Esportare un documento InCopy in formato Adobe PDF

Potete esportare i documenti InCopy direttamente in formato Adobe PDF. Potete esportare in vista Bozza, Brano o Layout. Se esportate in vista Layout, ne risulta un documento PDF con gli elementi di layout e di design intatti. Un documento esportato da InCopy in vista Bozza o Brano, al contrario, riproduce la visualizzazione di solo testo che compare in vista Bozza o Brano. L’esportazione in formato PDF della vista Bozza o Brano di un brano InCopy può consentire ad esempio di trasmettere il testo ad autori, correttori di bozze e altri partecipanti al ciclo di revisione del documento che non dispongono di InCopy sul proprio computer. Il documento PDF ha gli stessi vantaggi offerti dalla vista Bozza o Brano di InCopy, come la massima leggibilità del testo e le funzioni di annotazione.

Nota:

per visualizzare al meglio i file Adobe PDF esportati da Adobe InDesign® e contenenti sovrastampe o effetti di trasparenza, utilizzate Acrobat 6.0 e versioni successive con l’opzione Anteprima sovrastampa selezionata.

  1. Scegliete File > Esporta.
  2. In Salva come (Windows) o Formato (Mac OS), scegliete Adobe PDF. Immettete un nome per il file, scegliete la posizione in cui salvarlo e fate clic su Salva.
  3. Selezionate Bozza e brano o Layout dal menu Vista.
  4. Modificate le impostazioni come desiderate.

    Le impostazioni che specificate per un documento vengono salvate con l’applicazione e vengono applicate a ogni nuovo documento InCopy esportato in formato PDF finché non scegliete nuove impostazioni.

  5. Fate clic su Esporta.

Nota:

durante l’esportazione in formato PDF, InCopy mantiene i collegamenti dei commenti OPI (Open Prepress Interface) per le immagini nel documento InDesign. I collegamenti OPI consentono di usare versioni veloci a bassa risoluzione (proxy) delle immagini da inserire e di posizionarle in una pagina di un documento InDesign. Per l’output finale, InDesign o il service di prestampa possono sostituire automaticamente le immagini a bassa risoluzione con immagini ad alta risoluzione.

Opzioni Adobe PDF comuni

Quando esportate un documento in formato PDF, alcune opzioni si applicano allo stesso modo alle viste Bozza, Brano e Layout.

Compatibilità

Consente di impostare il livello di compatibilità del file Adobe PDF. Per i documenti che verranno distribuiti a un gran numero di utenti, è consigliabile scegliere Acrobat 5 (PDF 1.4) per garantire che tutti gli utenti possano aprire e stampare il documento. Se create file con compatibilità Acrobat 8/9 (PDF 1.7), i file PDF risultanti potrebbero non essere compatibili con le versioni precedenti di Acrobat.

Crea sottoinsiemi di font incorporati quando la percentuale di caratteri usati è inferiore a

Consente di impostare la soglia per l’incorporamento di font completi in base al numero di caratteri del font usati nel documento. Se la percentuale di caratteri usati nel documento per un dato font viene superata, tale font viene incorporato completamente, altrimenti viene diviso in sottoinsiemi. L’incorporamento di font completi aumenta le dimensioni del file PDF, ma se desiderate che tutti i font vengano incorporati, immettete il valore 0 (zero).

Includi informazioni sulla pagina

Consente di includere il nome del documento, il numero di pagina e la data e l’ora di esportazione del file.

Visualizza PDF dopo l’esportazione

Consente di aprire il file PDF nella versione più recente di Acrobat attualmente installata sul vostro computer. Per ottenere risultati accurati, verificate che l’opzione Compatibilità corrisponda alla versione più recente di Acrobat installata.

Opzioni Adobe PDF per le viste Bozza e Brano

La finestra di dialogo Esporta PDF contiene opzioni specifiche per le viste Bozza e Brano.

Brani

Consente di esportare un singolo brano o più brani.

Font

Consente di includere nel file esportato le impostazioni per la famiglia di font e per lo stile, la dimensione e l’interlinea. Queste impostazioni non modificano le impostazioni di visualizzazione su schermo delle preferenze di Visualizzazione di bozza e brano.

Includi informazioni sul brano

Il titolo, l’autore e la descrizione del documento compaiono nel file PDF esportato.

Includi stili di paragrafo

Le informazioni sugli stili di paragrafo visualizzate nella colonna di informazioni nella vista Bozza e Brano compaiono nel file PDF esportato.

Includi note agganciate

Consente di esportare tutte le note agganciate (o solo quelle visibili) contenute nel documento. Per includere i colori per le note assegnati ai vari collaboratori al progetto, selezionate Mostra note con sfondo a colori.

