Miglioramenti di Adobe Creative Cloud per i piani aziendali (account teams ed enterprise)

Adobe sta apportando miglioramenti a Creative Cloud for teams e Creative Cloud for enterprise per offrire alla tua organizzazione il pieno controllo sui contenuti archiviati in Creative Cloud. Le modifiche offriranno anche una maggiore flessibilità di archiviazione e una funzionalità di cronologia delle versioni per potenziare la collaborazione creativa tra i tuoi team.

Per gli utenti che hanno più piani associati allo stesso indirizzo e-mail, stiamo introducendo i profili all'esperienza di accesso per aiutarti a gestire meglio i contenuti nei tuoi piani individuali e aziendali.

Ecco alcuni miglioramenti importanti:

Un modo più semplice di trasferire le risorse per la tua azienda

Stiamo semplificando per la tua organizzazione il trasferimento dei file di un utente dallo spazio di archiviazione di Creative Cloud a un altro account, quando l'utente viene rimosso dal tuo piano aziendale Creative Cloud, ad esempio se lascia l'azienda. 

Migliore flessibilità di archiviazione con quota comune

In precedenza, lo spazio di archiviazione Adobe era allocato per licenza, con un limite su tale spazio. Ad esempio, quando un’organizzazione acquistava 50 licenze Creative Cloud, per ogni licenza veniva allocato uno spazio di archiviazione autorizzato. Gli utenti che raggiungevano il limite di spazio dovevano eliminare alcuni contenuti o chiedere all'organizzazione di acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo, anche se altri utenti non utilizzavano tutte le loro quote.

Con questo aggiornamento, l'allocazione è ora basata sulla quantità di spazio di archiviazione totale acquistata anziché per licenza. Pertanto, se un'organizzazione acquista 50 licenze Creative Cloud, ogni utente ottiene comunque la quantità di spazio di archiviazione autorizzata ma ora qualsiasi utente può superare l'allocazione autorizzata, a condizione che l'organizzazione non abbia superato la quantità totale di spazio di archiviazione allocato. 

Migliore controllo e condivisione di Creative Cloud Libraries

Creative Cloud Libraries consente di acquisire, organizzare e condividere le risorse creative con il tuo team. Con gli ultimi miglioramenti, puoi scegliere di salvare le librerie nello spazio di archiviazione Creative Cloud della tua organizzazione per renderle immediatamente accessibili a tutti gli altri utenti dello stesso piano aziendale. Ciò consente al team di assicurare la coerenza creativa e garantisce che le risorse rimangano all'interno dell'azienda. Le librerie del team possono anche essere condivise con un numero illimitato di collaboratori sia interni che esterni all'organizzazione.

Cronologia versioni estesa

Ora puoi visualizzare o ripristinare le versioni precedenti dei documenti cloud e dei file Creative Cloud per un massimo di 180 giorni.

Gestisci i contenuti tra i profili quando hai più piani con lo stesso indirizzo e-mail

Ti consigliamo di utilizzare indirizzi e-mail diversi per piani individuali e aziendali o per più piani aziendali. Ma se stai utilizzando lo stesso indirizzo e-mail per più piani, abbiamo introdotto i profili nella tua esperienza di accesso, per aiutarti a gestire al meglio i contenuti nei tuoi piani individuali e aziendali. Così potrai selezionare il profilo che desideri utilizzare quando accedi al tuo account Adobe.

Per offrire questi nuovi vantaggi, stiamo aggiornando il modello di archiviazione per il piano aziendale della tua organizzazione. L'aggiornamento richiederà la disconnessione dalle app Creative Cloud. Se sei l'amministratore, potresti riscontrare un periodo di inattività di Admin Console fuori dall'orario lavorativo. Per qualsiasi domanda, contatta l’Assistenza clienti di Adobe.  

Tieni presente inoltre che le funzionalità sopra descritte verranno progressivamente rilasciate in tutti i paesi e nei piani aziendali, quindi i tempi e le funzionalità esatte possono variare.

Logo Adobe

Accedi al tuo account