Nota:

per risolvere problemi relativi alle app ausiliarie, visitate il forum utenti Adobe per le app ausiliarie. Non è fornito alcun supporto telefonico. Potete porre domande, presentare richieste di funzioni e segnalare eventuali problemi all’indirizzo feedback.photoshop.com.

Connessione delle app ausiliarie per Photoshop all’applicazione

Adobe® Photoshop® comunica con Adobe Nav for Photoshop, Adobe Color Lava for Photoshop e Adobe Eazel for Photoshop mediante rete wireless. Per la connessione, Photoshop e le app devono trovarsi nella stessa rete wireless. Per verificare la rete wireless, effettuate le seguenti operazioni:

  • In Mac OS, fate clic su sull'icona Wi-Fi nella barra dei menu del sistema operativo per scegliere una rete wireless.

  • In Windows XP, scegliete Start > Pannello di controllo > Rete e connessioni Internet > Connessioni di rete > Connessione rete wireless.

  • In Windows Vista/Windows 7, scegliete Start > Pannello di controllo > Rete e connessioni Internet > Centro connessioni di rete e condivisione.

  • Sull’iPad, toccate Impostazioni e quindi Wi-Fi.

Nota:

per ulteriori informazioni sulla connessione tra Photoshop e le app ausiliarie, consultate il documento tecnico Troubleshoot companion app connectivity problems | Photoshop (Risoluzione di problemi di connettività con le app ausiliarie) o guardate Getting started with Photoshop companion apps for Photoshop CS5 (Introduzione alle app ausiliarie per Photoshop CS5) su Adobe TV. Per informazioni generali su come impostare la rete wireless e risolvere eventuali problemi, visitate il sito Supporto di Apple o Guida e istruzioni pratiche di Windows.

Impostazioni di connessione di Photoshop

Nota:

per usare Photoshop con Adobe Nav, Adobe Color Lava e Adobe Eazel è necessario Photoshop 12.0.4 o versione successiva. Se necessario, scegliete Aiuto > Aggiornamenti per installare l’ultima versione di Photoshop.

Impostate Photoshop come connessione remota alle app.

  1. In Photoshop, scegliete Modifica > Connessioni remote.

    Create una connessione remota in Photoshop.

  2. Nel campo Nome servizio della finestra di dialogo Connessioni remote, inserite un nome descrittivo.

  3. Nel campo Password, immettete una password a sei cifre.

  4. Selezionate Attiva connessioni remote, quindi fate clic su OK.

Impostazioni di connessione wireless delle app ausiliarie

  1. In Adobe Nav, Adobe Color Lava o Adobe Eazel, toccate l'icona PS nell'angolo in basso a destra nell’app.

  2. Nella finestra Connessioni, toccate il servizio Photoshop desiderato.

  3. Immettete la password a sei cifre e toccate Connetti.

Una volta stabilita la connessione, l’icona PS diventa blu .

Connessioni IP per le app ausiliarie

Se non è disponibile alcuna rete wireless, potete creare una connessione IP diretta tra Adobe Nav, Adobe Color Lava o Adobe Eazel e Photoshop.

  1. In Adobe Nav, Adobe Color Lava o Adobe Eazel, toccate l'icona PS nell'angolo in basso a destra nell’app.

  2. Nella finestra Connessioni, toccate Nuovo.

  3. Immettete l’indirizzo IP e password nella finestra di dialogo Connessioni remote Photoshop.

  4. Fate clic su Connetti.

Una volta stabilita la connessione, l’icona PS diventa blu .

Nota:

per consigli sulla risoluzione dei problemi relativi alle connessioni IP, consultate la documentazione di supporto Troubleshoot companion app connectivity problems | Photoshop (Risoluzione di problemi di connettività con le app ausiliarie | Photoshop).

