Visualizzazione del contenuto dell'aiuto per la versione :

La funzione Progetti consente di raggruppare le risorse in una singola entità. Si ottiene così un ambiente comune e condiviso che semplifica la gestione dei progetti. I tipi di risorse che puoi associare a un progetto in AEM vengono definiti porzioni. Le porzioni possono includere informazioni sul progetto e sul team, risorse, flussi di lavoro e altri tipi di informazioni, come descritto dettagliatamente in Porzioni del progetto.

Attenzione:

Per visualizzare altri utenti/gruppi utilizzando la funzionalità Progetti, come creazione di progetti, creazione di attività/flussi di lavoro, visualizzare e gestire il team, gli utenti devono avere accesso in lettura a /home/users e /home/groups. A questo scopo, il modo più semplice è quello di dare ai gruppi di utenti del progetto accesso in lettura a /home/users e /home/groups.

Come utente, puoi effettuare le seguenti operazioni:

  • Creare progetti
  • Assegnare contenuti e cartelle di attività a un progetto
  • Eliminare progetti
  • Rimuovere i collegamenti a contenuti dal progetto

Consulta i seguenti argomenti aggiuntivi:

Console Progetti

Dalla console dei progetti è possibile accedere ai tuoi progetti e gestirli in AEM.

chlimage_1
  • Seleziona Timeline quindi un progetto per visualizzarne la relativa timeline.

  • Tocca o fai clic su Seleziona per entrare nella modalità di selezione.

  • Fai clic su Crea per aggiungere i progetti.

  • Mostra/Nascondi progetti attivi consente di passare da tutti i progetti a solo quelli che sono attivi.

  • Mostra vista statistiche consente di visualizzare le statistiche del progetto in relazione alle attività completate.

Porzioni del progetto

Da Progetti, è possibile associare diversi tipi di informazioni ai progetti. Questi elementi vengono definiti Porzioni. In questa sezione, sono descritte le porzioni e il tipo di informazioni che contengono.

È possibile associare le seguenti porzioni al progetto. Le sezioni seguenti descrivono ogni porzione:

  • Risorse e raccolte di risorse
  • Esperienze
  • Collegamenti
  • Informazioni sul progetto
  • Team
  • Pagine di destinazione
  • E-mail
  • Flussi di lavoro
  • Lanci
  • Attività

Risorse

Nella sezione Risorse, puoi raccogliere tutte le risorse usate per un particolare progetto.

chlimage_1

Puoi caricare le risorse direttamente nella porzione. Inoltre, puoi creare set di immagini, set 360 gradi o set di file multimediali diversi se possiedi il componente aggiuntivo Elemento multimediale dinamico.

chlimage_1

Raccolte di risorse

Come per le risorse, puoi aggiungere raccolte di risorse direttamente al tuo progetto. Puoi definire le raccolte in Risorse.

chlimage_1

Aggiungi una raccolta facendo clic su Aggiungi raccolta e selezionando la raccolta appropriata dall'elenco.

Esperienze

La sezione Esperienze consente di aggiungere un’applicazione per dispositivi mobili, un sito web o una pubblicazione al progetto.

chlimage_1

Le icone indicano il tipo di esperienza rappresentato: sito web, applicazione mobile o pubblicazione. Aggiungi le esperienze facendo clic sul segno + o facendo clic su Aggiungi esperienza e selezionando il tipo di esperienza.

chlimage_1

Seleziona il percorso per le miniature, se applicabile, modifica la miniatura per l'esperienza. Le esperienze sono raggruppate insieme nella sezione Esperienze.

Collegamenti

La sezione Collegamenti consente di associare collegamenti esterni al progetto.

chlimage_1

Puoi denominare il collegamento con un nome facile da riconoscere, nonché modificare la miniatura.

chlimage_1

Informazioni progetto

La porzione Informazioni progetto fornisce informazioni generali sul progetto, tra cui una descrizione, lo stato del progetto (attivo o inattivo), una scadenza e gli iscritti. Inoltre, puoi aggiungere una miniatura del progetto, che viene visualizzata nella pagina principale Progetti.

chlimage_1

I membri del team possono essere assegnati a questa porzione ed eliminati (oppure è possibile modificare i ruoli), lo stesso vale per la porzione Team.

chlimage_1

Processo di traduzione

Dalla porzione Processo di traduzione puoi iniziare una traduzione e visualizzare lo stato delle traduzioni. Per configurare la traduzione, consulta Creazione di progetti di traduzione.

chlimage_1

Fai clic sull’ellissi nella parte inferiore della scheda Processo di traduzione per visualizzare le risorse nel flusso di lavoro di traduzione. Nell’elenco dei processi di traduzione vengono visualizzate anche le voci per i metadati risorsa e i tag. Queste voci indicano che anche i metadati e i tag per le risorse vengono tradotti.

chlimage_1

Team

In questa porzione, è possibile specificare i membri del team del progetto. Durante la modifica, è possibile immettere il nome del membro del team e assegnare un ruolo all’utente.

chlimage_1

Puoi aggiungere ed eliminare membri dal team. Inoltre, puoi modificare il ruolo dell’utente assegnato al membro del team.

chlimage_1

Pagine di destinazione

La porzione Pagine di destinazione consente di richiedere una nuova pagina di destinazione.

chlimage_1

Il flusso di lavoro è descritto in Creare un flusso di lavoro Pagina di destinazione.

