Ambiente

Target Standard

Target Premium

Passaggi

  1. Carica il sito Web in una finestra del browser, fuori da Adobe Target, e aggiungi i parametri mboxEdit=1 e mboxDisable=1 all'URL
  2. Se il sito Web mantiene questi parametri e esegue il rendering con successo, si può modificare nel VEC
  3. Se il sito web tronca uno o entrambi questi parametri, l'URL genitore non può essere modificato nel VEC
  4. Se esiste il punto 3, è necessario elencare questi parametri sul loro sito Web. Puoi eseguire questa operazione dal sito Web Sviluppatori/Amministratori.

Questo scenario si verifica solitamente nel caso di applicazioni a pagina singola. Target aggiunge due parametri (mboxEdit=1 e mboxDisable=1) mentre apre il sito Web nel Visual Experience Composer. Questi parametri sono necessari per caricare una pagina in Visual Composer, in quanto innescano il Target-VEC.js e Target-VEC-helper.js perché vengano caricati nel VEC. Queste librerie JS sono responsabili dell'authoring del sito Web nel VEC.