Visualizzazione del contenuto dell'aiuto per la versione :

È possibile creare contenuti e-mail in AEM ed elaborarli nelle e-mail di Adobe Campaign. Per fare questo, devi effettuare le seguenti operazioni:

  1. Crea una nuova newsletter in AEM da un modello specifico per Adobe Campaign.
  2. Seleziona un servizio Adobe Campaign prima di modificare il contenuto per accedere a tutte le funzionalità.
  3. Modifica il contenuto.
  4. Convalida il contenuto.

Puoi quindi sincronizzare i contenuti con una consegna in Adobe Campaign. Le istruzioni dettagliate sono descritte in questo documento.

Vedi anche Creazione di moduli per Adobe Campaign in AEM.

Nota:

Prima di poter utilizzare questa funzionalità, devi configurare AEM per l’integrazione con Adobe Campaign o Adobe Campaign Standard.

Invio di contenuti e-mail tramite Adobe Campaign

Dopo aver configurato AEM e Adobe Campaign, puoi creare contenuti per l’invio di e-mail direttamente in AEM e quindi elaborarli in Adobe Campaign.

Quando crei il contenuto di Adobe Campaign in AEM, per accedere a tutte le funzionalità devi collegarti a un servizio Adobe Campaign prima di modificare il contenuto.

Esistono due casi possibili:

  • Puoi sincronizzare il contenuto con una consegna da Adobe Campaign. In questo modo puoi utilizzare i contenuti AEM in una consegna.
  • (Solo Adobe Campaign locale) Il contenuto può essere inviato direttamente ad Adobe Campaign, che genera in automatico una nuova e-mail di consegna. Questa modalità presenta alcune limitazioni.

Le istruzioni dettagliate sono descritte in questo documento.

Creazione di nuovi contenuti e-mail

Nota:

Quando aggiungi modelli di e-mail, assicurati di aggiungerli in /content/campaigns per renderli disponibili.

 

  1. In AEM, seleziona la cartella Siti web, quindi sfoglia fino a trovare il luogo in cui vengono gestite le tue campagne e-mail. Nell’esempio il nodo interessato è Siti webCampagne > Geometrixx OutdoorsCampagne e-mail.

    Nota:

    I campioni e-mail sono disponibili solo in Geometrixx. Scarica un campione del contenuto di Geometrixx dalla condivisione pacchetti.

    chlimage_1
  2. Seleziona Nuovo > Nuova pagina per creare nuovi contenuti e-mail.

  3. Seleziona uno dei modelli disponibili specifici di Adobe Campaign, quindi inserisci le proprietà generali della pagina. Per impostazione predefinita, sono disponibili tre modelli:

    • E-mail di Adobe Campaign (AC 6.1): consente di aggiungere contenuti a un pattern predefinito prima di inviarlo ad Adobe Campaign 6.1 per la consegna. 
    • E-mail di Adobe Campaign (ACS): consente di aggiungere contenuti a un modello predefinito prima di inviarlo ad Adobe Campaign Standard per la consegna. 
    chlimage_1
  4. Fai clic su Crea per creare il tuo indirizzo e-mail o newsletter.

Selezione del servizio cloud e del modello di Adobe Campaign

Per l’integrazione con Adobe Campaign, è necessario aggiungere alla pagina un servizio cloud Adobe Campaign. In questo modo si ha accesso alla personalizzazione e ad altre informazioni Adobe Campaign.

Inoltre, potrebbe essere necessario selezionare il modello di Adobe Campaign, modificare l’oggetto e aggiungere contenuto in testo non formattato per gli utenti che non visualizzano l’e-mail in HTML.

  1. Seleziona la scheda Pagina nella barra laterale, quindi seleziona Proprietà pagina.

  2. Nella scheda Servizi cloud nella finestra a comparsa, seleziona Aggiungi servizio per aggiungere il servizio Adobe Campaign e fai clic su OK.

    chlimage_1
  3. Seleziona la configurazione che corrisponde all’istanza di Adobe Campaign dall’elenco a discesa, quindi fai clic su OK

    Nota:

    Assicurati di toccare fare clic su OK o Applica dopo l’aggiunta dei servizi cloud. In questo modo la scheda Adobe Campaign funziona correttamente.

  4. Se desideri applicare un modello specifico di consegna e-mail (da Adobe Campaign), diverso da quello di posta predefinito, seleziona di nuovo Proprietà pagina. Nella scheda Adobe Campaign, immetti il nome interno del modello di consegna nell’istanza relativa di Adobe Campaign.

    In Adobe Campaign Standard, il modello è Consegna con il contenuto di AEM. In Adobe Campaign 6.1, il modello è Consegna e-mail con il contenuto di AEM.

    Quando selezioni il modello, AEM attiva automaticamente i componenti della Newsletter di Adobe Campaign.