Utilizzo di Adobe Nav

Adobe Nav for Photoshop consente di selezionare e gestire gli strumenti di Photoshop sull’iPad. Adobe Nav consente anche di aprire i documenti Photoshop tramite iPad durante l’uso di Photoshop sul computer. L’uso di Adobe Nav per accedere agli strumenti e ai documenti offre maggiore spazio e flessibilità di lavoro sulle immagini in Photoshop.

Nota:

Adobe Nav è disponibile in inglese, francese, tedesco e giapponese. Le versioni in altre lingue di Photoshop possono connettersi ad Adobe Nav, ma solo nelle lingue citate in precedenza. Adobe Nav richiede Photoshop 12.0.4 o versione successiva. Per scaricare la versione più recente di Photoshop, scegliete Aiuto > Aggiornamenti.

Nota:

Per un’esercitazione video sull’utilizzo di Adobe Nav, visitate la pagina dedicata all’aggiornamento Adobe CS5.5 sul sito Web NAPP. Potete inoltre guardare il video di Russell Brown sull’aggiornamento delle app per Photoshop per informazioni sulle nuove funzioni di Adobe Nav per iPad 2.

Effettuare la connessione a Photoshop

Adobe Nav deve essere connesso a Photoshop. Per istruzioni su come collegare Adobe Nav a Photoshop, consultate Connessione delle app ausiliarie per Photoshop all’applicazione.

Modalità Strumenti di Adobe Nav

La modalità Strumenti di Adobe Nav consente di selezionare e usare gli strumenti di Photoshop. Adobe Nav è in grado di visualizzare fino a 16 strumenti contemporaneamente. Potete personalizzare la modalità Strumenti per includere gli strumenti più usati oppure gli strumenti relativi a un’attività particolare, ad esempio la pittura.

Modalità Strumenti di Adobe Nav

A. Pulsanti degli strumenti B. Opzioni di modifica C. Passa a modalità Strumenti D. Passa a modalità Documento E. Effettuare la connessione a Photoshop F. Finestra degli strumenti 
  • Per passare alla modalità Strumenti, toccate  nella parte inferiore dell’app.
  • Toccate uno strumento per usarlo in Photoshop. Lo strumento selezionato presenta uno sfondo bianco.

Nota:

per specificare le opzioni degli strumenti, usate la barra Opzioni di Photoshop.

  • Per visualizzare l’immagine attiva al 100%, toccate il pulsante Actual Pixels (Pixel reali).
  • Per passare alle diverse modalità di schermo, toccate il pulsante Screen Mode (Modalità schermo). Per ulteriori informazioni, consultate Cambiare la modalità schermo.
  • Per scambiare i colori di primo piano e sfondo, toccate l’icona per lo scambio dei colori . Per ripristinare le impostazioni predefinite, toccate l’icona dei colori predefiniti .

Nota:

nella barra degli strumenti di Adobe Nav sono riportati i colori di primo piano e di sfondo selezionati. Per selezionare effettivamente il colore di primo piano o di sfondo, usate la finestra degli strumenti di Photoshop. Consultate Scegliere i colori nella finestra degli strumenti.

  • Per aggiungere, eliminare o spostare gli strumenti, toccate Edit (Modifica). Effettuate quindi una delle seguenti operazioni:

    • Trascinate un colore per spostarlo.

    • Toccate la X nell’angolo superiore sinistro del pulsante dello strumento, per eliminarlo.

    • Trascinate lo strumento dal menu a destra alla griglia per aggiungere uno strumento.

      Gli strumenti presenti nella griglia vengono visualizzati in blu nel menu.

    • Per tornare alla modalità Strumenti, toccate Done (Chiudi).

Modalità Documento di Adobe Nav

La modalità Documento consente di selezionare, visualizzare e aprire nuovi documenti Photoshop da Adobe Nav.

La modalità Documento di Adobe Nav visualizza i file correntemente aperti in Photoshop.

  • Per passare alla modalità Documento, toccate  nella parte inferiore dell'app.

