Quando esegui il backup dei cataloghi su macOS, Lightroom CC 2015.1/Lightroom 6.1 e le versioni successive non comprimono i cataloghi con dimensioni superiori a 4 GB. Questa restrizione è stata impostata in Lightroom (versioni elencate di seguito) perché l'utilità di decompressione di macOS non è in grado di gestire gli archivi di dimensioni superiori a 4 GB. Tali cataloghi compressi vengono segnalati come "danneggiati" quando tenti di estrarli.

Le seguenti versioni di Lightroom non comprimono i cataloghi di dimensioni superiori a 4 GB:

  • Lightroom CC 2015.7/Lightroom 6.7
  • Lightroom CC 2015.6.x/Lightroom 6.6.x
  • Lightroom CC 2015.5.x/Lightroom 6.5.x
  • Lightroom CC 2015.4/Lightroom 6.4
  • Lightroom CC 2015.3/Lightroom 6.3
  • Lightroom CC 2015.2.x/Lightroom 6.2.x
  • Lightroom CC 2015.1.x/Lightroom 6.1.x

Compressione dei cataloghi in Lightroom CC 2015.8/Lightroom 6.8

A partire da questa versione, Lightroom comprime tutti i cataloghi quando crei una copia di backup, compresi quelli con dimensioni superiori a 4 GB.

Estrazione dei°cataloghi compressi di dimensioni superiori a 4 GB su macOS

Per estrarre i file di backup del catalogo compressi su macOS, utilizza utilità di terze parti come 7-zip, StuffItExpander o qualsiasi altra utilità in grado di gestire l'estrazione dei file compressi di grandi dimensioni.

Nota:

In Lightroom CC 2015.8/Lightroom 6.8 (Mac), la limitazione delle dimensioni per la compressione di un catalogo è stata rimossa. La compressione del catalogo riduce lo spazio su disco utilizzato dal backup e migliora il tempo di backup, soprattutto se la destinazione di backup si trova su un NAS (Network Attached Storage).

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online