Experience Manager fornisce agli autori un ambiente per creare e gestire il contenuto per le app mobili. Per consentire a clienti e dipendenti di utilizzare le app mobili, le aziende possono distribuire Experience Manager Mobile utilizzando diversi metodi.

Cos'è incluso in AEM Mobile?

 

Quando acquistate una licenza per Adobe Experience Manager Mobile, avete accesso alle istanze dei servizi on-demand di Adobe Experience Manager Mobile (AEM Mobile) e Adobe Experience Manager (AEM) come definito nell'accordo di licenza.

AEM

Adobe Experience Manager fornisce agli autori un ambiente per creare e gestire il contenuto per le app mobili, senza coinvolgere l'IT oppure i designer nelle operazioni quotidiane.

Il contratto di licenza per AEM specifica il numero di istanze che possono essere distribuite in un ambiente di produzione. Potete configurare e gestire le istanze di Experience Manager in modo specifico per l'utilizzo con AEM Mobile oppure potete fornire le licenze per le istanze di Experience Manager Sites o delle risorse da utilizzare con AEM Mobile.

Servizi on-demand di AEM Mobile

I servizi on-demand di AEM Mobile forniscono le seguenti funzionalità:

  • Gestione di progetti, impostazioni, ruoli, utenti e accesso.
  • Creazione di file binari di applicazioni da distribuire sui singoli dispositivi mobili.
  • Definizione di viste per l'organizzazione, la visualizzazione e la navigazione del contenuto.
  • Distribuzione del contenuto alle app mobili.
  • Gestione dell'adesione al contenuto (iscrizioni, prodotti, raccolte limitate).
  • Gestione delle notifiche di testo.
  • I servizi di contenuto e notifica sono esposti tramite l'API Experience Manager Mobile On-Demand Services e consentono ai sistemi di terze parti di integrarsi con i servizi on-demand di Experience Manager Mobile.

I servizi on-demand di Experience Manager Mobile sono accessibili tramite un browser Web (https://aemmobile.adobe.com) o mediante l'API Experience Manager Mobile On-Demand Services.

 

Portale on-demand di AEM Mobile

Altri prodotti Adobe che si integrano correttamente con AEM Mobile

Analytics Essentials è incluso con la licenza AEM Mobile. Inoltre, i prodotti indicati di seguito funzionano correttamente con AEM Mobile, ma richiedono licenze aggiuntive:

  • Integrazione di Adobe Target
  • Adobe Mobile Analytics
  • Mobile Marketing, inclusi la messaggistica in-app, le notifiche push e la traccia delle acquisizioni

Adobe Target, Adobe Mobile Analytics e i messaggi in-app fanno parte di Adobe Marketing Cloud.

Consultate Integrazione di Marketing Cloud con AEM Mobile.

Metodi per la distribuzione di AEM Mobile

Potete utilizzare molti metodi diversi per distribuire le app AEM Mobile. Questi scenari non si escludono a vicenda, ma possono essere utilizzati insieme.

Metodo 1 – Utilizzo di Experience Manager per gestire i contenuti

In questo scenario, un autore utilizza Experience Manager per gestire il contenuto in una o più app mobili.

Metodo 2 – Utilizzo di InDesign, Acrobat e altri strumenti di creazione per gestire contenuto

In questo scenario, gli autori possono creare contenuto tramite le applicazioni Adobe Creative Cloud, ad esempio Adobe InDesign, esportarlo come file di articolo e importare l'articolo nei servizi on-demand di Experience Manager Mobile.

Inoltre, Adobe Document Cloud (Adobe Acrobat) fornisce l'integrazione diretta con i servizi on-demand di Experience Manager Mobile.

Metodo 3 – Utilizzo di un sistema di terze parti per gestire il contenuto

In questo scenario, l'autore utilizza un sistema di terze parti per gestire il contenuto nell'app Experience Manager Mobile. Il provider di sistema implementa l'API Experience Manager Mobile Mobile On-Demand Services per acquisire e aggiornare il contenuto nei servizi on-demand di Experience Manager Mobile Mobile.

Metodo 4 – Utilizzo di Experience Manager per aggiornare un'app PhoneGap o Cordova

In questo scenario, un utente inserisce il codice sorgente di un'app basata su PhoneGap o Cordova in un'istanza autore
Experience Manager. L'autore può gestire il contenuto tramite Experience Manager e organizzare gli aggiornamenti per l'approvazione e la distribuzione nel runtime mobile. Gli aggiornamenti di contenuto vengono distribuiti tramite un'istanza Pubblica. Consultate Sviluppo di app Mobile in AEM.

Flusso di lavoro AEM Mobile tramite i servizi on-demand

Per informazioni dettagliate sui metodi per la distribuzione di AEM Mobile, consultate il presente PDF (solo in inglese).

Scarica

Scoprite le informazioni fondamentali

DPS ed Experience Manager Mobile

Potete creare le app tramite Adobe Experience Manager Mobile o Digital Publishing Suite (DPS). Per le nuove app, utilizzate AEM Mobile.

  • Se create un'app DPS, per creare folio e articoli continuerete a utilizzare i pannelli Overlays e Folio Builder in InDesign (CC o CC 2014), e ricorrerete DPS Dashboard (https://digitalpublishing.acrobat.com) per pubblicare il contenuto e utilizzare gli altri servizi DPS. Il flusso di lavoro DPS resta lo stesso.
  • Se create un'app Experience Manager Mobile, utilizzate il portale on-demand (https://aemmobile.adobe.com) per creare e gestire gli articoli e il contenuto e per caricare i file di articolo esportati da InDesign o da altri sistemi di creazione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online