    Il punto blu a sinistra del nome del file indica un documento attivo.

  • Per attivare un altro documento in Photoshop, toccate la miniatura relativa.

  • Per visualizzare le informazioni su un documento, incluse dimensioni e risoluzioni, toccate due volte la miniatura relativa. Toccate due volte per tornare alla visualizzazione Miniature.

  • Per creare un nuovo documento senza titolo in Photoshop, toccate New (Nuovo) oppure la miniatura segnaposto per il nuovo documento.

    I nuovi documenti sono da 1024x768, a 72 dpi e in sRGB.

  • Per duplicare un documento, trascinatene la miniatura sulla miniatura segnaposto del nuovo documento.

  • Per ingrandire una miniatura, allargate le dita per aumentare le dimensioni di quattro volte. Per tornare alla visualizzazione miniature, avvicinate le dita.

  • Per riordinare i documenti, trascinate una miniatura in una nuova posizione.

Utilizzo di Adobe Color Lava

Adobe Color Lava for Photoshop consente di creare campioni di colore con temi sull’iPad. Quando Adobe Color Lava è connesso a Photoshop, potete impostare i campioni di Adobe Color Lava come colore di primo piano. Potete anche aggiungere colori Adobe Color Lava al pannello Campioni di Photoshop durante il lavoro. In alternativa, potete inviare i temi Adobe Color Lava tramite e-mail come librerie di campioni per condividerli con altri utenti su computer diversi.

Nota:

Adobe Color Lava è disponibile in inglese, francese, tedesco e giapponese. Le versioni in altre lingue di Photoshop possono connettersi ad Adobe Color Lava, ma solo in tali lingue. Adobe Color Lava richiede Photoshop 12.0.4 o versione successiva. Per scaricare la versione più recente di Photoshop, scegliete Aiuto > Aggiornamenti.

Nota:

Per un’esercitazione video sull’utilizzo di Adobe Color Lava, visitate la pagina dedicata all’aggiornamento Adobe CS5.5 sul sito Web NAPP. Potete inoltre guardare il video di Russell Brown sull’aggiornamento delle app per Photoshop per informazioni sulle nuove funzioni di Adobe Color Lava per iPad 2.

Modalità Mixer di Adobe Color Lava

A. Vaschetta di eliminazione del colore B. Quadro C. Vaschette colore D. Campioni E. Effettuare la connessione a Photoshop F. Passa a modalità Libreria tema G. Carica una foto 

Miscelare i colori in Adobe Color Lava

Per miscelare i colori Adobe Color Lava, selezionate i colori nelle vaschette dei campioni, quindi “dipingete” con il dito sul quadro.

  • Per caricare un colore, toccate il relativo riquadro. Il colore selezionato presenta un bordo bianco più spesso.

  • Per passare da RGB a Scala di grigi e viceversa, toccate l’anello interno nelle vaschette dei colori.

  • Per modificare i valori di tonalità, saturazione e luminosità, toccate due volte la vaschetta dei colori. Per accettare le impostazioni HSB, toccate .

  • Per eliminare il colore selezionato, toccate la vaschetta di eliminazione del colore una o due volte.

  • Per ripristinare i valori predefiniti delle vaschette dei colori, toccate .

  • Per cancellare il quadro, toccate .

  • Per creare un nuovo tema, toccate il pulsante New (Nuovo).

  • Per caricare una foto sul quadro, toccate l'icona della fotocamera . Quindi, scegliete un’immagine sull’iPad dall’album delle foto.

Usare i campioni in Adobe Color Lava

I set di campioni vengono visualizzati sulla parte destra dell’app Adobe Color Lava. Il campione attivo, o selezionato, presenta dimensioni maggiori rispetto agli altri quattro.

  • Toccate un campione per selezionarlo. Quando miscelate i colori, Adobe Color Lava sostituisce il colore nel campione selezionato con quello in uso.

