Hotfix di Adobe Experience Manager 6.1

Nota importante

Questa pagina è la vecchia versione della pagina di hotfix consigliati, prima della pubblicazione del Service Pack 1 di AEM 6.1. Consulta questa pagina per gli hotfix da installare su SP1. I seguenti hotfix sono già inclusi nel Service Pack 1 (ad eccezione di Forms e Communities), quindi applicabili solo alla configurazione predefinita di AEM 6.1.

Il Service Pack 1 di Adobe Experience Manager 6.1 è ora disponibile nella Condivisione pacchetti di Adobe nelle note sulla versione all'indirizzo https://docs.adobe.com/docs/en/aem/6-1/release-notes-sp1.html

L'installazione di SP1 è altamente raccomandata in quanto include sicurezza, prestazioni, stabilità e correzioni chiave per i clienti e miglioramenti pubblicati dalla disponibilità generale di Adobe Experience Manager 6.1  

 

Core

Vulnerabilità della sicurezza

I seguenti hotfix risolvono diverse vulnerabilità critiche. Adobe consiglia vivamente di installare questo aggiornamento della sicurezza su Adobe Experience Manager 6.1.

Per la protezione dei nostri clienti, Adobe non divulga alcun dettaglio di vulnerabilità. 

Data

Nome

Correzioni

15 dicembre 2015

La deserializzazione Java dà problemi con l'agente di mitigazione

22 agosto 2015

Vulnerabilità nella libreria dei POI di Apache

15 luglio 2015

Vulnerabilità XSS

2 giugno 2015

Correzione di sicurezza Webdav

28 maggio 2015

Vulnerabilità XSS nell'interfaccia utente delle Risorse

CRX/Oak

Data

Nome

Correzioni

6 ottobre 2015

Oak 1.2.7

Scarica

6.1 GA contiene Oak versione 1.2.2, Jackrabbit API versione 2.10, e CRX API versione 2.5.30.

Prestazioni

Non è stata ancora trovata nessuna soluzione.

Workflow

Data

Nome

Correzioni

25 giugno 2015

SegmentNotFoundException nell'elaborazione del workflow

Dispatcher

Adobe consiglia di utilizzare la versione più recente del Dispatcher.

La versione 4.1.11 può essere scaricata dal sito https://www.adobeaemcloud.com/content/companies/public/adobe/dispatcher/dispatcher.html.

Varie

Data

Nome

Correzioni

5 giugno 2015

L'installazione di pacchetti con ResourceProvider può causare
la non riuscita dell'installazione

8 giugno 2015

La console Web a volte diventa inutilizzabile
dopo l'installazione del pacchetto

Sites

Interfaccia autore/utente

Il pacchetto aggiornamento dell'interfaccia Touch (Feature Pack 6563) è stato pubblicato il 1° settembre ed è ora disponibile al pubblico nella Condivisione pacchetti. Assicurati che sia installato sulla tua istanza 6.1 se stai usando l'interfaccia touch.

Questo pacchetto di aggiornamento affronta alcuni bug e miglioramenti segnalati dai clienti. La sua consegna è il risultato del programma di miglioramento dell'interfaccia touch iniziato nel settembre 2014, con l'obiettivo di aiutare i clienti a passare dall'interfaccia Classic a quella nuova.

Sono presenti due dipendenze da hotfix 6570 e 7285, entrambe elencate in questa pagina.

Leggi le note sulla versione, disponibili qui sotto, che contengono l'elenco completo delle correzioni, dei miglioramenti e delle caratteristiche che apporta.

Aggiornamenti della documentazione relativa al pacchetto di aggiornamento

Miglioramenti inseriti per gli editor: http://docs.adobe.com/docs/en/aem/6-1/develop/components/multiple-inplace-editors.html

Nuovo ascoltatore prima dell'inserimento: http://docs.adobe.com/docs/en/aem/6-1/develop/components.html#cq:listeners

Permette di aggiungere colonne personalizzate alla visualizzazione elenco: http://docs.adobe.com/docs/en/aem/6-1/develop/extending/customizing-consoles-touch.html#Customizing%20Columns%20in%20the%20List%20View

Scarica

Data

Nome

Correzioni

23 luglio 2015

I pulsanti della barra degli strumenti su Website Search non considerano l'ACL su tutte le righe selezionate. Installa questo hotfix prima di installare il pacchetto aggiornamento dell'interfaccia Touch.

Integrazioni

Data

Nome

Correzioni

24 giugno 2015

Pacchetto di hotfix per varie correzioni di integrazione di Adobe Target .
Installa questo hotfix prima di installare il pacchetto di aggiornamento dell'interfaccia Touch.

MSM

Non è stata ancora trovata nessuna soluzione.

Risorse

Non è stata ancora rilasciata alcuna hotfix.

Applicazioni

Non è ancora uscito nessun hotfix pubblico.

Community

I pacchetti hotfix per AEM Communities 6.1 (cq-socialcommunities-pkg) sono elencati qui.
Vedi la documentazione per le uscite più recenti.

Data

Nome

Correzioni

20 giugno 2015

cq-socialcommunities-pkg *
Versione 1.7.199

Questo pacchetto di correzioni contiene l'ultima serie di correzioni per le caratteristiche di AEM Communities 6.1.

