Adobe Experience Manager come Cloud Service | Descrizione del prodotto

Validità dal 30 luglio 2020

Che cos’è Adobe Experience Managers Sites (“AEM Sites”)?

AEM Sites è una piattaforma di gestione dell'esperienza e dei contenuti che permette di offrire esperienze cliente digitali e multi canale. AEM Sites consente alle organizzazioni di creare e gestire esperienze digitali su larga scala su tutti i canali.

Prodotti e servizi

Tipologia licenza

AEM Sites: Cloud Service

Visualizzazioni pagina al mese

AEM Sites: limitazioni del prodotto

  • Visualizzazioni pagina. Il Cliente può utilizzare il numero massimo di visualizzazioni pagina autorizzato nell'Ordine di vendita. Le visualizzazioni pagina comprendono una combinazione di visualizzazioni pagina e chiamate API in cui 5 chiamate API corrispondono a 1 visualizzazione pagina. 
  • Utenti contemporanei. Il cliente può utilizzare:
    • fino a 20 utenti contemporanei con AEM Sites concessi in licenza fino a 5 milioni di visualizzazioni pagina; o
    • fino a 40 utenti contemporanei con AEM Sites concessi in licenza a partire da 5 milioni di visualizzazioni pagina. 
  • Ambienti. Il Cliente può distribuire 1 ambiente di produzione, 1 ambiente di stage e 1 ambiente di sviluppo, tutti con lo stesso repository di codice.
  • Archiviazione. Il Cliente può utilizzare fino a 1 terabyte di archiviazione per l'ambiente di produzione, 1 terabyte per l'ambiente di stage e 200 gigabyte per l'ambiente di sviluppo.
  • I/O di rete. Il Cliente può utilizzare:
    • fino a 25 terabyte di I/O di rete all'anno con AEM Sites concessi in licenza fino a 5 milioni di visualizzazioni pagina; o
    • fino a 50 terabyte di I/O di rete all'anno con AEM Sites concessi in licenza a partire da 5 milioni di visualizzazioni pagina.
  • Funzionalità aggiuntive. Il Cliente può accedere alle funzionalità della Libreria multimediale di AEM Assets e di Experience Fragments per l'utilizzo con AEM Sites.

Che cos’è Adobe Experience Manager Assets (“AEM Assets”)?

AEM Assets è un sistema di gestione delle risorse digitali che consente al Cliente di condividere e distribuire le risorse digitali. Gli utenti possono gestire, archiviare e accedere a immagini, video, documenti, clip audio e contenuti multimediali da utilizzare sul web, per la stampa e per la distribuzione digitale.

Prodotti e servizi

Tipologia licenza

AEM Assets: Cloud Service

Per utente standard all'anno

AEM Assets: limitazioni del prodotto

  • Utenti standard. Il Cliente può usare il numero massimo di utenti standard secondo quanto autorizzato nell'Ordine di vendita.
  • Ambienti. Il Cliente può distribuire 1 ambiente di produzione, 1 ambiente di stage e 1 ambiente di sviluppo, tutti con lo stesso repository di codice.
  • Archiviazione. Il Cliente può utilizzare l'Archiviazione: 
    • fino a 1 terabyte per l'ambiente di produzione, 1 terabyte per l'ambiente di stage e 200 gigabyte per l'ambiente di sviluppo con AEM Assets concesso in licenza per un numero di utenti standard compreso tra 10 e 24; e
    • fino a 5 terabyte per l'ambiente di produzione, 5 terabyte per l'ambiente di stage e 200 gigabyte per l'ambiente di sviluppo con AEM Assets concesso in licenza per 25 o più utenti standard.
  • I/O di rete. Il Cliente può utilizzare:
    • fino a 25 terabyte di I/O di rete all'anno con AEM Assets concesso in licenza per un numero di utenti standard compreso tra 10 e 24; o
    • fino a 50 terabyte di I/O di rete all'anno con AEM Assets concesso in licenza per 25 o più utenti standard.
  • Brand Portal. Il Cliente può accedere e utilizzare Brand Portal per la distribuzione delle risorse. Brand Portal include 500 utenti light e fino a 10 terabyte di spazio di archiviazione on-demand.
  • Servizi per contenuto avanzato. Il Cliente può accedere e utilizzare i servizi per contenuto avanzato.
  • Limitazioni aggiuntive. Il Cliente non è autorizzato a utilizzare Experience Fragments o i Content Services.