Includi modifiche rilevate

Consente di esportare tutte le modifiche rilevate (o solo quelle visibili) contenute nel documento. Per includere i colori per le modifiche assegnati ai vari collaboratori del progetto, selezionate Mostra modifiche rilevate con sfondo a colori.

Includi fine riga precisi

Consente di esportare i fine riga come compaiono nel brano. Se l’opzione non è selezionata, le righe di testo vanno a capo in base alla larghezza e all’orientamento della finestra brano più larga.

Includi numeri di riga

Consente di esportare con i numeri di riga visualizzati nella colonna informazioni. Questa opzione è disponibile solo se avete selezionato Includi fine riga precisi.

Riempi pagina (usa più colonne)

Consente di esportare il brano usando il numero e la larghezza delle colonne specificati. Questa opzione è disponibile solo se avete selezionato Includi fine riga precisi.

Nota:

se selezionate una larghezza delle colonne ridotta e una dimensione di font elevata (nella sezione Font della sezione) il testo può risultare sovrapposto nel documento esportato.

Opzioni Adobe PDF per la vista Layout

Le seguenti opzioni sono disponibili solo quando si esporta dalla vista Layout:

Tutte

Consente di esportare tutte le pagine del documento o libro corrente. Questa è l’impostazione predefinita.

Intervallo

Indica l’intervallo di pagine da esportare nel documento corrente. Specificate un intervallo con un trattino tra i numeri iniziale e finale; separate con una virgola più pagine o intervalli. Questa opzione non è disponibile per l’esportazione di libri.

Pagine affiancate

Consente di esportare le pagine insieme, come se fossero rilegate o stampate sullo stesso foglio.

Nota:

non selezionate Pagine affiancate per la stampa tipografica, altrimenti il service di stampa non potrà eseguire l’imposizione delle pagine.

Includi note come annotazione

Consente di esportare tutte le note come annotazioni PDF.

Elementi interattivi

Per includere elementi quali pulsanti e immagini poster dei filmati, selezionate l’opzione Includi aspetto.

Ottimizza per accesso rapido sul web

Consente di ridurre la dimensione del file PDF e di rendere più veloce la visualizzazione in un browser web, riorganizzandolo per lo scaricamento di una pagina alla volta (byte serving).

Incorpora miniature pagine

Consente di creare miniature delle pagine nel file PDF esportato.

Creare documenti PDF protetti

Quando esportate un file Adobe PDF, potete limitare l’accesso a tale file. Se alcune funzioni sono limitate, tutti gli strumenti e le voci di menu relative a tali funzioni risultano oscurati.

Potete proteggere un file PDF rendendo necessario l’uso di una password per aprirlo e di una password primaria per modificarne le impostazioni di protezione. Se impostate delle protezioni nel file, dovete anche specificare una password primaria per evitare che tutti coloro che aprono il file possano rimuovere tali limitazioni. Se un file viene aperto tramite una password primaria, le protezioni sono temporaneamente disattivate. Se al file vengono assegnate entrambe le password, potete aprirlo indifferentemente con una di esse.

Nota:

l’opzione Compatibilità determina il livello di cifratura. L’opzione Acrobat 4 (PDF 1.3) usa un livello di cifratura basso (RC4 a 40 bit), mentre le altre opzioni usano un livello di codifica alto (RC4 a 128 bit o AES).

  1. Scegliete File > Esporta.
  2. In Salva come (Windows) o Formato (Mac OS), scegliete Adobe PDF. Specificate un nome e una posizione per il file e fate clic su Salva.
  3. Fate clic su Impostazioni di protezione.
  4. Nella sezione Password, specificate la protezione con password desiderata:
    • Selezionate Password obbligatoria per aprire il documento e inserite la password da usare per poter accedere al file PDF nella casella di testo Password di apertura documento.

    • Selezionate Password obbligatoria per modificare autorizzazioni e password e inserite la password da usare per poter impostare o modificare le opzioni di protezione del file PDF nella casella di testo Password per le autorizzazioni.

    Nota:

    non potete usare la stessa password in entrambe le caselle di testo.

  5. Nella sezione Autorizzazioni, definite le azioni consentite all’utente:

    Non consentire stampa

    Impedisce agli utenti di stampare il file Adobe PDF.

    Non consentire modifica documento

    Impedisce agli utenti di compilare i moduli o di modificare il file Adobe PDF.

    Copia o estrazione contenuto non consentite, accessibilità disattivata

    Impedisce agli utenti di selezionare testo e grafica.

    Non consentire aggiunta e modifica di commenti e campi moduli

    Impedisce agli utenti di aggiungere o modificare note e campi modulo nel file PDF in Acrobat o in un altro editor Adobe PDF.

  6. Fate clic su Salva, quindi su Esporta.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online