Creare note di chiusura

Una nota di chiusura è composta da due elementi collegati: il numero di riferimento della nota che compare nel testo e il testo della nota di chiusura inserita alla fine del documento. Potete creare note di chiusura o importarle da documenti Word o RTF. Le note di chiusura vengono numerate automaticamente quando vengono aggiunte a un documento. La numerazione ricomincia in ogni brano. Potete controllare lo stile di numerazione, l’aspetto e il layout delle note di chiusura. Inoltre, la numerazione viene aggiornata automaticamente se le note di chiusura vengono ridisposte nel testo.

Per creare note di chiusura:

  1. Posizionate il cursore testo nel punto in cui desiderate che compaia il numero di riferimento della nota di chiusura.

  2. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse e selezionate Inserisci nota di chiusura.
    • Scegliete Testo > Inserisci nota di chiusura.
  3. Digitate il testo della nota.

Importare le note di chiusura dai documenti Word

Potete importare le note di chiusura da un documento Word che le contiene mediante le opzioni di importazione per Microsoft Word. L’opzione per importare le note di chiusura è attivata per impostazione predefinita.

Opzioni di importazione
Importare le note di chiusura dai documenti Word
  1. Scegliete File > Inserisci.

  2. Selezionate il documento Word da importare.

  3. Fate clic su Apri.

Tutte le note di chiusura vengono importate e aggiunte in una nuova cornice di testo.

Nota:

Potete importare più documenti Word allo stesso tempo. Le note di chiusura di tutti i documenti vengono importate in una stessa cornice di testo.

Modificare la numerazione e il layout delle note di chiusura

Per effettuare modifiche alla numerazione e al layout di una nota di chiusura, selezionate Testo > Opzioni note di chiusura documento. Le modifiche apportate vengono applicate alle note di chiusura esistenti e a tutte le nuove.

Le seguenti opzioni sono disponibili nella finestra di dialogo Opzioni note di chiusura:

Opzioni nota di chiusura
Opzioni nota di chiusura

Intestazione nota di chiusura

Titolo nota di chiusura:

Inserite il titolo per il brano della nota di chiusura.

Stile di paragrafo:

scegliete uno stile di paragrafo con cui formattare il titolo della nota di chiusura. Il menu visualizza gli stili disponibili nel pannello Stili di paragrafo. Per impostazione predefinita viene usato lo stile [Paragrafo base]. Lo stile [Paragrafo base] potrebbe non avere lo stesso aspetto delle impostazioni predefinite per il font del documento.

Numerazione

Stile:

scegliete lo stile di numerazione per i numeri di riferimento delle note di chiusura.

Inizia da:

specificate il numero da usare per la prima nota di chiusura del brano. L’opzione Inizia da risulta utile ad esempio per i documenti inseriti in un libro. La numerazione delle note di chiusura non è continua in tutti i documenti di un libro.

Metodo:

se un libro contiene più documenti con le pagine numerate in sequenza, selezionate Continuo per iniziare la numerazione della nota di chiusura in ogni capitolo in modo che continui alla fine del capitolo precedente. Selezionate Riavvia per ogni brano in modo che in ogni brano di un documento la numerazione inizi con lo stesso numero specificato in Inizia da.  

Numero riferimento nota di chiusura in testo

Posizione:

questa opzione determina l’aspetto del numero di riferimento delle note di chiusura, che per impostazione predefinita è in apice. Se preferite formattare il numero usando uno stile di carattere (ad esempio uno stile che include impostazioni di apice OpenType), scegliete Applica normale e specificate lo stile di carattere. 

Stile di carattere:

scegliete lo stile di carattere da applicare al numero di riferimento della nota di chiusura. Ad esempio, invece di usare il formato apice, potete selezionare uno stile di carattere in posizione normale con linea di base rialzata. Il menu visualizza gli stili disponibili nel pannello Stili di carattere.

Formattazione nota di chiusura

Stile di paragrafo:

scegliete uno stile di paragrafo per formattare il testo di tutte le note di chiusura del documento. Il menu visualizza gli stili disponibili nel pannello Stili di paragrafo. Per impostazione predefinita viene usato lo stile [Paragrafo base]. Lo stile [Paragrafo base] potrebbe non avere lo stesso aspetto delle impostazioni predefinite per il font del documento.

Separatore:

il separatore determina lo spazio vuoto che compare tra il numero della nota di chiusura e l’inizio del testo della nota. Per modificare il separatore, per prima cosa selezionate o eliminate il separatore esistente, quindi scegliete un nuovo separatore. Potete includere più caratteri. Per inserire spazi vuoti, usate il metacarattere appropriato, ad esempio ^m per uno spazio lungo.

Opzioni di posizionamento:

Validità:

selezionate questa opzione per determinare in che modo mantenere le note di chiusura per un dato documento. Selezionate Brano per creare una nuova cornice per le note di chiusura di ogni brano. Selezionate Documento per raccogliere in un’unica cornice tutte le note di chiusura del documento. Questa opzione può essere utilizzata anche per modificare la validità (l’ambito).

Cornice nota di chiusura:

l’opzione predefinita è impostata su Su una nuova pagina in modo da creare una nuova pagina per l’ambito definito. Non è possibile modificare questa impostazione in InCopy.

Prefisso/Suffisso

Mostra in:

selezionate questa opzione per mostrare prefissi o suffissi nel riferimento della nota di chiusura, nel testo della nota o in entrambi. Questa opzione è particolarmente utile per racchiudere le note di chiusura tra due caratteri, ad esempio [1].  

Prefisso:

i prefissi sono aggiunti prima del numero, ad esempio [1. Digitate uno o più caratteri o selezionate un’opzione per Prefisso. Per selezionare caratteri speciali, fate clic sulle icone accanto al controllo Prefisso per visualizzare il menu.

Suffisso:

i suffissi sono aggiunti dopo il numero, ad esempio 1]. Digitate uno o più caratteri o selezionate un’opzione per Suffisso.
Per selezionare caratteri speciali, fate clic sulle icone accanto al controllo Suffisso per visualizzare il menu.

Usare il testo delle note di chiusura

Quando modificate il testo delle note di chiusura, tenete presente quanto segue:

  • Potete selezionare e applicare formati carattere e paragrafo al testo delle note di chiusura. Potete anche selezionare e modificare l’aspetto di un numero di riferimento, ma è consigliabile invece usare la finestra Opzioni note di chiusura documento.
  • Quando tagliate o copiate del testo che include il numero di riferimento di una nota di chiusura, anche il testo della nota viene aggiunto agli Appunti. Se copiate il testo in un altro documento, le note di chiusura contenute nel testo adotteranno le caratteristiche di numerazione e layout del nuovo documento.
  • Se rimuovete gli stili di carattere e le modifiche apportate localmente alla formattazione di un paragrafo che contiene un riferimento a una nota di chiusura, i numeri delle note di chiusura perdono gli attributi applicati nella finestra Opzioni note di chiusura documento.

Eliminare le note di chiusura

Per eliminare una nota di chiusura, selezionate il numero di riferimento della nota che compare nel testo e premete il tasto Canc o Backspace. Se eliminate solo il testo della nota, il numero di riferimento e la struttura della nota di chiusura rimangono invariati.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online