rapida (interfaccia classica)
    Per aprire il menu di scelta rapida con le azioni contestuali, fai clic con il pulsante destro del mouse sugli elementi visualizzati (ad esempio, sui paragrafi di una pagina).
  • Layout reattivo (interfaccia touch)
    Offre un sistema a paragrafi che consente di posizionare i componenti in una griglia reattiva.
  • Ricerca durante la scrittura
    In alcune situazioni (ad esempio nella selezione del percorso in una finestra di dialogo) la ricerca di contenuti tramite l’interfaccia di AEM presenta corrispondenze dinamiche mano a mano che digiti il testo da cercare.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online