Nota:

Questa è la guida di Photoshop Lightroom Classic CC (in precedenza Lightroom CC).
Se non è la versione che vi interessa, visualizzate la guida del nuovo Photoshop Lightroom CC.

Editor modello nome file ed Editor modello di testo consentono di specificare stringhe di testo per diversi usi. Con Editor modello nome file, potete specificare stringhe di testo per denominare i file al momento dell’importazione o dell’esportazione. Con Editor modello di testo, potete specificare delle stringhe di testo per aggiungere didascalie alle foto di una presentazione, sovrapposizioni di testo alle foto stampate, nonché titoli e altro testo alle pagine di una galleria per il Web.

Un token è una stringa di testo sostituita dall’opzione corrispondente impostata. In Editor modello nome file ed Editor modello di testo, i token specificano il contenuto che sostituisce la stringa di testo. L’utilizzo dei token evita di dover scrivere manualmente i dati e consente di recuperare i dati già presenti nei file di foto.

Editor modello nome file ed Editor modello di testo includono i seguenti elementi:

Predefinito

Consente di scegliere, salvare, eliminare o rinominare i predefiniti.

Nome immagine

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando il nome file o il nome della cartella.

Numerazione

Specifica tre tipi di numerazione: Importazione, ovvero un numero in sequenza per ciascuna operazione di importazione; Immagine, che assegna numeri in sequenza a ciascuna foto importata nel catalogo; e infine Sequenza, che assegna numeri a ciascuna foto in sequenza, permettendo di scegliere un numero iniziale per ogni importazione. Questo elemento non è disponibile in Editor modello nome file durante l’esportazione di foto. Specificate i numeri iniziali per le opzioni Importazione e Immagine nella scheda Gestione file della finestra di dialogo Impostazioni catalogo. Consultate Modificare le impostazioni del catalogo.

Aggiuntivo

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando la data e l’ora di creazione (acquisizione) o i dati Exif (Exchangeable Image Format). Questo elemento è disponibile in Editor modello nome file solo durante l’importazione o l’importazione automatica delle foto.

Sequenza e data

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando una sequenza di numeri e la data e l’ora di creazione (acquisizione). Questo elemento è disponibile in Editor modello nome file solo durante l’esportazione delle foto.

Metadati

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando i metadati IPTC o Exif. Questo elemento è disponibile in Editor modello nome file solo durante l’esportazione delle foto.

Dati EXIF

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando i dati Exif. Questo elemento è disponibile in Editor modello di testo solo durante la creazione delle presentazioni, la stampa delle foto o la creazione delle gallerie di foto per il Web.

Dati IPTC

Specifica l’opzione di una stringa di testo usando i dati Exif. Questo elemento è disponibile in Editor modello di testo solo durante la creazione delle presentazioni, la stampa delle foto o la creazione delle gallerie per il Web.

Personale

Usa le opzioni specificate per la stringa di testo.

Aprire Editor modello nome file e scegliere i predefiniti

  1. Per aprire Editor modello nome file, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Quando importate le foto mediante copia o spostamento, nel pannello Ridenominazione file sul lato destro della finestra Importa scegliete Modifica dal menu Modello. Consultate Rinominare le foto durante l’importazione.

    • Scegliete File > Importazione automatica > Impostazioni di importazione automatica, quindi scegliete Modifica dal menu Denominazione file nella finestra di dialogo Impostazioni di importazione automatica. Consultate Specificare le impostazioni di importazione automatica.

    • Scegliete File > Esporta, quindi Modifica dal menu Modello nell’area Denominazione file nella finestra di dialogo Esporta.

    • Scegliete Libreria > Rinomina foto, quindi Modifica dal menu Modello nell’area Denominazione file nella finestra di dialogo Rinomina.

  2. Scegliete un predefinito dal menu Predefinito.

Aprire Editor modello di testo e scegliere i predefiniti

  1. Per aprire Editor modello di testo, effettuate una delle seguenti operazioni:
  2. Scegliete un predefinito dal menu Predefinito.

Creare e salvare i predefiniti per i modelli di nome file e testo

  1. Nella finestra di dialogo Editor modello nome file o Editor modello di testo, scegliete un’opzione e fate clic su Inserisci per tutte le categorie desiderate. Questa azione consente di creare una stringa di testo.

    Ad esempio, scegliete Nome file dal menu Nome immagine e fate clic su Inserisci. Nella finestra Esempio, sotto il menu Predefinito, viene aggiunto un token. Aggiungete tutti i token desiderati.

  2. Per modificare un token, portate il puntatore sul token visualizzato nella finestra Esempio. Fate clic sul triangolo per visualizzare più opzioni, quindi scegliete un’opzione dal menu a comparsa.
  3. Per eliminare i token, selezionateli nella finestra e premete il tasto Canc.

    Se non desiderate salvare le impostazioni del token come predefinito e desiderate usarle immediatamente, ignorate il prossimo punto e fate clic su Chiudi.

  4. (Facoltativo) Per salvare le impostazioni e usarle nuovamente, nel menu Predefinito scegliete Salva impostazioni correnti come nuovo predefinito. Nella finestra di dialogo Nuovo predefinito, digitate un nome nel campo Nome predefinito e fate clic su Crea.

Rinominare i predefiniti per i modelli di nome file e testo

  1. In Editor modello nome file o Editor modello di testo, scegliete un predefinito dal menu Predefinito.
  2. Scegliete Rinomina predefinito dal menu Predefinito.

Eliminare i predefiniti per i modelli di nome file e testo

  1. In Editor modello nome file o Editor modello di testo, scegliete un predefinito dal menu Predefinito.
  2. Scegliete Elimina predefinito dal menu Predefinito.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online