Adobe Social interagisce con diverse piattaforme. Pertanto, la comunicazione tra di loro a volte può incontrare difficoltà. Questo articolo descrive i passaggi per la risoluzione dei problemi per determinare la causa delle pubblicazioni non riuscite.

Identificazione della pubblicazione non riuscita

Per impostazione predefinita, le pubblicazioni non riuscite inviano automaticamente all’utente un’e-mail di notifica della non riuscita e del motivo collegato. Se tu o un altro utente dell’organizzazione avete disabilitato queste e-mail, potete trovare il messaggio di errore procedendo come segue:

  1. Vai a Pubblica > Calendario dei contenuti.
  2. Filtra per stato del post (Non riuscito) e assicurati che l'intervallo di date sia corretto.
Quando porti il mouse sull’icona rossa, compare una descrizione della causa della non riuscita come suggerimento. Di seguito è riportato un elenco delle cause più comuni di non riuscita.

Cause delle pubblicazioni non riuscite

L’editore di questa pagina non è autorizzato correttamente: questo messaggio di errore si verifica quando la piattaforma modifica le autorizzazioni per la pubblicazione e richiede una nuova autorizzazione. Vai alla pagina delle impostazioni dell'account di quella piattaforma e autorizzalo nuovamente.

Stato oltre 140 caratteri: Twitter impone un limite di 140 caratteri per i suoi tweet. I post pianificati che superano tale limite non vengono pubblicati e presentano questo errore. Assicurati che il tuo post non superi questo limite di caratteri.

(__-){Twitter ha superato la capacità: andando su twitter.com, vedi la nota "Fail Whale" e un messaggio che comunica che Twitter è fuori uso. Riprova quando Twitter è di nuovo online.

Lo stato è un duplicato: se un post è programmato con un testo e un orario simili, solo il primo ha successo. I post successivi non riescono con questo messaggio. Non è necessaria alcuna azione per questo errore, perché il post è già presente sul rispettivo social network.

OAuthException: Errore di convalida del token di accesso: se l'account ha cambiato la password, questo errore viene visualizzato per ogni pubblicazione successiva. La riautorizzazione dell’account consente di effettuare la pubblicazione con successo.

TIMEOUT or HTTP 503: Adobe Social ha avuto problemi a contattare i server della piattaforma social. Questo messaggio di solito indica un'interruzione alla fine della piattaforma social. Prova a pubblicare di nuovo più tardi.

GooglePlusAPI::GooglePlusAPIError: questo errore è attualmente l'unico messaggio conosciuto che restituisce Google+. Il metodo più semplice per riprendere la pubblicazione è la riautorizzazione dell'account.

Se nessuno dei messaggi di cui sopra corrisponde al suggerimento per il tuo errore, contatta il Servizio Clienti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online