Funzione aggiornata nella versione di febbraio 2019 di Lightroom Classic CC (8.2).

Nota:

Questa è la guida di Photoshop Lightroom Classic (in precedenza Lightroom CC).
Se non è la versione che vi interessa, Consultate la guida per Photoshop Lightroom.

Quando sono collegate al computer le fotocamere Canon o Nikon supportate, potete importare le foto direttamente in un catalogo Lightroom Classic CC. Potete evitare il software di acquisizione della fotocamera ed effettuare l’importazione direttamente da una fotocamera.

  1. Collegate una fotocamera supportata al computer e aprite Lightroom Classic CC.

    Per un elenco delle fotocamere che supportano la funzione di acquisizione diretta Lightroom Classic CC, consultate Supporto fotocamera diretta | Lightroom Classic CC.

  2. Scegliete File > Acquisizione diretta > Avvia acquisizione diretta.

  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni acquisizione diretta specificate come importare le foto:

    Sessione

    Per sessione si intende il nome della cartella in cui vengono memorizzate le foto acquisite. Selezionate Segmenta foto per scatti per creare sottocartelle all’interno della sessione. Dopo aver fatto clic su OK potete rinominare le sottocartelle.

    Denominazione

    Scegliete un metodo di denominazione dei file per le foto. Nome sessione - sequenza usa il nome specificato per Sessione. Se scegliete un’opzione di denominazione con una sequenza numerata, specificate il Numero di inizio. Consultate Opzioni di denominazione e Editor modello nome file ed Editor modello di testo.

    Destinazione

    Scegliete il percorso desiderato per la cartella della sessione.

    Informazioni

    Se necessario, aggiungete alle foto importate metadati e parole chiave. Consultate Applicare metadati e parole chiave alle foto durante l’importazione.

    Disattiva avanzamento automatico

    Selezionate questa opzione se non desiderate che Lightroom Classic CC selezioni automaticamente l’ultima foto acquisita. Deselezionate questa opzione per visualizzare l’ultima foto acquisita nell’area dell’anteprima.

  4. Fate clic su OK per avviare la sessione di acquisizione delle foto.

    Viene visualizzata una finestra di rilevamento della fotocamera. La barra di acquisizione diretta viene visualizzata dopo che Lightroom Classic rileva una fotocamera.

    Lightroom Classic rileva una fotocamera collegata per l’acquisizione diretta
    Lightroom Classic rileva una fotocamera collegata per l’acquisizione diretta
  5. Utilizzate la finestra di acquisizione diretta per regolare i controlli della fotocamera e le impostazioni di sviluppo.  

    • Fate clic sul pulsante di scatto (il cerchio grande) per acquisire una foto. In alternativa, premete il pulsante di scatto della fotocamera.
    • Facoltativamente, nel menu a comparsa Impostazioni di sviluppo scegliete un predefinito da applicare al momento dell’importazione. Consultate Applicare le impostazioni di sviluppo alle foto durante l’importazione.
    • Per modificare le impostazioni di acquisizione, fate clic sul pulsante Impostazioni nell’angolo in basso a destra della finestra.
    • Potete controllare i valori Velocità otturatore, Apertura, ISO e Bilanciamento del bianco della fotocamera diretta nella finestra di acquisizione diretta. 
    • Se segmentate le foto per scatto, premete Ctrl+Maiusc+T (Windows) o Comando+Maiusc+T (macOS) per creare un nuovo scatto. È anche possibile selezionare il nome dell’acquisizione corrente e immettere un nuovo nome per l’acquisizione.
    • Per mostrare o nascondere la finestra di acquisizione diretta, premete Ctrl+T (Windows) o Comando+T (Mac OS).
    • Per terminare la sessione, chiudete la finestra di acquisizione diretta oppure scegliete File > Acquisizione diretta > Arresta acquisizione diretta.

Nota:

Se riscontrate dei problemi nell’acquisizione diretta, consultate Risoluzione dei problemi di acquisizione diretta in Lightroom Classic CC.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online