Problema

All'avvio di Adobe InDesign o Adobe InCopy in Mac OS, si verifica il blocco o la chiusura dell'applicazione e viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:

  • "L'applicazione Adobe InDesign si è chiusa inaspettatamente."
  • "L'applicazione Adobe InCopy si è chiusa inaspettatamente."

Soluzione

Provate una o più delle seguenti soluzioni:

Soluzione 1: eliminate tutti i file Adobefnt10.lst.

Eseguite una ricerca ed eliminate tutte le copie del file AdobeFnt10.lst trovate sul disco rigido:

  1. Nel Finder, scegliete File > Cerca (Comando + F).
  2. Digitate Adobefnt10.lst, selezionate l'unità di sistema e fate clic sull'icona Cerca.
  3. Fate clic sui risultati della ricerca. Scegliete Modifica > Seleziona tutto e trascinate i file selezionati nel Cestino.
  4. Scegliete Finder > Vuota il Cestino.
  5. Avviate nuovamente InDesign.

Soluzione 2: risolvete i problemi relativi ai font disabilitandone alcuni per volta.

  1. Disattivate tutte le utilità di gestione dei font, ad esempio Adobe Type Manager o Extensis Suitcase.
  2. Avviate Libro Font dalla cartella Applicazioni.
  3. Nella colonna Collezione, selezionate Computer.
  4. Scegliete Modifica > Disabilita Computer. Fate clic su Disabilita per confermare.
  5. Eseguite il programma di installazione dell'applicazione, quindi effettuate una delle seguenti operazioni:

Soluzione 3: rimuovete i plug-in forniti da terze parti dalla cartella Plug-in.

Identificate i plug-in forniti da terze parti e rimuovete i file di plug-in per ciascuno di essi.

Per identificare i plug-in di terze parti in CS4 e versioni precedenti, scegliete Aiuto > Configura i plug-in (Windows) o InDesign > Configura i plug-in (Mac OS).

Per identificare i plug-in/estensioni di terze parti in CS5 e versioni successive, scegliete Aiuto > Gestisci estensioni (Windows) o InDesign > Gestisci estensioni (Mac OS).

Per rimuovere plug-in forniti da terze parti: spostate il file di plug-in di ogni plug-in da Adobe InDesign [versione]/cartella Plug-in in una cartella di backup e riavviate InDesign/InCopy.

Se si riscontrano problemi relativi a plug-in forniti da terze parti, compilate una segnalazione errori disponibile sul sito Web di Adobe all'indirizzo www.adobe.com/misc/bugreport.html. Assicuratevi di inserire nome, versione e produttore del plug-in.

Soluzione 4: disattivate il plug-in di Font Agent.

Se Extensis Suitcase è installato sul sistema, disattivate il plug-in di FontAgent fornito con l'applicazione. È inoltre possibile consultare il sito Web di Extensis (www.extensis.com) per aggiornamenti della Suitcase.

Soluzione 5: avviate l'applicazione in modalità provvisoria e disattivate Anteprima font.

  1. Riavviate il computer, quindi premete il tasto Maiusc immediatamente dopo avere udito il tono di avvio e tenetelo premuto.
  2. Rilasciate il tasto Maiusc quando appare il logo Apple. Viene visualizzata la dicitura "Avvio sicuro" nella schermata di avvio del Mac OS X.
  3. Avviate l'applicazione.
  4. Scegliete InDesign > Preferenze > Tipo (per InDesign) o InCopy > Preferenze > Tipo (per InCopy).
  5. In Opzioni tipo, deselezionate Dimensione anteprima font.

Informazioni aggiuntive

Se un file Adobefnt10.lst viene danneggiato, potrebbe causare l'arresto, il blocco o lo spegnimento di InDesign o InCopy quando tentate di avviarli. I file Adobefnt.lst (ad esempio, Adobefnt10.list) sono file della cache dei font che le applicazioni Adobe utilizzano per raccogliere e archiviare rapidamente informazioni sui font disponibili. Eliminando o rinominando un file Adobefnt.lst, l'applicazione, una volta riavviata, lo creerà nuovamente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online