I flussi di lavoro e gli eventi di audit CQ5 generanomoltidati archiviatidati. Questi dati possono crescere rapidamente nel tempo a causa di replicazioni, caricamenti DAM e altre attività del sistema.

Pulisci regolarmente i flussi di lavoro completati e interrotti.

Con il servizio di eliminazione esemplificativo allegato, è possibile eliminare questi dati con una pianificazione regolare.

  1. Installa il pacchetto allegato nella gestione pacchetti CQ5.

  2. Definisci un intervallo di tempo per la pulizia automatica giornaliera (ad esempio, 22:00-23:00).

Se necessario, puoi definire un elenco di modelli di flusso di lavoro per i quali le istanze del flusso di lavoro possono essere rimosse se trovate in esecuzione per più di un giorno. (Di solito, questa lista è valida per i modelli che contengono solo una fase di elaborazione.)

In alternativa, puoi definire l'elenco dei modelli di flusso di lavoro per i quali le istanze del flusso di lavoro possono essere riavviate se trovate in esecuzione per più di un giorno.

Vedi il pannello di configurazione di Apache Felix e il servizio di eliminazione per i dettagli. Nel tuo browser, vai su http://cqhost:cqport/system/console/configMgr. (cqhost è il nome dell'host della tua istanza CQ e cqport è il numero di porta della tua istanza CQ.)

Puoi avviare manualmente un'eliminazione creando un file./cleanWorkflow. Successivamente, il servizio di controllo rileva il file e avvia l'eliminazione.

Per interrompere l'eliminazione, elimina il file cleanWorkflow.now. Questo file viene rimosso quando l'eliminazione è completata. Il codice sorgente è disponibile nel pacchetto. Personalizzalo in base alle tue esigenze.

Dalla versione 1.6.5, è stato aggiunto anche un processo di eliminazione degli audit che mantiene gli ultimi 60 giorni di voci di audit. (Lo configuri nella console Web di Apache Felix.) Puoi avviarlo tramite l'interfaccia utente o con un file./cleanAudit nella directory funzionante.

Nota:

Il file allegato è un pacchetto di contenuto CRX della versione 5.4 e può mostrare un avviso se lo installi su una versione diversa. Tuttavia, dovrebbe funzionare ancora.

Disclaimer: Questo strumento è basato su un'implementazione personalizzata e non fa parte del prodotto ufficiale. Usalo con cautela. Source è incluso, puoi adattarlo alle tue necessità in caso di esigenze specifiche.

Nota per Experience Manager 5.6+: Per la pulizia di Workflow è possibile utilizzare la funzione integrata del prodotto accessibile tramite JMX e lo schedulatore configurabile. JMX: /system/console/jmx/com.adobe.granite.workflow%3Atype%3DMaintenance

Nota per Experience Manager 6.0: ora puoi utilizzare l'eliminazione del flusso di lavoro integrata e quindi utilizzare l'eliminazione degli audit da questo strumento.

Versioni

Scarica

Modifiche di dicembre282012: correzione del riavvio del flusso di lavoro solo se i nodi sono stati rimossi, il percorso dello strumento è cambiato in /etc/workflow/purge e utilizzando lo stile CQ 5.5 / 5.6 per il layout di pagina (in base al layout di eliminazione della versione).

 

Scarica

Modifiche di maggio62013: compilato a fronte di JDK 1.5 per la compatibilità con i vecchi CQ, i messaggi di log nell'eliminazione degli audit sono cambiati in modo che corrispondano ai giorni massimi definiti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online