Ambiente

AEM 6.x

Dettaglio della domanda

Controllando la Timeline nella barra laterale sulla pagina nell'interfaccia Touch si può notare che alcune pagine sono pubblicate dall'utente webservice-support-replication.
Anche gli ascoltatori di una replicazione personalizzata raccolgono questi eventi di pubblicazione/replicazione delle pagine.

Quale caratteristica del prodotto sta generando queste replicazioni?

Risposta

La replicazione da parte dell'utente webservice-support-replication proviene da un ascoltatore di replicazione com.day.cq.wcm.webservicesupport.impl.ReplicationEventListener.  Questo ascoltatore esegue il flush delle subrisorse su Dispatcher per le risorse che utilizzano i servizi cloud.

L'ascoltatore ascolta gli eventi di replicazione e gestisce l'invalidazione delle pagine figlie e di riferimento. L'invalidazione è forzata dall'emissione di una replicazione sugli agenti flush.

Ci sono due casi in cui le risorse correlate devono essere invalidate:

  1. Attivazione di una pagina che fa riferimento ad una configurazione cloud.
    Le pagine figlie devono essere invalidate a causa dell'eredità della proprietà cq: cloudservices.

  2. Attivazione di una configurazione cloud.
    Le pagine che si riferiscono alla pagina devono essere invalidate.

Questo può causare problemi di prestazioni o influenzare l'applicazione.  Come soluzione, esaminare le opzioni riportate di seguito.

  1. Disattiva gli aggiornamenti di stato e il controllo delle versioni degli agenti flush per ridurre l'impatto sulle prestazioni

    Per ridurre l'impatto sulle prestazioni di tali richieste flush, disattiva il controllo delle versioni e gli aggiornamenti di stato sulle replicazioni flush:

    1. Vai a http://aemhost:port/etc/replication/agents.author.html sull'istanza dell'autore.

    2. Fai clic per aprire un agente flush.

    3. Fai clic su Modifica.

    4. Vai alla scheda Trigger.

    5. Abilita nessun aggiornamento di stato e nessun controllo delle versioni nella scheda flush agent Trigger.

    6. Fai clic su Ok.

    7. Ripeti per tutti gli altri agenti flush.

  2. Ignora queste replicazioni in codice personalizzato

    Se disponi di un ascoltatore di replicazione personalizzato, modifica il codice per ignorare le replicazioni di questo utente. Oppure ignora tutte le replicazioni degli agenti flush.

  3. Disattiva il componente OSGi che innesca queste replicazioni

    La disabilitazione di questa funzione sarebbe un'alternativa alle due soluzioni di cui sopra.

    1. Vai a

      http://aemhost:port/system/console/configMgr//system/console/configMgr/com.day.cq.wcm.webservicesupport.impl.ReplicationEventListener

    2. Rimuovi il flush dall'elenco degli agenti.

    3. Fai clic su Salva

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online