Aggiornamenti di sicurezza disponibili per Adobe Digital Editions | APSB17-20
ID bollettino Data di pubblicazione Priorità
APSB20-17 13 giugno 2017 3

Adobe ha rilasciato un aggiornamento di sicurezza per Adobe Digital Editions per Windows, Macintosh, iOS e Android.Questo aggiornamento risolve vulnerabilità critiche di corruzione della memoria che potrebbero causare l'esecuzione di codice, tre vulnerabilità importanti che potrebbero causare l'acquisizione illecita di privilegi e due vulnerabilità importanti che potrebbero causare la divulgazione degli indirizzi di memoria.

Versioni del prodotto interessate

Prodotto Versione Piattaforma
Adobe Digital Editions 4.5.4 e versioni precedenti Windows, Macintosh, iOS e Android

Soluzione

Adobe classifica questi aggiornamenti in base ai seguenti livelli di priorità e consiglia agli utenti interessati di aggiornare la propria installazione alla versione più recente:

Prodotto Versione Piattaforma Priorità Disponibilità
Adobe Digital Editions 4.5.5 Windows 3 Pagina di download
Macintosh 3 Pagina di download
iOS 3 iTunes
Android 3 Playstore

Nota:

  • I clienti che utilizzano Adobe Digital Editions 4.5.4 possono scaricare l'aggiornamento dalla pagina di download di Adobe Digital Editions, oppure utilizzare il meccanismo di aggiornamento del prodotto, quando richiesto.
  • Per ulteriori informazioni, consultate le relative note di rilascio.

Dettagli della vulnerabilità

Categoria della vulnerabilità Impatto della vulnerabilità Gravità Codici CVE
Corruzione della memoria Esecuzione di codice remoto Critico CVE-2017-3088, CVE-2017-3089, CVE-2017-3093, CVE-2017-3096
Caricamento della libreria non sicuro Acquisizione illecita di privilegi Importante CVE-2017-3090, CVE-2017-3092, CVE-2017-3097
Sovraccarico dello stack Divulgazione dell'indirizzo di memoria Importante CVE-2017-3094, CVE-2017-3095

Ringraziamenti

Adobe desidera ringraziare i singoli e le organizzazioni seguenti per la collaborazione e per aver segnalato i problemi specifici, contribuendo così a proteggere la sicurezza dei nostri clienti:

  • Ke Liu di Xuanwu LAB di Tencent (CVE-2017-3088)
  • FortiGuard Labs di Fortinet (CVE-2017-3089)
  • Segnalazione anonima (CVE-2017-3090)
  • John Carroll di https://ctus.io (CVE-2017-3092)
  • riusksk (泉哥) del Tencent Security Platform Department (CVE-2017-3093, CVE-2017-3094, CVE-2017-3095, CVE-2017-3096)
  • Yuji Tounai (@yousukezan), in collaborazione con NTT Communications Corporation (CVE-2017-3090, CVE-2017-3097)