Add-on

Prodotti e servizi

Tipologia licenza

Applicabilità di prodotti e servizi aggiuntivi

Sandbox

Ognuno

AEM Sites o AEM Assets

Ambiente di sviluppo

Ognuno

AEM Sites o AEM Assets

Archiviazione

Per terabyte all'anno

AEM Sites o AEM Assets

Utente contemporaneo

Per pacchetto di 20 utenti contemporanei

AEM Sites

Framework di integrazione Commerce

Visualizzazioni pagina al mese

AEM Sites

Condivisione risorse

Ognuno

AEM Assets

Utente light

Per utente light all'anno

AEM Assets

Dynamic Media

Visualizzazioni pagina al mese

AEM Sites o AEM Assets

Archiviazione Cloud Service Dynamic Media

Per terabyte all'anno

Dynamic Media

Add-on: limitazioni del prodotto

Sandbox. I sandbox possono essere concessi in licenza in modo indipendente solo per casi d'uso non di produzione e non per eseguire funzioni di AEM Sites o AEM Assets. Ogni ambiente incluso in un sandbox è limitato a 200 gigabyte di spazio di archiviazione.

Ambiente di sviluppo. Ulteriori ambienti di sviluppo possono essere aggiunti solo all'ambiente di non produzione di AEM Sites o AEM Assets e non possono essere utilizzati in modo indipendente per eseguire eventuali funzioni di AEM Sites o AEM Assets. Gli ambienti di sviluppo devono essere concessi in licenza separatamente per l'uso con un ambiente di produzione designato che condivide la stessa base di codice e non possono essere condivisi tra più distribuzioni di AEM Sites o AEM Assets. Ogni ambiente di sviluppo aggiuntivo include fino a 200 gigabyte di spazio di archiviazione.

Archiviazione. Lo spazio di archiviazione può essere aggiunto all'ambiente di produzione, all'ambiente di stage o all'ambiente di sviluppo di AEM Sites o di AEM Assets.

Utente contemporaneo. I pacchetti di utenti contemporanei possono essere aggiunti solo a AEM Sites. I pacchetti di utenti contemporanei devono essere concessi in licenza separatamente per ogni distribuzione di AEM Sites e non possono essere condivisi tra più distribuzioni di AEM Sites. 

Framework di integrazione Commerce.Framework di integrazione Commerce può essere aggiunto solo a AEM Sites. Il Cliente può utilizzare il numero massimo di visualizzazioni pagina autorizzato nell'Ordine di vendita. Quando si integra con una piattaforma di e-commerce di terze parti, Framework di integrazione Commerce include l'utilizzo di I/O Runtime On-demand Services.

Condivisione risorse. La condivisione risorse può essere aggiunta solo a AEM Assets. La condivisione risorse deve essere concessa in licenza separatamente per ogni distribuzione di AEM Assets e non può essere condivisa tra più distribuzioni di AEM Assets. La condivisione risorse include l'uso della funzionalità di AEM Sites solo per la creazione di un portale per i media personalizzato per facilitare la distribuzione delle risorse digitali del Cliente, archiviate all'interno di AEM Assets, a gruppi interni ed esterni.

Utente light. Gli utenti light possono essere aggiunti a AEM Assets solo per accedere a Condivisione risorse e a Brand Portal.

Dynamic Media. La funzione Dynamic Media può essere aggiunta a AEM Sites o a AEM Assets. La funzione Dynamic Media viene fornita con 1 terabyte di spazio di archiviazione on-demand totale. L’accesso ad alcune caratteristiche e funzionalità incluse in Dynamic Media può essere fornito tramite interfacce alternative, che possono essere contraddistinte dal marchio Adobe Scene7 o Dynamic Media Classic. Adobe può, a sua discrezione, aggiornare il marchio delle interfacce alternative e consolidare tali caratteristiche e funzionalità in un’interfaccia di accesso singolo. Quando la funzione Dynamic Media viene concessa in licenza come add-on di AEM Sites, il Cliente può accedere e utilizzare AEM Assets nell'ambiente AEM Sites solo per il contenuto del Cliente che deve essere fornito da Dynamic Media.

Archiviazione Cloud Service Dynamic Media. L'Archiviazione Cloud Service Dynamic Media può essere aggiunta solo a Dynamic Media. 

Definizioni

Per add-on si intendono ulteriori prodotti e servizi che possono essere concessi in licenza dal Cliente e identificati nell'ordine di vendita.

Per chiamata API si intende una richiesta dell'interfaccia di programmazione dell'applicazione (API) HTTP per l'ottenimento o la modifica dei dati da parte di un'applicazione che utilizza un client HTTP per effettuare la richiesta. 

Per Brand Portal si intende il servizio on-demand Brand Portal. Brand Portal opera in un ambiente con tenant multipli al di fuori dell'ambiente AEM Assets. Di conseguenza, Brand Portal non viene fornito nella percentuale di disponibilità minima di AEM Assets. 