  • Toccate un campione per impostarlo come colore di primo piano in Photoshop.

  • Per modificare i set di campioni, toccate il pulsante della modalità Libreria temi .

Gestire i temi in Adobe Color Lava

La modalità Libreria temi consente di lavorare con un massimo di 300 set di campioni o temi.

Modalità Libreria temi di Adobe Color Lava

A. Temi colore B. Modifica temi C. Passa a modalità Mixer colori D. Connetti a Photoshop 
  • Toccate un tema per selezionarlo.

  • Per modificare un tema selezionato, toccate il pulsante modalità Mixer colori .

  • Toccate un campione per impostarlo in un tema come colore di primo piano in Photoshop.

  • Per visualizzare i valori RGB, HSL ed esadecimali di ciascun campione in un tema, toccate due volte il tema.

Dettagli dei temi di Adobe Color Lava

  • Per rinominare o eliminare un tema, toccate il pulsante Edit (Modifica) oppure tenete premuto il dito su un tema. Effettuate quindi una delle seguenti operazioni:

    • Toccate la X nell’angolo in alto a sinistra di un tema per eliminarlo.

    • Toccate un tema per rinominarlo.

Condividere i temi di Adobe Color Lava

Per istruzioni su come collegare Adobe Color Lava, a Photoshop, consultate Connessione delle app ausiliarie per Photoshop all’applicazione.

  1. Quando siete connessi a Photoshop, toccate   per passare alla modalità Libreria temi.

  2. Toccate due volte il tema per visualizzarne i dettagli. Quindi, toccate uno dei seguenti pulsanti:

    Send to Photoshop (Invia a Photoshop)

    I colori del tema vengono visualizzati nel pannello Campioni.

    E-mail

    Viene aperto un messaggio e-mail per l’invio del tema a un altro utente. Il messaggio e-mail include un’anteprima .png del tema, un’anteprima .png del quadro e un file della libreria dei campioni .ase. Per istruzioni su come caricare una libreria di campioni in Photoshop, consultate Gestire le librerie di campioni.

Utilizzo di Adobe Eazel

Adobe Eazel for Photoshop consente di creare immagini ad acquerello su tela. Ogni tratto risulta “bagnato” e impiega alcuni secondi per “asciugarsi”. Il colore si mescola in base alle opzioni scelte e al grado di umidità del tratto precedente. Potete salvare il disegno Eazel nella galleria di immagini dell’iPad e potete aprirlo in Photoshop per apportare ulteriori modifiche o per eseguire delle composizione.

Nota:

Adobe Eazel è disponibile in inglese, francese, tedesco e giapponese. Le versioni in altre lingue di Photoshop possono connettersi ad Adobe Eazel, ma solo in tali lingue. Adobe Eazel richiede Photoshop 12.0.4 o versione successiva. Per scaricare la versione più recente di Photoshop, scegliete Aiuto > Aggiornamenti.

Nota:

Per un’esercitazione video sull’utilizzo di Adobe Eazel, visitate la pagina dedicata all’aggiornamento Adobe CS5.5 sul sito Web NAPP.

Adobe Eazel for Photoshop

A. Campione pennello B. Controlli dita C. Quadro 

Nota:

Adobe Eazel rileva automaticamente la mano destra e la mano sinistra.

Campione pennello

Mostra il colore, le dimensioni e l’opacità del pennello selezionato.

Controllo pollice

Consente di annullare, ripetere e cancellare tutto.

Controllo dito indice

Scegliete un colore.

Controllo dito medio

Consente di regolare le dimensioni del pennello.

Controllo dito anulare

Consente di modificare l’opacità della pittura.

Controllo dito mignolo

Consente di salvare il disegno e inviarlo a Photoshop.

Modalità di lavoro di Adobe Eazel

Adobe Eazel offre due modalità di lavoro: persistente e temporaneo. In modalità persistente, tutti i controlli per le cinque dita rimangono visibili sullo schermo mentre specificate le opzioni. Per usare la modalità persistente, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Poggiate contemporaneamente tutte e cinque le dita sull’area di lavoro, quindi sollevatele.