Modifica del contenuto dei messaggi e-mail

È possibile modificare il contenuto del messaggio e-mail nell’interfaccia classica o nell’interfaccia utente ottimizzata per il tocco.

  1. Immetti l’oggetto e la versione testuale dell’e-mail selezionando Proprietà pagina > E-mail dalla casella degli strumenti. 

    chlimage_1
  2. Modifica il contenuto del messaggio e-mail aggiungendo elementi tra quelli disponibili nella barra laterale. Per fare questo, trascinali e rilasciali. Quindi, fai doppio clic sull’elemento da modificare.

    Ad esempio, puoi aggiungere testo contenente i campi per la personalizzazione.

    chlimage_1

    Per una descrizione dei componenti disponibili per le newsletter/campagne e-mail di Adobe Campaign, vedi Componenti di Adobe Campaign.

    chlimage_1

Inserimento di personalizzazioni

Quando modifichi i contenuti, puoi inserire:

  • Campi di contesto di Adobe Campaign. Sono i campi che puoi inserire nel testo e che si adattano in base ai dati del destinatario (ad esempio nome, cognome o qualsiasi altro dato dalla dimensione di destinazione).
  • Blocchi di personalizzazione per Adobe Campaign. Sono i blocchi di contenuti predefiniti non correlati ai dati del destinatario, come il logo di un marchio o il collegamento a una pagina corrispondente.

Per una descrizione dettagliata di ciascun componente, vedi Componenti di Adobe Campaign.

Nota:

  • Vengono presi in considerazione solo i campi della dimensione di destinazione dei Profili di Adobe Campaign.
  • Quando visualizzi le Proprietà da Sites, non puoi accedere ai campi di contesto di Adobe Campaign. È possibile accedere a tali informazioni direttamente dall’e-mail durante la modifica.

  1. Inserisci un nuovo componente Newsletter > Testo e personalizzazione (Campaign).

  2. Apri il componente facendo doppio clic su d esso. La finestra Modifica ha una funzionalità che permette di inserire gli elementi di personalizzazione.

    Nota:

    I campi di contesto disponibili corrispondono alla dimensione di targeting dei Profili in Adobe Campaign.

    Vedi Collegamento di una pagina AEM a un’e-mail di Adobe Campaign.

    chlimage_1
  3. Seleziona Client context nella barra laterale per testare i campi di personalizzazione utilizzando i dati dei profili personali.

    chlimage_1
  4. Viene visualizzata una finestra che consente di selezionare la persona desiderata. I campi di personalizzazione vengono sostituiti automaticamente dai dati del profilo selezionato.

    chlimage_1

Anteprima di una newsletter

Puoi visualizzare in anteprima l’aspetto della newsletter e la personalizzazione.

  1. Apri la newsletter da visualizzare in anteprima e fai clic su Anteprima (lente d’ingrandimento) per ridurre la barra laterale. 

  2. Fai clic su una delle icone del client di posta per visualizzare l’aspetto della newsletter nei diversi client di posta.

    chlimage_1
  3. Espandi la barra laterale per ricominciare a modificare.

Approvazione dei contenuti in AEM

Una volta completato il contenuto, è possibile avviare il processo di approvazione. Vai alla scheda Flusso di lavoro nella casella degli strumenti e seleziona il flusso di lavoro Approva per Adobe Campaign.

Questo flusso di lavoro preconfigurato si articola in due fasi: revisione e approvazione, oppure revisione e rifiuto. Tuttavia, può essere esteso e adattato a un processo più complesso.

chlimage_1

Per approvare il contenuto per Adobe Campaign, applica il flusso di lavoro selezionando Flusso di lavoro nella barra laterale e seleziona Approva per Adobe Campaign e fai clic su Avvia flusso di lavoro. Segui i passaggi e approva il contenuto. È inoltre possibile rifiutare i contenuti selezionando Rifiuta anziché Approva nell’ultimo passaggio del flusso di lavoro.

chlimage_1

Dopo l’approvazione del contenuto, questo viene visualizzato come approvato in Adobe Campaign. L’e-mail può quindi essere inviata.

In Adobe Campaign Standard:

chlimage_1

In Adobe Campaign 6.1:

chlimage_1

Nota:

I contenuti non approvati possono essere sincronizzati con una consegna in Adobe Campaign, ma la consegna non può essere eseguita. Solo i contenuti approvati possono essere inviati tramite le consegne di Campaign.

Collegamento di AEM con Adobe Campaign Standard e Adobe Campaign 6.1

Nota:

Per ulteriori informazioni, vedi Collegamento tra AEM e Adobe Campaign Standard e Adobe Campaign 6.1 in Lavorare con Adobe Campaign 6.1 e Adobe Campaign Standard nella documentazione standard di creazione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online