Come configurare e riempire l'archivio Apache Archiva con gli artefatti CQ5

Domanda

Come posso impostare e riempire il mio archivio Apache Archiva con artefatti CQ5 per usarlo come sorgente dell'archivio Maven per lo sviluppo, invece di usare l'archivio Maven Day (repo.adobe.com non è ufficialmente supportato)?

Risposta, Risoluzione

Apache Archiva è un software di gestione degli archivi che permette di implementare i
bundle Maven nell'archivio. Permette anche di memorizzare in cache i bundle da archivi esterni in modo che i tuoi
sviluppatori restino sulla tua rete invece di andare a fonti esterne per gli artefatti. L'obiettivo di questo articolo è quello di descrivere un processo che implementa gli artefatti disponibili in CQ in Archiva.

 

Installazione Archiva:

Configura Archiva:

  • Apri il browser per l'installazione di Archiva (http://<IP del tuo server Archiva>:8080/archiva)
  • Al primo avvio, Archiva ti chiederà di creare un nome utente/password per l'account di
    amministrazione. Procedi e fai questo.
  • Crea un utente di implementazione, ad esempio "deployer". Questo utente avrà bisogno del ruolo di 'Gestore archivio'.
  • Nota: effettua un primo accesso con questo nuovo utente con cautela, a questo punto verrà richiesto un cambio di password. A meno che tu non lo faccia prima, i comandi di implementazione Maven impartiti con questo utente non riusciranno.

Imposta il file Maven settings.xml:

  • Nel tuo .m2/settings.xml aggiungi le seguenti righe per definire il tuo archivio Archiva e l'accesso/password che Maven utilizzerà per implementare gli artefatti

<profile>
<id>day-central</id>
<activation>
<activeByDefault>true</activeByDefault>
</activation>
<repositories>
<repository>
<id>internal</id>
<name>My Company Archiva Repository</name>
<url>http://<IP of your Archiva server>:8080/archiva/repository/internal</url>
<layout>default</layout>
</repository>
</repositories>
<pluginRepositories>
<pluginRepository>
<id>internal</id>
<name>My Company Archiva Repository</name>
<url>http://<IP of your Archiva server>:8080/archiva/repository/internal</url>
<layout>default</layout>
</pluginRepository>
</pluginRepositories>
</profile>
</profiles>

<servers>
<server>
<id>internal</id>
<username>deployer</username>
<password>deployer_pwd</password>
</server>
</servers>

 

 

Ottieni le librerie CQ disponibili da un'istanza in esecuzione:

Genera i comandi Maven di implementazione che corrispondono agli artefatti CQ disponibili:

Per completare questa operazione, esegui il file Jar allegato con i seguenti parametri:

  1. URL repo remoto
  2. Id repo remoto
  3. Directory dove hai appena scaricato le librerie CQ

Esempio: java -jar generateMavenDeployCommands.jar http://localhost:8080/archiva/repository/internal internal C:\cq53Jars

 

Scarica

 

3 file vengono generati nella directory del Jar:

  1. deployMavenArtifact.sh

    Shellscript per MacOs + Linux che contiene i comandi mvn:deploy.
  2. deployMavenArtifact.bat Script

    Script Windows Bat che contiene le stesse istruzioni di implementazione, precedute dai comandi di chiamata.

  3. dependenciesSnippet.xml

    Contiene l'elenco di tutti gli artefatti trovati sotto forma di una lista di dipendenze che è possibile integrare parzialmente nel file pom del progetto.

Prodotti interessati:

CQ 5.3+

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online