  2. Toccate o trascinate un’impostazione per regolarla.

  3. Toccate l’area di lavoro per accettare la modifica.

  4. Toccate nuovamente l’area di lavoro per impostare una nuova opzione oppure toccate una seconda volta per iniziare a dipingere.

In modalità temporanea, viene visualizzato un solo controllo per volta sullo schermo. Il controllo rimane visibile solo finché interagite con esso con le dita. Per usare la modalità temporanea, eseguite le procedure di seguito:

  1. Posizionate tutte le dita sull’area di lavoro e sollevatele tutte tranne il dito associato alle opzioni che desiderate modificare.

  2. Trascinate il dito per regolare l’impostazione oppure toccate con il mignolo per selezionare un’opzione

  3. Toccate nuovamente l’area di lavoro per impostare un’altra opzione o cominciare a dipingere.

Scegliere i colori in Adobe Eazel

Adobe Eazel dispone di cinque campioni di colore in una palette in corrispondenza del dito indice. Il campione selezionato presenta un bordo lampeggiante.

Scelta di un colore in Eazel

A. Campioni colore B. Campione pennello C. Colore corrente D. Ruota dei colori 
  • Per scegliere un campione, trascinate l’indice su di esso e sollevate il dito.

  • Per cambiare campione, trascinate il dito indice su di esso per selezionarlo. Continuate a eseguire il trascinamento sulla ruota dei colori o su un colore nel disegno dell’area di lavoro.

Specificare la dimensione del tratto e il valore dell’opacità in Adobe Eazel

  • Per scegliere un pennello più grande, trascinate il dito medio verso l’alto. Per scegliere un pennello più piccolo, trascinate il dito medio verso il basso. Il campione del pennello si modifica durante il trascinamento.

  • Per rendere la pittura più opaca, trascinate l’anulare verso l’alto. Per rendere la pittura più trasparente, trascinate l’anulare verso il basso. Il campione del pennello si modifica durante il trascinamento.

Annullare, ripetere e cancellare in Adobe Eazel

  • Per annullare l’ultimo tratto, usate il pollice per scegliere  oppure fate scorrere il dito da destra a sinistra.

  • Per ripetere l’ultimo tratto, usate il pollice per scegliere  oppure fate scorrere il dito da sinistra a destra.

  • Per cancellare il quadro, usate il pollice per scegliere  oppure fate scorrere il dito verso l’alto.

Salvare il disegno Adobe Eazel e inviarlo a Photoshop

Potete salvare un disegno Adobe Eazel nella galleria dell’iPad come foto .jpeg. Quindi, usate l’app Immagini per inviarlo via e-mail a un altro utente, usarlo come sfondo o stamparlo. Potete anche inviare un disegno Adobe Eazel a Photoshop, in cui potete aprirlo per ulteriori modifiche o per effettuare composizioni.

Nota:

Per istruzioni su come collegare Adobe Eazel a Photoshop, consultate Connessione delle app ausiliarie per Photoshop all’applicazione.

  • Per salvare il disegno sull’iPad, scegliete Settings (Impostazioni) con il mignolo, quindi toccate il pulsante Save to Photos (Salva in Immagini).

  • Per inviare il disegno a Photoshop, scegliete Settings (Impostazioni) con il mignolo, quindi toccate il pulsante Transmit to Photoshop (Trasmetti a Photoshop).

    Adobe Eazel è in grado di inviare i dati di immagine a Photoshop, che apre il disegno con una risoluzione di 4096x3092. In Photoshop, potete salvare un disegno Adobe Eazel in qualsiasi formato di file supportato.

Nota:

il disegno Adobe Eazel potrebbe risultare leggermente diverso in Photoshop, a causa del rendering o di piccole differenze geometriche.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online