Nota:

Questo articolo è un contributo scritto da Meghan Falter, Solution Consultant - Adobe Advertising Cloud

Nota:

Ti serve aiuto con Adobe Advertising Cloud? Chiedi alla Community!

Se stai lavorando sulla pubblicità a pagamento su piattaforme Social e hai difficoltà a spendere in modo efficiente e a massimizzare i ritorni o a gestire vari workflow, ecco un rapido sguardo su come Adobe Advertising Cloud può aiutarti.

1. Workflow degli annunci Social intuitivo e semplice 

L’impostazione della campagna di annunci Social dovrebbe essere facile e veloce. Hai problemi e strategie più importanti di cui occuparti. Adobe Advertising Cloud ha un workflow in quattro fasi che offre una solida struttura di account, consentendoti di tornare a gestire i tuoi affari molto in fretta:

A - Imposta la struttura della campagna

1

B - Crea o assegna il tuo pubblico

2

C - Inserisci le tue immagini e il testo

3

D - Imposta i budget

Tutto qui! Ora hai una struttura di account granulare che ti permette di sfruttare al meglio la messaggistica con ciascuno dei tuoi segmenti di pubblico e di ottenere solidi risultati dagli annunci Social.

2. Il pubblico può essere salvato e riutilizzato per altre campagne su Facebook

Anche se siamo sempre alla ricerca di nuovi clienti, di nuove persone da coinvolgere e portare al nostro brand, abbiamo anche il nostro pubblico di riferimento. I tuoi clienti fedeli, i segmenti regolari, la messaggistica principale. Ed è uno spreco di tempo dover ricreare questi spettatori ogni volta che vuoi creare una campagna con loro come target.

Con Adobe Advertising Cloud, puoi creare un pubblico nel workflow degli annunci Social (come sopra) e salvarlo per un uso futuro, o semplicemente creare un modello per conto tuo, pronto per essere estratto la prossima volta che produci del contenuto a pagamento.

Questo ti aiuta a risparmiare tempo nello sviluppo del tuo account, oltre a ridurre alcune delle noie dei compiti di gestione degli annunci Social.

3. Mantenere aggiornati i tuoi creativi su Facebook è un gioco da ragazzi con trova/sostituisci

La creatività fresca è la chiave per mantenere l'interazione e le prestazioni con forti tassi di Click Thru su Facebook, ma la gestione di scambi frequenti può essere difficile. Ecco perché Adobe Advertising Cloud ha una funzionalità intuitiva di ricerca/sostituzione per aiutarti a cogliere rapidamente quali immagini devono essere ritirate - che siano tutte uguali o meno - e inserire la tua nuova immagine. Spunta semplicemente cosa vuoi eliminare e cosa vuoi inserire, salva e hai terminato.

5

Così risparmierai tempo facendo ciò che occorre per massimizzare le prestazioni degli annunci su Facebook. Doppia vittoria.

4. Ambienti live/di staging rendono chiaro ciò che hai pubblicato/pianificato e ciò che viene mostrato ora su Facebook

Sia se lavori da solo o in un team, è fondamentale che tu sia chiaro su cosa sia live, cosa sarà live e cosa richiede ancora l’approvazione. È troppo facile che le cose passino inosservate con i filtri, così Adobe Advertising Cloud fornisce un semplice cursore per passare chiaramente da ciò che è live e ciò che non lo è.

6

Nessuna confusione, nessuna preoccupazione, avrai sotto controllo l'attività dei tuoi annunci Social.

5. Ottimizza i budget di CPM e campagne sfruttando l’oCPM di Facebook con offerte algoritmiche

Le virtù dell'oCPM di Facebook sono ben note, contribuisce a fornire offerte forti ad alte prestazioni al livello più granulare. E i budget per la tua campagna? Come puoi ottimizzarli in modo che siano non solo efficienti ed efficaci, ma anche scalabili, soprattutto quando si tratta di una spesa per gli annunci Social più ampia? È qui che Adobe Advertising Cloud offre il meglio di entrambi i mondi, sfruttando gli algoritmi perfezionati per oltre un decennio su misura per Social per effettuare valutazioni algoritmiche e scambi automatici a livello di budget della campagna. Uniscilo all’oCPM di Facebook a livello di annuncio individuale e ottieni una ricetta per il successo.

I vantaggi sono automazione, scalabilità e miglioramento in due clic.

6. Investi nella tua attività organica

Organic Social non è del tutto morto, quando un contenuto mostra prestazioni molto buone, promuovi il post. In Adobe Advertising Cloud è possibile impostare soglie di performance sulla tua attività organica. Quando un post ha prestazioni notevoli, ricevi automaticamente un'e-mail di notifica, in modo da poter incrementare rapidamente il post se lo vuoi.

7
8

Organico a pagamento - semplice e diretto.

7. Supporto completo per gli annunci Instagram

Adobe è ora uno dei partner di marketing selezionati di Facebook® per integrarsi con l'API degli annunci di Instagram tramite Adobe Advertising Cloud. Supportiamo tutti gli obiettivi Instagram oggi disponibili. Questi includono clic sul sito web, installazioni di applicazioni mobili e visualizzazioni video, assicurando che gli inserzionisti possano catturare l’attenzione del pubblico in tutto il funnel.

9

Per facilità d’uso, abbiamo incorporato Instagram direttamente nel workflow degli annunci social di Advertising Cloud sopra descritto. Tutto quello che devi fare è selezionare il posizionamento Instagram e il formato dell’annuncio desiderato e sei a posto! Tempo, scalabilità e il pubblico pubblicitario appena aperto?

Quindi, se sei un professionista della Paid Search e stai cercando un modo migliore per scalare gli annunci social della tua azienda, dai un’occhiata ad Adobe Advertising Cloud Social.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online