Forms

Più componenti

Data

Nome

Correzioni

21 luglio 2015

  • Include miglioramenti e correzioni di bug in vari componenti di AEM 6.1 Forms. Per ulteriori informazioni, consulta le note sulla versione.

15 gennaio 2015

  • L'hotfix abilita Microsoft SQL Server 2012 RDBMK per il Feature Pack 1 di AEM 6.1 Forms su JEE.

1 febbraio 2016

  • Include aggiornamenti per NPR-9081. Per ulteriori informazioni, vedi il file readme.

Forme adattive

Data

Nome

Correzioni

21 dicembre 2015

  • Il contenuto del modello di testo statico diventa vuoto durante la precompilazione dei dati. (Rif.# NPR-8480)
  • AEM Forms non supporta il separatore decimale specifico per la lingua. Solo il punto (.) è supportato come separatore decimale. (Rif.# CQ-61604)
  • Quando si crea un modulo adattivo di grandi dimensioni, la TooManyCallsException si verifica sull'istanza dell'autore di AEM Forms e una pagina vuota viene visualizzata sull'istanza di pubblicazione. (Rif.# CQ-65684)
  • Se utilizzata senza allegato, l'opzione Submit to REST endpoint non fornisce l'accesso ai dati xml nel payload di consegna.  (Rif. #CQ-61865)

Applicazione AEM Forms

Data

Nome

Correzioni

09 dicembre 2015

  • Aggiunto il supporto per la funzione di salvataggio automatico nell'app AEM Forms. La frequenza predefinita è di 10 minuti. (Rif.# CQ-47749)

Moduli HTML5

Data

Nome

Correzioni

2 settembre 2015

  • I campi fluttuanti non sono visualizzati in alcune pagine. (Rif.# CQ-49466)

Sicurezza dei documenti

Data

Nome

Correzioni

10 agosto 2015

  • Aggiunto il supporto per la configurazione dell'URL di base incorporato in un documento presso il client di packaging durante la crittografia.  (Rif. #CQ-49437)

Core

Data

Nome

Correzioni

12 dicembre

  • Quando l'autenticazione Windows integrata (IWA) è disattivata, il
    Single Sign-On smette di funzionare per tutte le pagine contenenti "/lc" (ad
    esempio, HTML Workspace) nell'URL. Il problema si verifica solo in Microsoft
    Internet Explorer 11.  (Rif. #NPR-8155)

6 luglio 2015

  • Gli attributi di AdobeService non vengono aggiornati se JBoss MBeans in JConsole sono abilitati.  (Rif. #LC-3914285)
  • L'interfaccia del monitoraggio dello stato di salute non visualizza alcuna informazione sui server JEE di AEM Forms. (Rif.# CQ-48532)

Servizio Forms

Data

Nome

Correzioni

18 dicembre 2015

  • L'utilizzo della CPU di AEM Forms raggiunge un livello elevato e i thread rimangono fermi e in attesa di esecuzione. (Rif. #CQ-51141)

Spazio di lavoro HTML

Data

Nome

Correzioni

11 dicembre 2015

  • L'errore di accesso negato viene restituito quando ci si registra all'area di lavoro HTML. (Rif.# CQ-51403)

8 luglio 2015

  • Il pulsante Consegna nell'area di lavoro HTML non funziona sui dispositivi iOS. (Rif. #LC-3913749)

Output

Data

Nome

Correzioni

31 luglio 2015

  • Errore durante il rendering flat o di PDF/A PDF flat da un XDP. (Rif. #CQ-49487)

Generatore PDF

Data

Nome

Correzioni

31 luglio 2015

  • Errore durante il rendering flat o di PDF/A PDF flat da un XDP. (Rif. #CQ-49487)

Assemblatore

Data

Nome

Correzioni

13 gennaio 2016

  • Gli oggetti indiretti non sono preceduti dal marcatore EOL. [Rif.# CQ-61809]
  • L'oggetto Nome è lungo 0 byte. [Rif.# CQ-65043]
  • Il PDF contiene i dati dopo il marcatore fine file. [Rif.# CQ-64357]
  • PDF non valido a causa di problemi con la data di creazione. [Rif.# CQ-61705]
  • Molteplici errori di sintassi. [Rif.# CQ-61813]
  • Il log di convalida non è formattato correttamente. [Rif.# CQ-54789]
  • PDF non valido a causa delle seguenti eccezioni:  PDFA_CONTENT_003_DEVICE_DEPENDENT_COLOR_USED PDFA_FONT_022_FONT_DATA_CORRUPT
    [Rif.# CQ-49419, CQ-54330]

Nota:

È possibile trovare tutte le hotfix contrassegnate (in grassetto con un *) nella sezione pubblica della Condivisione pacchetti. È possibile accedere alla Condivisione pacchetti con un utente registrato come indicato qui.

  • Richiedi gli altri hotfix tramite una segnalazione al supporto di AEM.
  • La maggior parte degli hotfix sono autonomi a meno che non sia specificato e possono essere installati in qualsiasi ordine. Può essere autoverificato guardando nella scheda "Dettagli" l'elemento Dipendenze nella condivisione pacchetti.  
  • Al momento, le note sulle versioni degli hotfix pubblici sono disponibili solo su richiesta tramite il portale di supporto AEM. Package Share presto li sospenderà direttamente.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?