Panoramica dello strumento posizione

Fate clic sullo strumento posizione  nella casella degli strumenti per manipolare gli elementi grafici selezionati, sia direttamente che indirettamente, insieme a un comando Trasforma (Oggetto > Trasforma) o un comando di un menu di scelta rapida, oppure utilizzando le scelte rapide da tastiera per scostare leggermente l’elemento grafico all’interno della sua cornice.

Lo strumento posizione è dinamico: cambia automaticamente adattandosi a diverse situazioni:

  • Quando viene collocato direttamente sopra una cornice grafica vuota o con contenuto non assegnato dopo aver usato il comando File > Inserisci, diventa un’icona di grafica caricata  per indicare che potete importare l’elemento grafico in quella cornice.

  • Quando viene collocato direttamente sopra a un elemento grafico, diventa lo strumento mano per indicare che potete selezionare l’elemento grafico e manipolarlo all’interno della cornice.

  • Quando viene collocato su una maniglia del riquadro di selezione di un elemento grafico agganciato, diventa la freccia di ridimensionamento per indicare che trascinando si ridimensiona l’elemento.

  • Quando viene collocato su una cornice grafica o su un contenitore di livello superiore di cornici nidificate, diventa l’icona di selezione oggetto  per indicare che potete selezionare l’elemento grafico o la cornice nidificata che si trova sotto il puntatore. Non potete selezionare la cornice stessa.

  • Quando si trova sopra a una cornice di testo, diventa un cursore di testo  per indicare un punto di inserimento del testo.

Impostare le opzioni dello strumento posizione

Quando usate lo strumento posizione per spostare un elemento grafico, potete visualizzare un’anteprima grafica dinamica (immagine attenuata) di eventuali parti dell’immagine al di fuori della cornice, tenendo premuto il pulsante del mouse per alcuni secondi sull’elemento. Potete controllare la visualizzazione e il ritardo dell’anteprima.

  1. Fate doppio clic sullo strumento posizione  nella casella degli strumenti.
  2. Dal menu Mostra parte di immagine mascherata, scegliete un’opzione di ritardo per visualizzare l’immagine durante il trascinamento oppure scegliete Mai per disattivare questa funzione.

Trasformare gli elementi grafici

Potete usare i comandi per spostare, ridimensionare, ruotare e inclinare gli elementi grafici.

Spostare un elemento grafico

  1. Assicuratevi che la cornice dell’oggetto desiderato sia stata ritirata da voi, quindi selezionate l’oggetto con lo strumento posizione .
  2. Scegliete Oggetto > Trasforma > Spostamento.
  3. Nella finestra di dialogo Sposta, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Immettete la distanza orizzontale e verticale di spostamento dell’elemento grafico. I valori positivi spostano l’oggetto verso il basso e a destra dell’asse x; i valori negativi, verso l’alto e a sinistra.

    • Per spostare un oggetto di una distanza e di un angolo precisi, immettete la distanza e l’angolo dello spostamento. L’angolo immesso è calcolato in gradi dall’asse x. Angoli positivi specificano uno spostamento in senso antiorario; angoli negativi, uno spostamento in senso orario. Potete inoltre immettere valori compresi tra 180° e 360°, che vengono convertiti nei valori negativi corrispondenti (ad esempio 270° viene convertito in -90°).

  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per vedere il risultato prima di applicarlo, selezionate Anteprima.

    • Per spostare l’oggetto, fate clic su OK.

Ridimensionare un elemento grafico

  1. Assicuratevi che la cornice dell’oggetto desiderato sia stata ritirata da voi, quindi selezionate l’oggetto con lo strumento posizione .
  2. Scegliete Oggetto > Trasforma > Ridimensiona.
  3. Nella finestra di dialogo Ridimensiona, assicuratevi di aver selezionato l’icona Mantieni proporzioni se desiderate mantenere l’altezza e la larghezza relative dell’oggetto. Deselezionate invece l’icona se desiderate ridimensionare i valori X e Y separatamente; l’immagine potrebbe risultare inclinata.
  4. Immettete i valori di ridimensionamento orizzontale e verticale come valori percentuali (ad esempio 90%) o come valori di distanza (ad esempio 6p).

    I valori di ridimensionamento possono essere numeri negativi.

  5. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per vedere il risultato prima di applicarlo, selezionate Anteprima.

    • Per ridimensionare l’oggetto, fate clic su OK.

Nota:

per ridimensionare l’elemento grafico in una direzione specifica, usate lo strumento posizione per trascinarne la maniglia. Se premete Maiusc viene forzato il ridimensionamento proporzionale.

Ruotare un elemento grafico

  1. Assicuratevi che la cornice dell’oggetto desiderato sia stata ritirata da voi, quindi selezionate l’oggetto con lo strumento posizione .
  2. Scegliete Oggetto > Trasforma > Ruota.
  3. In Angolo, immettete l’angolo di rotazione in gradi. Un angolo negativo ruota l’oggetto in senso orario; un angolo positivo lo ruota in senso antiorario.
  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per vedere il risultato prima di applicarlo, selezionate Anteprima.

    • Per ruotare l’oggetto, fate clic su OK.

Inclinare un elemento grafico

  1. Assicuratevi che la cornice dell’oggetto desiderato sia stata ritirata da voi, quindi selezionate l’oggetto con lo strumento posizione .
  2. Scegliete Oggetto > Trasforma > Inclina.
  3. Nella finestra di dialogo Inclina, immettete il nuovo angolo di inclinazione.

    L’angolo di inclinazione è relativo a una linea perpendicolare all’asse di inclinazione (calcolato in senso orario dall’asse corrente).

  4. Specificate l’asse lungo il quale deve essere inclinato l’oggetto. Potete inclinare un oggetto lungo un asse orizzontale, verticale o inclinato.

    Nel caso di un asse inclinato, specificate l’angolo dell’asse che desiderate, in gradi, rispetto all’asse perpendicolare.

  5. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per vedere il risultato prima di applicarlo, selezionate Anteprima.

    • Per inclinare l’oggetto, fate clic su OK.

Cancellare le trasformazioni applicate a un elemento grafico

  1. Assicuratevi che la cornice dell’oggetto desiderato sia stata ritirata da voi, quindi selezionate l’oggetto con lo strumento posizione .
  2. Scegliete Oggetto > Trasforma > Cancella trasformazioni.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online