Recuperare i documenti

InCopy protegge i dati da interruzioni di corrente o errori di sistema imprevisti grazie a una funzione di recupero automatico. I dati recuperati automaticamente vengono salvati in un file temporaneo diverso dal file del documento originale sul disco. In circostanze normali non è necessario preoccuparsi dei dati recuperati automaticamente, in quanto gli aggiornamenti memorizzati nel file di recupero vengono aggiunti automaticamente al file del documento originale quando scegliete il comando Salva o Salva con nome o quando uscite da InCopy. È necessario preoccuparsi dei dati recuperati automaticamente solo nei casi in cui il documento non è stato salvato correttamente a causa di un’interruzione di corrente o di un errore del sistema.

Anche se i dati vengono comunque recuperati automaticamente, è consigliabile salvare spesso i file e creare copie di backup in caso si verifichino interruzioni di corrente o errori del sistema.

Trovare i documenti recuperati

  1. Riavviare il computer.
  2. Avviate InCopy.

    Se InCopy rileva l’esistenza di dati recuperati automaticamente, viene visualizzato il documento recuperato. La parola [Recuperato] viene visualizzata accanto al nome file, nella barra del titolo della finestra del documento, per indicare che il documento contiene modifiche non salvate ma recuperate automaticamente.

    Nota:

    se InCopy si chiude dopo il tentativo di apertura del documento recuperato automaticamente, i dati potrebbero risultare danneggiati.

  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per i file Adobe InCopy® collegati a una pubblicazione InDesign, scegliete File > Salva.

    • Per i file InCopy indipendenti, scegliete File > Salva con nome, specificate una posizione e un nuovo nome file e fate clic su Salva. Il comando Salva con nome crea un nuovo file che contiene i dati recuperati automaticamente.

    • Per eliminare le modifiche recuperate automaticamente e usare l’ultima versione salvata del file, scegliete File > Versione precedente.

  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per salvare i dati recuperati, scegliete File > Salva con nome, specificate una posizione e un nuovo nome file e fate clic su Salva. Il comando Salva con nome consente di mantenere la versione del file contenente i dati recuperati automaticamente; la parola [Recuperato] scompare dalla barra del titolo.

    • Per ignorare le modifiche recuperate automaticamente e usare invece l’ultima versione del documento salvata sul disco dall’utente prima dell’errore, chiudete il file senza salvarlo e aprite il file salvato sul disco oppure scegliete File > Versione precedente.

Cambiare la posizione dei documenti recuperati

  1. Selezionate Modifica > Preferenze > Gestione file (Windows) o InCopy > Preferenze > Gestione file (Mac OS).
  2. In Dati di recupero documenti, fate clic su Sfoglia (Windows) o Scegli (Mac OS).
  3. Specificate la nuova posizione per il documento recuperato, fate clic su Seleziona (Windows) o Scegli (Mac OS), quindi su OK.

Annullare le modifiche

In caso di necessità, potete annullare una serie di azioni prima che vengano portate a termine, annullare le ultime modifiche o ripristinare una versione salvata in precedenza. Potete annullare o ripetere fino a diverse centinaia di azioni recenti (il numero esatto dipende dalla quantità di RAM disponibile e dal tipo di azioni che sono state eseguite). La serie di azioni viene rimossa dalla memoria quando scegliete il comando Salva con nome, chiudete un documento o uscite dal programma.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per annullare la modifica più recente, scegliete Modifica > Annulla [azione]. Alcune azioni non possono essere annullate, ad esempio lo scorrimento della visualizzazione.

    • Per ripetere un’azione, scegliete Modifica > Ripeti [azione].

    • Per annullare tutte le modifiche effettuate dall’ultimo salvataggio del lavoro, scegliete File > Versione precedente (InDesign) o File > Ripristina contenuti (InCopy).

    • Per chiudere una finestra senza applicare le modifiche, fate clic su Annulla.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online