E-mail

La porzione E-mail consente di gestire le richieste per e-mail. Avvia la richiesta per il flusso di lavoro E-mail.

chlimage_1

Per ulteriori informazioni, consulta Flusso di lavoro richiedi e-mail

Flussi di lavoro

Puoi assegnare il progetto in modo da seguire alcuni flussi di lavoro. Se i flussi di lavoro sono in esecuzione, il loro stato viene visualizzato nella porzione Flussi di lavoro in Progetti.

chlimage_1

Puoi assegnare il progetto in modo da seguire alcuni flussi di lavoro. A seconda del progetto scelto sono disponibili diversi flussi di lavoro. 

I diversi flussi di lavoro sono descritti in Utilizzo dei flussi di lavoro del progetto.

Lanci

La porzione Lanci mostra tutti i lanci richiesti con un Flusso di lavoro di richiesta lancio.

chlimage_1

Attività

Le attività consentono di controllare lo stato di tutte le attività relative al progetto, tra cui i flussi di lavoro. Per ulteriori dettagli sulle attività, consulta Utilizzo delle attività.

chlimage_1

Modelli di progetto

AEM viene fornito con tre modelli diversi:

  • Un progetto semplice: un esempio di riferimento per tutti i progetti che non rientrano in altre categorie (onnicomprensivo). Comprende tre ruoli di base (Proprietari, Editor e Osservatori) e quattro flussi di lavoro (Approvazione progetto, Richiedi lancio, Richiedi pagina di destinazione e Richiedi e-mail).
  • Un progetto multimediale: un progetto di riferimento per le attività che coinvolgono file multimediali. Include diversi ruoli di progetto relativi ai file multimediali (fotografi, editor, copywriter, designer, proprietari e osservatori).  Inoltre, include due flussi di lavoro relativi al contenuto multimediale: Richiedi copia (per la richiesta e il controllo del testo) e Servizio fotografico per il prodotto (per la gestione delle fotografie del prodotto)
  • Progetto servizio fotografico per prodotto: un esempio di riferimento per la gestione delle fotografie del prodotto in ambito e-commerce.  Include ruoli per fotografi, editor, ritoccatori foto, proprietari, direttori creativi, responsabili marketing per social media, Marketing Manager, revisori e osservatori.
  • Un progetto di traduzione: un esempio di riferimento per la gestione delle attività di traduzione. Comprende tre ruoli di base (Proprietari, Editor e Osservatori). Include due flussi di lavoro a cui è possibile accedere dall’interfaccia utente Flussi di lavoro.

In base al modello selezionato, sono disponibili diverse opzioni, in particolare riguardo ai ruoli dell’utente e ai flussi di lavoro.

Ruoli utente in un progetto

I diversi ruoli dell’utente vengono impostati in un Modello di progetto e vengono utilizzati per due motivi principali:

  1. Autorizzazioni. I ruoli dell’utente rientrano in una delle tre categorie elencate: Osservatore, Editor, Proprietario.  Ad esempio, un fotografo o un copywriter avrà gli stessi privilegi di un editor. Le autorizzazioni determinano le azioni di un utente in relazione ai contenuti di un progetto.
  2. Flussi di lavoro. I flussi di lavoro determinano a chi vengono assegnate le attività in un progetto.  Le attività possono essere associate a un ruolo del progetto. Ad esempio, un’attività può essere assegnata ai fotografi così, tutti i membri del team che hanno il ruolo di fotografo, riceveranno l'attività.

Tutti i progetti supportano i seguenti ruoli predefiniti per consentire all’utente di amministrare le autorizzazioni di controllo e protezione:

Ruolo

Descrizione

Autorizzazioni

Iscrizione al gruppo

Osservatore

Un utente con questo ruolo può visualizzare le informazioni di progetto, tra cui lo stato del progetto.

Autorizzazioni di sola lettura per un progetto

gruppo degli utenti del flusso di lavoro

Editor

Un utente con questo ruolo può caricare e modificare il contenuto di un progetto.

 

  • Acceso in lettura e scrittura a un progetto, ai metadati associati e alle relative risorse.
  • Privilegi per caricare un elenco di foto, un servizio fotografico e per la revisione e approvazione delle risorse
  • Autorizzazioni di scrittura su /etc/commerce
  • Autorizzazione di modifica per un determinato progetto

gruppo degli utenti del flusso di lavoro

Proprietario

Un utente con questo ruolo può avviare un progetto. Un proprietario può creare un progetto, avviare il lavoro in un progetto e spostare le risorse approvate nella cartella di produzione. Il proprietario può visualizzare ed eseguire anche tutte le altre attività del progetto.

  • Autorizzazioni di scrittura su /etc/commerce
  • gruppo utenti DAM (per poter creare un progetto)
  • gruppo amministratori di progetto (per poter spostare le risorse)

Per i progetti creativi, sono disponibili altri ruoli, ad esempio fotografi. Puoi usare questi ruoli per creare ruoli personalizzati per un progetto specifico.

Nota:

Quando crei il progetto e aggiungi utenti ai vari ruoli, vengono creati automaticamente dei gruppi associati al progetto per gestire le relative autorizzazioni. Ad esempio, un progetto denominato Myproject avrebbe tre gruppi Proprietari di Myproject, Editor di Myproject, Osservatori di Myproject. la sua eliminazione non comporta tuttavia l’eliminazione automatica dei gruppi presenti. I gruppi devono essere eliminati manualmente da un amministratore in Strumenti > Protezione > Gruppi.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online