Per Utenti contemporanei si intende il numero di utenti che hanno effettuato l'accesso e sono attivi (ovvero che eseguono almeno un'operazione) nell'ambiente di produzione di AEM Sites nello stesso periodo di tempo di trenta minuti. AEM Sites in versione predefinita e non personalizzata, distribuito come Cloud Service, è stato progettato per supportare un numero specifico di utenti contemporanei (come indicato nella descrizione di AEM Sites) in base al carico medio generato dall'utente nell'ambiente di produzione. Se il numero di utenti contemporanei supera, in qualsiasi momento, il numero di utenti contemporanei specificato nella descrizione di AEM Sites o se la media del carico generato dagli utenti del Cliente nell'ambiente di produzione supera il valore medio previsto da Adobe, il Cliente potrebbe riscontrare limitazioni delle prestazioni nel corso dell'attività di creazione. Se il carico medio generato dall'utente sull'ambiente di produzione è inferiore al valore medio previsto da Adobe, la distribuzione di AEM Sites del Cliente può supportare un numero di utenti contemporanei maggiore rispetto a quello specificato (come indicato nella descrizione di AEM Sites).

Per Content Services si intende un insieme di funzionalità per esporre il contenuto definito dall'utente tramite API in formato JSON.

Per ambiente di sviluppo si intende un ambiente non di produzione per l’esecuzione di funzioni di sviluppo come progettazione, codifica, test e controllo qualità. 

Per utente light si intende una persona che potrebbe utilizzare o accedere alla Condivisione risorse e al Brand Portal. Le licenze utente light non possono essere utilizzate contemporaneamente (ad esempio lo stesso ID di accesso non può essere utilizzato da più utenti o computer in un determinato momento) o da più utenti.

Per libreria multimediale si intendono le seguenti funzionalità disponibili in AEM Assets per l'uso a livello della singola risorsa digitale: archiviazione delle risorse digitali pronte all'uso a supporto del sistema di gestione dei contenuti web del Cliente, gestione delle proprietà dei metadati nella scheda delle proprietà di base, accesso alle funzioni della linea temporale (compresa la visualizzazione di commenti, la gestione delle versioni delle risorse, l'avvio di flussi di lavoro e la visualizzazione di attività), aggiunta di commenti tramite l'icona di annotazione, gestione di rappresentazioni statiche, per il web e l'uso digitale. L’utilizzo di qualsiasi altra funzionalità di AEM Assets richiede una licenza di AEM Assets completa.

Per visualizzazione pagina si intende una singola visualizzazione di un'e-mail o una pagina web di un sito Internet, come visualizzazioni di schermate di applicazioni, stati di schermate di applicazioni, pagine web per dispositivi mobili e pagine di social network. Le visualizzazioni pagina vengono conteggiate ogni volta che una pagina web viene caricata o aggiornata, un'applicazione viene caricata o quando si esegue il rendering di un contenuto o lo stesso viene mostrato tramite un'e-mail visualizzata o aperta, segnalando un'attività al servizio d'origine. 

Per ambiente di produzione si intende l'ambiente che rende disponibili i contenuti agli utenti destinatari del Cliente. 

Per Sandbox si intende un programma per la distribuzione di istanze monouso di un ambiente di sviluppo, un ambiente di stage e un ambiente di produzione per casi d'uso non di produzione (ad es. prova di concept, dimostrazioni e formazione). I sandbox e gli ambienti inclusi non sono forniti sotto la percentuale di disponibilità minima di AEM Sites o AEM Assets.

Per servizi per contenuto avanzato si intende il servizio on-demand dei servizi per contenuto avanzato. Il Cliente può scegliere di inviare le immagini con tag ai servizi per contenuto avanzato per l’elaborazione. Il Cliente riconosce che tale elaborazione abiliterà i Servizi per contenuto avanzato a scoprire e replicare più strettamente la metodologia di assegnazione dei tag del Cliente durante l’elaborazione delle immagini future. I Servizi per contenuto avanzato operano in un ambiente con tenant multipli al di fuori dell'ambiente AEM Assets. Di conseguenza, i servizi per contenuto avanzato non vengono forniti sotto la percentuale di disponibilità minima di AEM Assets.

Per ambiente di stage si intende l'ambiente utilizzato per convalidare le modifiche dell'applicazione prima che vengano inviate all'ambiente di produzione attraverso un canale di distribuzione. 

Per utente standard si intende un individuo (un dipendente o un lavoratore temporaneo del Cliente) che può utilizzare o accedere ai prodotti e ai servizi e include singoli utenti che possono accedere sistematicamente ai prodotti e ai servizi (ad esempio mediante l'uso di un'API) per qualsiasi scopo. Le licenze utente standard non possono essere utilizzate contemporaneamente (ad esempio lo stesso ID di accesso non può essere utilizzato da più utenti standard o computer in un determinato momento) o da più utenti standard.

Per archiviazione si intende l’archiviazione totale combinata disponibile, in qualsiasi momento, per tutti i dati attivi nell'ambiente di produzione, nell'ambiente di stage e nell'ambiente di sviluppo. 

Logo Adobe

Accedi al tuo account