Indipendentemente dalla data di inizio originale o corrente, quando modifichi una regola d'ascolto, la data di inizio nel generatore delle regole ritorna alla data corrente. La nuova data di inizio predefinita per la regola non influisce sui dati raccolti in precedenza. Gli intervalli di date precedenti per la regola vengono mantenuti e includono la logica della regola nell'intervallo di date corrispondente. 

Esempio: la regola d’ascolto con nome visualizzato ”Testing Adobe” ha intervalli di date precedenti dal 14/2/14 al 8/4/14 e dal 8/4/14 fino ad oggi:

Quando fai clic su Modifica sulla regola, il generatore della regola imposta la data di inizio a oggi, 29/5/14. Qualsiasi cambiamento o modifica della regola sarà tracciato a partire dal 29/5/14. Se si tratta di una regola di Twitter, è possibile retrodatare la regola fino a 28 giorni come al solito.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online